Alfonso Maruccia

Skype Connect, il VoIP per aziende

La società che ha sdoganato la tecnologia espande la propria offerta con un prodotto specificatamente pensato per le esigenze corporate. Promette risparmi sui costi e integrazione con i centralini aziendali

Roma - Sette anni dopo la nascita del suo client Voice-over-IP che ha rivoluzionato le comunicazioni a mezzo Internet, Skype si è finalmente decisa a commercializzare una soluzione espressamente dedicata alle peculiari esigenze del mondo aziendale. Il nuovo prodotto si chiama Skype Connect e offre la possibilità di gestire e controllare i sistemi di comunicazione aziendali direttamente via Skype.

Installando Skype Connect sui centralini aziendali (PBX) ed eventuali server di messaggistica integrata collegati, le aziende possono fare chiamate in uscita (dirette a terminali fissi o cellulari) via Skype giovando della tariffazione ridotta tipica del servizio. Garantita inoltre la possibilità di ricevere chiamate da apparecchi telefonici tradizionali (non basati su IP) sul centralino verso appositi numeri Skype acquistabili separatamente.

La gestione avanzata delle comunicazioni prevede inoltre l'instradamento e la distribuzione automatica delle chiamate, una funzionalità per conferenze, casella vocale, registrazione delle chiamate e archiviazione di log delle attività.
Skype Connect nasce dalla constatazione del fatto che il VoIP è uno strumento particolarmente gettonato in sede aziendale, dicono dalla divisione Skype for Business: "In base a una nostra ricerca interna - dice il vicepresidente David Gurlé - nel primo quarto del 2010 circa il 37 per cento degli utenti Skype hanno dichiarato di usare il programma per un qualche utilizzo business o per scopi relativi al business".

Skype risponde alla crescente concorrenza di player importanti quali Google e il suo VoIP via Gmail differenziando l'offerta e arricchendola di nuovi strumenti avanzati. In attesa di sbrogliare la matassa dell'assetto societario e di un eventuale quanto probabile quotazione in borsa, il mercato registra l'interesse ufficioso di Cisco per l'acquisto di Skype. Si parla di assegni da qualche miliardo di dollari, ma al momento sono solo indiscrezioni non confermate.

Alfonso Maruccia
Notizie collegate
  • BusinessSkype vuole Wall Street L'azienda, in parte controllata da eBay, si candida a diventare un pezzo del listino Nasdaq. Punta a racimolare 100 milioni di dollari, ma i dettagli dell'operazione sono ancora tutti da scoprire
  • TecnologiaGmail è (anche) un telefonoAnnunciato un client VoIP implementato dentro il servizio di posta elettronica. Permetterà agli utenti di effettuare chiamate verso qualsiasi dispositivo. La sfida a Skype e alle telco comincia
3 Commenti alla Notizia Skype Connect, il VoIP per aziende
Ordina