Alfonso Maruccia

NVIDIA, c'è vita dopo Fermi

Il produttore californiano di chip discreti per la grafica e il GPU Computing svela i primi, radi dettagli sulle sue prossime linee di prodotto. Si parla di una nuova architettura ogni 2 anni e codice CUDA su chip x86

Roma - NVIDIA ha faticato non poco a portare sul mercato Fermi, la famiglia di schede acceleratici di nuova generazione nota con il nome commerciale di GeForce 4X0 (GTS 450, GTX 460/465, 470, 480) sul mercato consumer. Fermi è uscita in ritardo e nelle prime revisioni ("GF100") ha messo in mostra difetti non da poco - in particolare consumi e temperature eccessivi - ma ciò non significa che la corporation non sia già al lavoro sulle future generazioni di GeForce.

Ottimizzato il funzionamento di Fermi con le revisioni successive "GF104" (GeForce GTX 460) e GF106 (GeForce GTS 450), NVIDIA trova ora il tempo di rivelare la roadmap dei suoi prodotti di qui a tre anni in occasione della GPU Technology Conference (GTC). Le prime, rade informazioni sulle future architetture rilasciate nel corso della conferenza dovrebbero rappresentare una "prima volta" assoluta per i produttori di schede grafiche discrete, ed evidenziano la costante progressione delle capacità computazionali delle GPU in ambito videoludico e non.

Stando alla roadmap presentata da NVIDIA, dunque, il successore di Fermi si chiamerà "Kepler" è verrà commercializzato nella seconda parte del 2011. Sull'architettura sono già al lavoro centinaia di ingegneri NVIDIA, dice l'azienda, il suo completamento è previsto per quest'anno e il chip grafico impiegherà un processo costruttivo a 28 nanometri. In quanto alle performance, Kepler sarà tra le 3 o 4 volte più performante di Fermi a parità di consumi.
Il passo successivo a Kepler si chiama "Maxwell", una GPU a 20 nanometri prevista per il lancio entro il 2013 e capace di prestazioni ancora una volta triplicate rispetto alla generazione precedente. E non si tratterà solo di incrementare la pura e semplice potenza bruta dell'architettura altamente parallelizzata delle GPU, suggerisce il CEO di NVIDIA Jen-Hsun Huang, perché tra Fermi e Maxwell l'azienda introdurrà nuove tecnologie come la memoria virtuale, la capacità della GPU di eseguire calcoli in autonomia dalla CPU di sistema e altro in grado di "portare il GPU computing verso il prossimo livello", dice Huang.

A quanti hanno poi chiesto conferma sulla volontà di NVIDIA di commercializzare una nuova architettura ogni 2 anni - un passo indietro rispetto al ritmo evolutivo sin qui seguito da NVIDIA e dal concorrente ATI-AMD - la corporation ha detto di voler inframmezzare il refresh architetturale con "prodotti intermedi" alla stessa maniera della strategia "tick-tock" adottata da Intel per le sue CPU.

Ma non di sole GeForce vive NVIDIA, e infatti il palco della conferenza GTC è servito per annunciare importanti novità anche per Tegra e CUDA. Per quanto riguarda il chipset destinato ai dispositivi mobile, sono quasi conclusi i lavori sulla terza generazione (Tegra 3) e sta per cominciare lo sviluppo di Tegra 4. NVIDIA ha intenzione di far evolvere la piattaforma con la commercializzazione di una nuova generazione ogni anno.

Nel prossimo futuro si prospettano importanti novità anche per CUDA, il framework di programmazione per il GPU computing (o GPGPU, General Purpose GPU) che presto estenderà la propria compatibilità a tutti i processori compatibili con il mondo x86. A quel punto CUDA "girerà su ogni computer, ogni server del mondo", ha prospettato Huang alla conferenza, con la speranza che lo standard si diffonda e il GPU computing divenga una realtà mainstream piuttosto che una semplice eccezione alla regola.

Alfonso Maruccia
Notizie collegate
  • TecnologiaNvidia lancia le sue GPU next-genNvidia ha introdotto sul mercato le sue prime schede grafiche basate sulla nuova architettura Fermi, la GTX 480 e la GTX 470. La disponibilità sul mercato è però attualmente molto scarsa, e potrebbe rimanere tale fino a maggio
32 Commenti alla Notizia NVIDIA, c'è vita dopo Fermi
Ordina
  • Il titolo in Oggetto non sarebbe stato maleCon la lingua fuori
    non+autenticato
  • perchè non supporti i TUOI occhiali 3D Vision su linux e OSX?

