Scuola, LugRoma critica il MIUR

In una lettera contesta il nuovo piano nazionale di formazione degli insegnanti

Il Lug di Roma ha pubblicato la lettera che ha recentemente inviato al MIUR a sostegno delle tesi della Free Software Foundation Italiana.

Dalla lettera emerge che anche il Lug di Roma, attivo nel settore scuole dalla sua fondazione (1996), ritiene l'inizitiva del MIUR denominata Piano nazionale di formazione degli insegnanti sulle Tecnologie dell'Informazione e della Comunicazione "ForTic percorso A", discriminatoria nei confronti del software libero.

Nella lettera il Lug sostiene che "scegliere per il percorso formativo A materiali didattici basati totalmente su software proprietario, oltre a discriminare i valori del software libero, significa:
a) o alimentare di fatto la pirateria del software nelle scuole, fra docenti e studenti;
b) o legittimare nella scuola una discriminazione tra i vari soggetti su base economica e non sul merito."
E si conclude invitando il MIUR a provvedere nel suddetto percorso A "alla sostituzione dei materiali, contestati, con materiali didattici che non discriminino il software libero e, senza oneri, educhino alla legalità, eliminando così qualsiasi pubblicità, ingannevole o meno."
2 Commenti alla Notizia Scuola, LugRoma critica il MIUR
Ordina