Claudio Tamburrino

Best Buy: lunga vita ai laptop

Rettifica (parziale) del CEO Dunn, che non dà per spacciati i portatili dopo l'avvento di iPad

Roma - Brian J. Dunn, CEO di Best Buy, nei giorni scorsi aveva parlato di iPad come dell'anti-laptop, pronto già a insidiarne almeno il 50 per cento del mercato: ora ha sfumato un po' le cose definendo questa stima "esagerata".

Forse per la pressione dei partner commerciali di Best Buy produttori di laptop, forse perché i numeri erano esagerati, fatto sta che Dunn è dovuto tornare sull'argomento con un comunicato: "crediamo che i tablet rappresentino un'opportunità in crescita, ma anche che i computer rimarranno un regalo molto popolare anche quest'anno grazie ai benefici che offrono. Proprio per questo intendiamo offrire un'ampia scelta di prodotti e accessori per rispondere alla domanda che prevediamo".

Nel comunicato, peraltro, Dunn non smentisce quanto detto ma si limita a sottolineare che si tratta di modelli di tendenza dettati dai nuovi tablet e a dar speranza ai laptop, almeno nel prossimo futuro (parla delle prossime feste).
Claudio Tamburrino
Notizie collegate
  • BusinessBest Buy: iPad mangia notebookSecondo il CEO del grande magazzino la tavoletta sarebbe cannibalizzando il mercato dei notebook
  • BusinessKindle, offline per la battagliaL'arrivo dei dispositivi Android e di Samsung Galaxy Tab rilanciano la sfida dei tablet. Che per alcuni osservatori segneranno la fine degli e-reader. Amazon si difende dagli scaffali di Best Buy
  • TecnologiaSamsung, ecce tabletCome promesso l'azienda coreana schiera il suo anti-iPad. Confermate tutte le indiscrezioni, con qualche sorpresa soprattutto nella dotazione software. Prezzi non esattamente contenuti
25 Commenti alla Notizia Best Buy: lunga vita ai laptop
Ordina
  • visto che quel ceo diceva ca22ate?.. stfu nutellosi applefan
  • non posta piu nessuno...finalcut cosa si prova a prevedere solo ca55ate?
    non+autenticato
  • guarda che non hai capito…

    "Notice that he’s not saying he didn’t say that, he’s just trying to make you infer that he might not have said that. In other words, he probably did say that. Perhaps he was just wrong, or maybe he was feeling some pressure from important PC partners to backtrack from the statement — who knows."

    http://techcrunch.com/2010/09/17/death-of-notebook...

    Leggi sempre la fonteOcchiolino
    MeX
    16897
  • - Scritto da: MeX
    > guarda che non hai capito…
    >
    > "Notice that he’s not saying he didn’t say that,
    > he’s just trying to make you infer that he might
    > not have said that. In other words, he probably
    > did say that. Perhaps he was just wrong, or maybe
    > he was feeling some pressure from important PC
    > partners to backtrack from the statement — who
    > knows."
    >
    > http://techcrunch.com/2010/09/17/death-of-notebook
    >
    > Leggi sempre la fonteOcchiolino

    si.. quando ipad venderà quanto i notebook allora crederò che ipad cannibalizza le vendite.. fino ad allora questa è e rimane una ca22ata.. non ti sta bene?.. compra tanti ipad e fai in modo che cannibalizzi il mercato.. non sono ironico.. serve solo l'ordine di jobs perchè voi eseguiate scodinzolanti
  • > si.. quando ipad venderà quanto i notebook allora
    > crederò che ipad cannibalizza le vendite.. fino
    > ad allora questa è e rimane una ca22ata.. non ti
    > sta bene?.. compra tanti ipad e fai in modo che
    > cannibalizzi il mercato.. non sono ironico..
    > serve solo l'ordine di jobs perchè voi eseguiate
    > scodinzolanti

    i tablet pc possono vendere solo in momenti di stasi di tecnologia, prima uno si fa PC e/o notebook, poi si lancia su smartphone, netbook e tablet...
    se i tablet vendono vuol dire solo che c'è la moda ad ampliare il proprio reparto tecnologico
    se i notebook non vendono vuol dire soltanto che quelli vecchi continuano a fare il loro lavoro
    con un notebook vecchio 10 anni faccio le stesse cose di un tablet descritte in altro topic qui su puntoinformatico, anzi lo posso appoggiare su una sedia vicino al letto che è più comodo che usarlo sul divano
    data l'anzianità del mio notebook, esso non è più un pc, ma un accessorio tecnologico, utile solo al leisure time come un tablet
  • Io un tablet (apple o pinco pallino)lo vedo come uno strumento da usare in casa sul divano, a letto, sul water, in giardino, ovunque uno si senta comodo, per fare tutte quelle cose tipo vedere le ultime foto scattate e archiviate sul NAS casalingo connesso in wireless, oppure navigare in rete, chattare, guardare video propri o film ecc ecc... Sicuramente non ci puoi finire l'ultimo progetto in Autocad oppure l'ultima analisi tecnico/finanziaria...Ma non è nato per quello e chi lo pensa o lo dice racconta delle favole.
    In una casa del futuro/odierno non è/sarà altro che uno strumento per fare con più libertà alcune cose che adesso fai con un notebook/netbook . Anche la TV sta cambiando e fra pochi decenni non sarà più lo stesso elettrodomestico di oggi ma solo una periferica con cui vedere/navigare/comunicare... Come diceva Calamari in un suo recente articolo i PC e la RETE entreranno nelle cose per poi "sparire" e se questo sarà o meno una cosa positiva lo sapremo solo un giorno.
    Paperolibero
    non+autenticato
  • http://www.macitynet.it/macity/articolo/Per-il-pre...