    Arrabbiato

    grazie dell'attenzione
    non+autenticato
  • OpenCL c'è già e funziona su tutto. Perchè CUDA??
    non+autenticato
  • da quel poco che ho letto su CUDA mi pare di aver capito che col 3D non c'entra nulla, ma dovrebbe essere utilizzato per fare calcoli scientifici complessi con la gpu invece (o in supporto chissà) della CPU.
    poi è meglio se qualche esperto lo spiega.. ^^ se ho scazzato chiedo venia

    - Scritto da: AMEN
    > OpenCL c'è già e funziona su tutto. Perchè CUDA??
    non+autenticato
  • - Scritto da: da dadas
    > da quel poco che ho letto su CUDA mi pare di aver
    > capito che col 3D non c'entra nulla, ma dovrebbe
    > essere utilizzato per fare calcoli scientifici
    > complessi con la gpu invece (o in supporto
    > chissà) della CPU.

    Che è quello che fa OpenCL....
    Direttamente da Wiki: "OpenCL (Open Computing Language) è una libreria basata sul linguaggio di programmazione C99 che può esser eseguito su una molteplicità di piattaforme, CPU, GPU, e altri tipi di processori. In particolare, le potenzialità di OpenCL sono bene espresse con architetture altamente parallelizzabili e potenti come le GPU, e in questo caso cadiamo nell'ambito chiamato GPGPU."
    Allora, perchè due formati (di cui uno proprietario)???
    non+autenticato
  • Non confondere OpenCL con OpenGL...
  • perchè vogliono costringerti a comprare solo schede nvidia

    usando opencl chi sarebbe il pazzo che spende un mare di soldi per schede video che amd ti vende a meno e senza problemi di surriscaldamento?
    non+autenticato
  • perché cuda è almeno un paio d'ordini di grandezza più semplice da usare rispetto ad OpenCL, e molto più performante, evitando una trafila di traduzioni e compilazioni in bytecode abbastanza ridicola

    ma tanto te non avrai mai usato ne uno nell'altro, ma siccome OpenCL è "opensurs", allora va supportato a priori, anche se è un progetto nato male e sviluppato peggio

    siete peggio degli integralisti religiosi
    non+autenticato
  • - Scritto da: AMEN
    > OpenCL c'è già e funziona su tutto. Perchè CUDA??
    CUDA e' un tool proprietario di NVIDIA che lo ha creato come pareva a lei.
    openCL e' DOPO CUDA e creato da un consorzio di aziende per essere uno standard. Tra l'altro, opencl e' gira anche si hardware NVIDIA, ma molti soft che erano stati sviluppati su CUDA non sono ancora stati portati su openCL e molti vecchi sviluppatori CUDA hanno difficolta' a passare a opencl.
    non+autenticato
  • ...e' il supporto per sistemi *nix.

    Si, d'accordo, e' lungi dall'essere ottimo, ma a differenza di AMD/ATI almeno copre tutte le GPU ed e' comodissimo da gestire.

    Quanto a qualita', prezzi e consumi invece proprio non ci siamo...
    non+autenticato
  • mica è vero

    gallium e xf86-video-ati hanno già dentro il supporto 2D per le evergreen e il resto funziona perfettamente fino alle r700

    tra massimo un paio di mesi avremo il supporto 3D per le evergreen e il tutto opensource
    non+autenticato
  • - Scritto da: collione
    > mica è vero
    >
    > gallium e xf86-video-ati hanno già dentro il
    > supporto 2D per le evergreen e il resto funziona
    > perfettamente fino alle
    > r700
    >
    > tra massimo un paio di mesi avremo il supporto 3D
    > per le evergreen e il tutto
    > opensource

    Ok saranno ... presto avremo ... dovrebbe arrivare ... si parla solo di cose future e nemmeno troppo certe mentre quello che è certo OGGI è che il supporto ufficiale ati/amd fa pietà rispetto a quello nvidia, non ultima l'accelerazione dei flussi video nei loro driver che è bacata e passa attraverso una api proprietaria (e c'era bisogno dell'ennesima api per fare le stesse cose di altre ?) che nemmeno viene resa disponibile tramite header per lo sviluppo, no dico mica si chiedono i sorgenti completi ma manco dei foXXuti file .h per svilupparne il supporto nei player più diffusi fanno ? No devi passare attraverso la libva (altra api su api) per avere una cosa che manco funge come si deve sulle evergreen.
    mura
    1708
  • scusa ma sei tu che sei arrivato a questa conclusione pessimistica

    come ho detto il supporto fino alle R700 c'è già ed è funzionante e completo in mesa3d

    il driver r600g per gallium manca di alcuni ritocchi per le schede non evergreen, mentre per le evergreen c'è già il supporto al 2d, alla gestione degli interrupt e a quella dell'energia

    non è un "forse domani avremo il supporto" ma il supporto c'è già e funziona perfettamente

    quelli di cui parli tu sono i catalyst ma è noto che i catalyst su linux fanno schifo
    non+autenticato
  • - Scritto da: collione
    > mica è vero
    >
    > gallium e xf86-video-ati hanno già dentro il
    > supporto 2D per le evergreen e il resto funziona
    > perfettamente fino alle
    > r700
    >
    > tra massimo un paio di mesi avremo il supporto 3D
    > per le evergreen e il tutto
    > opensource

    Pare che abbiano implementato finalmente DX10-11 in Gallium, e presto lo vedremo in Wine.
    http://www.phoronix.com/scan.php?page=article&item...

