Il robot che sussurrava alle piscine

Pulire la piscina è faticoso e può rappresentare una perdita di tempo non indifferente. Allora perché non lasciare l'incombenza ad un robot che funziona ad energia solare?

Roma - Le piscine nei giardini delle ville sono sempre molto suggestive, soprattutto quando vengono mantenute in condizioni igieniche degne di essere definite tali. Mantenere depurata la piscina però significa tempo e soprattutto fatica, in quanto le operazioni di pulizia dell'acqua richiedono sforzi quotidiani. Infatti è sufficiente un po' di vento a far danzare come ballerine delle foglie sullo specchio d'acqua oppure della pioggia a rendere l'acqua non proprio così cristallina ed invitante.

È vero che, in condizioni normali, chi si può permettere una villa con tanto di piscina, molto spesso ha anche a disposizione del personale di servizio o un'azienda incaricata della sua manutenzione, ma capita, purtroppo, che la cura applicata non sia quotidiana o non sia sufficiente a mantenere la piscina sempre al meglio. Per ovviare a tutto ciò e dire basta all'acqua sporca, può essere utile farsi aiutare da un robot che è in grado di mantenere pulite le piscine di ogni dimensione. Solar-Breeze, infatti, è un sistema robotico alimentato attraverso un pannello solare integrato nella parte superiore della scocca.

Solar-Breeze
Il robot deve essere solo acceso ed una volta lasciato libero nell'acqua della piscina, è capace di nuotare per ore, purificando l'acqua dalla sporcizia, dalle foglie e da ogni tipo di detrito solido che galleggi sulla sua superficie. La sporcizia viene raccolta in uno speciale scomparto, che può essere successivamente asportato e svuotato.

Solar-Breeze presenta anche un dispenser chimico per distribuire sull'acqua in modo uniforme il cloro rilasciato dai prodotti chimici commerciali a pastiglia, venduti per la manutenzione delle piscine.



Il pannello solare garantisce un'autonomia illimitata, supportata anche da un gruppo di batterie che si ricaricano con il sole e che continuano a rifornire il robot anche in condizioni di scarsa luminosità. In questo modo, il robot non ha bisogno di essere alimentato tramite cavi, offrendo così maggiore sicurezza nell'uso. Usare Solar-Breeze fa dunque risparmiare tempo, energia ed aiuta l'ambiente, in quanto permette di evitare l'uso delle pompe da piscina, che, nei modelli da 2HP in funzione per un anno, sono in grado di emettere un quantitativo di CO2 nell'atmosfera pari ad un SUV che percorra 20000 km.
Tutti questi vantaggi permetteranno con il tempo di ammortizzare il costo del Solar-Breeze, pari a 500 dollari. Altre informazioni sono reperibili sul sito del produttore.

(via GIZMODO)

G. Barbieri
17 Commenti alla Notizia Il robot che sussurrava alle piscine
Ordina
  • ...resta il mitico "rasaaerba" OSCAR, che quando comincia a piovere si và a rifugiare nella cuccia. A bocca aperta

    [youtube]http://www.youtube.com/watch?v=uF6SGs7GqaI[/youtub...] Cylon
    non+autenticato
  • Basta aggiungere il nome del rivenditore italiano e la pagina pubblicitaria è completaCon la lingua fuori

    Carino il gadget... da prenderelo per la piscina di mio figlio 3x3 comprato all'S_________ (esselungaA bocca aperta)
  • Fa parte dei gadget, come il coso da doccia.

    Io adoro il Roomba e questo non è un brutto prodotto, anzi.
    Ma che io sappia il problema delle piscine è pulire le alche dalle piastrelle, altro che rastrellare l'acqua -.-"
  • > Ma che io sappia il problema delle piscine è
    > pulire le alghe dalle piastrelle,

    cosa che si sono ben guardati dal fare, se no la ditta che ha pagato per questa pubblicita' si ncavolava mica poco.
    non+autenticato
  • - Scritto da: attonito
    > > Ma che io sappia il problema delle piscine è
    > > pulire le alghe dalle piastrelle,
    >
    > cosa che si sono ben guardati dal fare, se no la
    > ditta che ha pagato per questa pubblicita' si
    > ncavolava mica
    > poco.

    Ma hai corretto tu "alche" in "alghe"? Cioè correggi gli errori nei post che quoti!?!
  • - Scritto da: ThEnOra
    > - Scritto da: attonito
    > > > Ma che io sappia il problema delle piscine è
    > > > pulire le alghe dalle piastrelle,
    > >
    > > cosa che si sono ben guardati dal fare, se no la
    > > ditta che ha pagato per questa pubblicita' si
    > > ncavolava mica poco.
    >
    > Ma hai corretto tu "alche" in "alghe"? Cioè
    > correggi gli errori nei post che
    > quoti!?!

    Si, ho corretto io. Qualche problema?
    non+autenticato
  • Che ingrati, invece di ringraziare per non avergli citato pari pari la figuraccia... Rotola dal ridere
    non+autenticato
  • Ciao, considerati preso come correttore di bozze A bocca aperta
  • - Scritto da: Valeren
    > Ciao, considerati preso come correttore di bozze
    >A bocca aperta
    Basta pagare, "a ufo" non lavoro piu'A bocca aperta
    non+autenticato
  • - Scritto da: attonito
    > - Scritto da: ThEnOra
    > > - Scritto da: attonito
    > > > > Ma che io sappia il problema delle piscine è
    > > > > pulire le alghe dalle piastrelle,
    > > >
    > > > cosa che si sono ben guardati dal fare, se no
    > la
    > > > ditta che ha pagato per questa pubblicita' si
    > > > ncavolava mica poco.
    > >
    > > Ma hai corretto tu "alche" in "alghe"? Cioè
    > > correggi gli errori nei post che
    > > quoti!?!
    >
    > Si, ho corretto io. Qualche problema?

    Nonono, mi son semplicemente chiesto cosa ti ha spinto a fare la correzione... questi aspetti m'incuriosiscono un casino!!!!A bocca aperta
  • - Scritto da: Valeren
    > Ma che io sappia il problema delle piscine è
    > pulire le alche dalle piastrelle, altro che
    > rastrellare l'acqua

    Infatti 'sto robo e' una bidonata.
    I veri "robottini" non stanno sulla superficie a tirare su le foglie, cosa che non serve a nulla visto che si fa in un minuto con i retini ma vanno sott'acqua a pulire il fondo e le pareti. E' divertente vederli arrampicarsi sulle pareti rimanendo perfettamente verticali fino a quando arrivano in cima e perdono aderenza.
    Costano sopra i 3.000 Euro ma devo dire che li valgono tutti, ti tolgono il 90% del lavoro.

    PS: non ho una piscina io, ce l'hanno dei miei parenti.
    non+autenticato
  • Riesci a dirmi che marca ( e magari modello ) hanno?
    No, non ho una piscina, ma due amici che si sposano A bocca aperta