    3,28 milioni di pezzi a fine luglio 2010!
    E se avete notato il presidente di Acer afferma che la quota iPad scenderà al 20% nel giro di alcuni mesi, non appena cioè la concorrenza avrà proposto i Tablet Android che al momento latitano!

    Altro che sovvertimento del mercato dei notebook!
  • - Scritto da: Enjoy with Us
    > http://www.macitynet.it/macity/articolo/Per-il-pre
    >
    > 3,28 milioni di pezzi a fine luglio 2010!
    > E se avete notato il presidente di Acer afferma
    > che la quota iPad scenderà al 20% nel giro di
    > alcuni mesi, non appena cioè la concorrenza avrà
    > proposto i Tablet Android che al momento
    > latitano!
    >
    > Altro che sovvertimento del mercato dei notebook!

    Già, ma si fa troppa confusione su dispositivi che talvolta non possono essere usati in maniera sostitutiva.
    Notebook e Tablet son 2 cose diverse....

    E' come pretendere da un PC che svolga l'attività intera di un Server... certo puoi modellare il tuo PC finché vuoi, ma non avrai mai la stessa filosofia e affidabilità costruttiva di un Server.
  • secondo me un tablet, se ben progettato puo' sostituire in pieno l'uso DOMESTICO del pc. Anzi si dovrà puntare su questo se si vorrà avere successo. In fondo vogliono farlo con le tv...
    non+autenticato
  • - Scritto da: abc
    > secondo me un tablet, se ben progettato puo'
    > sostituire in pieno l'uso DOMESTICO del pc. Anzi
    > si dovrà puntare su questo se si vorrà avere
    > successo. In fondo vogliono farlo con le
    > tv...

    si ma al momento chi è il malato mentale che lo prenderebbe come sostituto del pc?
  • Infatti, un pc o un mac a casa lo devi avere altrimenti come l'attivi? Se ricordi la presentazione, è stato proprio jobs a considerarlo una via di mezzo tra smartphone e pc. Il fatto è che a casa, ormai, un pc ce l'hanno tutti...
  • > si ma al momento chi è il malato mentale che lo
    > prenderebbe come sostituto del
    > pc?

    Un macaco... è un classico: ha comprato il macbook ma non ha ancora trovato il tasto "on", così ripiega sull'ipad sperando che gli venga venduto acceso.
    non+autenticato
  • Tranquillo , il tasto ON lo trovi in alto a destra.

    Ora lo puoi spegnere tranquillamente.
    non+autenticato
  • > Ora lo puoi spegnere tranquillamente.

    almeno avra una qualche utilità da spento
  • - Scritto da: abc
    > secondo me un tablet, se ben progettato puo'
    > sostituire in pieno l'uso DOMESTICO del pc. Anzi
    > si dovrà puntare su questo se si vorrà avere
    > successo. In fondo vogliono farlo con le
    > tv...

    ecco bravo, paragona giustamente un tablet ad una TV e non ad un PC che è un'altra cosa...
    per quanto riguarda il concetto "domestico" io lo eviterei, soprattutto in maiuscolo che evince l'uso improprio del termine...

    analizzando correttamente (e non per pensiero domestico) l'uso del PC che se ne fa a casa si può distinguere in 3 attività:
    a) leisure time: giochi, email, o meglio "perdita di tempo"
    b) hobby dilettantistici: fotografia, video editing, battitura testi
    c) attività professionale complementare (da sviluppi del punto precedente)

    in tutto questo sono escluse digressioni di informatici che si fanno il server per file sharing, il firewall, ecc...

    i tablet vanno bene solo per il punto "a" (come le TV), per gli altri c'è e ci sarà sempre il PC...

    come detto puoi potenziare un PC finché vuoi, ma non sarà mai affidabile come un server progettato e costruito appositamente
  • > i Tablet Android che al momento
    > latitano!
    >
    > Altro che sovvertimento del mercato dei notebook!

    il sovvertimento non lo ha tirato in ballo nessuno…

    Sai perchè i tablet Android latitano? perchè non ci crede nemmeno google!

    http://www.engadget.com/2010/09/10/google-android-.../


    E poi scusa Enjoy, la faranno da padrone i netbook ARM da 150€
    MeX
    16897
  • - Scritto da: Enjoy with Us
    > http://www.macitynet.it/macity/articolo/Per-il-pre
    >
    > 3,28 milioni di pezzi a fine luglio 2010!

