Mauro Vecchio

Philips legge MP4 con l'androide

Annunciato il nuovo portable media player dell'azienda olandese. Sostituirà il vecchio OS proprietario con Android 2.1. Si potranno scaricare app con una memoria di 16GB. 250 euro il costo

Roma - A rivelarlo era stato in esclusiva un articolo apparso alla metà dello scorso agosto tra le pagine online del sito specializzato Engadget. Philips, azienda olandese specializzata nel settore elettronico, avrebbe presto lanciato sul mercato il suo nuovo modello di portable media player per l'ascolto di file in formato MP4.

Ma la principale novità portata dal modello GoGear Connect sarebbe certamente stata la sostituzione del sistema operativo proprietario con la versione 2.1 di Android. Indiscrezioni solo recentemente confermate da un comunicato ufficiale da parte di Philips, che presenterà la sua nuova creatura durante l'IFA in corso a Berlino.

Il nuovo GoGear Connect sarà dunque dotato di uno schermo touch da 3,2 pollici (poco più di 8 centimetri), oltre ad ospitare alcune applicazioni preinstallate provenienti dai meandri dell'Android Market. È chiaro che tutti gli utenti potranno in seguito procedere al download di ulteriori app sul device.
Stando al comunicato di Philips, il nuovo modello sarà inoltre dotato di una tecnologia Full Sound per i più sofisticati effetti cinematografici, con particolari auricolari che dovrebbero proteggere il suono dai rumori esterni. Il GoGear Connect avrà connessione WiFi e supporterà Bluetooth, con una memoria interna di 16 GB. Il prezzo circa 250 euro in Europa, 315 dollari negli Stati Uniti. Disponibile dalla fine di ottobre.

Mauro Vecchio
Notizie collegate
7 Commenti alla Notizia Philips legge MP4 con l'androide
Ordina