    Fine Luglio una s*ga....

    http://www.apple.com/it/pr/library/2010/07/20resul...

    Bilancio certificato del terzo trimestre fiscale 2010, conclusosi il 26 giugno 2010 cioè 4 giorni dopo il comunicato che affermava che Apple aveva venduto 3 milioni di iPad nei primi 80 giorni di vita del prodotto.

    Cito: L’Azienda ha iniziato a vendere iPad durante il trimestre, con un volume totale delle vendite di 3,27 milioni di unità.

    Quindi 3.27 milioni di iPad in 84 giorni (26 giugno 2010).

    Oggi Apple produce due milioni di iPad al mese e vuole arrivare a tre:
    http://www.ilsole24ore.com/art/tecnologie/2010-09-...

    Quindi (luglio, agosto, settembre) x 2 = 6 milioni di iPad prodotti (e presumibilmente venduti visto che le scorte nei negozi sono ad oggi ancora poche)
    http://www.macitynet.it/macity/articolo/iPad-ora-c...

    Dicevamo 6 + 3 già venduti siamo a 9 milioni entro la fine di questo mese.

    Aggiungine altri 6 o anche 8 per la fine di Dicembre e arriviamo a 15 - 17 milioni di iPad venduti entro il 2010.

    > E se avete notato il presidente di Acer afferma
    > che la quota iPad scenderà al 20% nel giro di
    > alcuni mesi, non appena cioè la concorrenza avrà

    Le ultime parole famose del CEO spaventato per la sua poltrona, mi ricorda il CEO di Palm Ed Colligan che al lancio di iPhone disse: “We’ve learned and struggled for a few years here figuring out how to make a decent phone,” he said. “PC guys are not going to just figure this out. They’re not going to just walk in.”

    Oggi lui è a spasso e iPhone è lo smartphone più venduto al mondo (inteso come modello di telefono).

    > proposto i Tablet Android che al momento
    > latitano!

    Latitano perché non hanno software da farci girare sopra e perfino Google a detto che Android non è adatto per i tablet...

    > Altro che sovvertimento del mercato dei notebook!

    Sovvertimento non è il termine adatto, "bagno di sangue" è più corretto per quello che sta per succedere...

    Fan LinuxFan Apple
    -----------------------------------------------------------
    Modificato dall' autore il 21 settembre 2010 22.19
    -----------------------------------------------------------
  • ...abbatteremo tutti i meliSorride
    confondere tablet pc con notebook è lo stesso errore che si è fatto quando si paragonavano netbook con notebook

    semmai tablet pc e netbook rosicchiano il medesimo segmento di mercato, viste dimensioni e potenze di calcolo, e comunque aldilà della moda del singolo prodotto, saranno importanti le singole preferenze dei consumatori

    personalmente preferisco un netbook che ha la funzione di chiudersi come un libro, piuttosto di tablet di cui si deve tener doppia cura del monitor

    per inciso, l'unico caso in cui il tablet pc è insuperabile è quando si usa il dispositivo in continua mobilità, per esempio quando si fa rilevazione prezzi, interviste o comunque inserimento dati per la strada...
    -----------------------------------------------------------
    Modificato dall' autore il 20 settembre 2010 14.14
    -----------------------------------------------------------
  • - Scritto da: ChristianTN

    > per inciso, l'unico caso in cui il tablet pc è
    > insuperabile è quando si usa il dispositivo in
    > continua mobilità, per esempio quando si fa
    > rilevazione prezzi, interviste o comunque
    > inserimento dati per la
    > strada...

    Cioe' MAI per un utilizzo generalista.
  • - Scritto da: non so
    > tu l'hai letta questa?
    > http://isc.sans.edu/diary.html

    ho patchato stanotte
    esattamente dopo 2 ore e 23 minuti dalla rilevazione del bug
  • - Scritto da: lordream
    > - Scritto da: non so
    > > tu l'hai letta questa?
    > > http://isc.sans.edu/diary.html
    >
    > ho patchato stanotte
    > esattamente dopo 2 ore e 23 minuti dalla
    > rilevazione del
    > bug

    Continuate realmente a bervi le vaccate che trovate sui social network per nerd?

    Reported:    2010-09-16 01:23 EDT by Eugene Teo (Security Response)

    Accendi il solito cero: invece dello Stanislav di turno l'ha trovato Eugene.
    non+autenticato
  • la prima segnalazione che ho letto è del 16
    https://bugzilla.redhat.com/show_bug.cgi?id=CVE-20...
    non+autenticato