    Chissà se permetterà il porting di giochi su Linux, e se vedremo mai driver DX11 su XPSorride
    Funz
    12979
  • mah sono dubbioso su questa cosa

    i giochi? e directinput? directsound? la strada è lunga

    piuttosto mi sa che lo scopo di questa implementazione è permettere ai programmi windows di funzionare al meglio

    ultimamente molte nuove versioni di programmi windows hanno eliminato il supporto a gdi e stanno usando aggressivamente direct3d

    senza contare la possibilità di accelerare sotto wine qualsiasi cosa, dal programmino pieno di effettini al browser che usa il gpgpu
    non+autenticato
  • Il codice per il supporto 3d ad Evergreen è già stato presentato, qualche tempo per gli ultimi ritocchi e sarà presente in tutte le distro:

    http://www.phoronix.com/scan.php?page=article&item...
  • nei repository git ci sono già le patch per il 2d ma tra qualche mese arriverà il supporto al 3d

    per natale avremo il supporto completo fino alle evergreen funzionante, testato e robusto
    non+autenticato
  • - Scritto da: The Bishop
    > Quanto a qualita', prezzi e consumi invece
    > proprio non ci
    > siamo...

    Mica vero.
    La GTX460 è secondo me il best buy in questo momento: va come una 5850 e costa meno (180-190 euro).
    I consumi siamo li, consuma leggermente di più ma si tratta di differenze di poco conto, mentre la silenziosità (parlo di schede Asus e Gigabyte) è veramente ottima.
    Che non sia stato il successo che ci si aspettava concordo, ma da qui a dire che fa schifo ce ne passa.
    non+autenticato
  • - Scritto da: tDv

    > Che non sia stato il successo che ci si aspettava
    > concordo, ma da qui a dire che fa schifo ce ne
    > passa.
    La fascia alta di sicuro. E comunque il tutto con un anno di ritardo, mentre Ati/Amd sembra pronta con la serie 6000.....
    non+autenticato
  • e non dimentichiamo 3d Vision!
    non+autenticato
  • ma dai, ricomincia il bla bla di NVIDIA?

    Gia' ci hanno tirato il pacco con Fermi (e avra' 512core, e sono 3 miliardi di transistor, e faremo un culo cosi' ad ATI, e saranno nuove esperienze di gioco, ah ma sciusate, ci sara' un lieve ritardo, ma le dx11 non interessano a nessuno, e scaldera' un "pocchettino" di piu' del solito, e questo e quello.....) ma e' sotto gli occhi di tutti come e' andata a finire.

    Visto che ora come quelli di NVIDIA hanno la stessa credibilita' di Ciccio-di-Nonna-Papera, stavolta PRIMA vediamo POI crediamo, eh? Pagliacci.
    non+autenticato
  • Dai, non fare così, che nella vita c'è di peggio...Occhiolino
    non+autenticato
  • - Scritto da: Jack Rackham
    > Dai, non fare così, che nella vita c'è di
    > peggio...
    >Occhiolino

    il mio cordoglio va a quei poveracci che ci sono cascati. Anche io aspettavo Fermi, ma col passar del tempo si era accumulato un tale odore di m*rda che mi ha fatto cambiare idea. Ora sono un contento possessore di ATI.
    Magari Fermi 3 sara una bomba, ma per questa volta, stanno fermi al palo, non si puo' predere per il c*lo la clientela a questo modo e passarla liscia.....
    non+autenticato
  • - Scritto da: attonito
    >
    > [ma e' sotto gli
    > occhi di tutti come e' andata a
    > finire.
    >

    Si, è andata a finire che il Best Buy in questo momento è la GTX460 (va praticamente come una 5850 ma costa meno).
    Onestamente questo mezzo "flop" ha fatto comodo a noi consumatori anche se si è subito visto che ATI/AMD ne ha approfittato per mantenere i prezzi alti (la 5850 non è calata di 1 centesimo in 1 anno), peccato poteva essere un'occasione per ATI/AMD di prendersi una bella rivincita e per noi per avere prezzi ancora più bassi.
    non+autenticato
  • - Scritto da: tDv
    > - Scritto da: attonito
    > >
    > > [ma e' sotto gli
    > > occhi di tutti come e' andata a
    > > finire.
    > >
    >
    > Si, è andata a finire che il Best Buy in questo
    > momento è la GTX460 (va praticamente come una
    > 5850 5830 ma costa
    > meno
    ecosta come una 5830
    ).

    E con questo non voglio dire che non sia una buona scheda. Anzi finalmente una scheda che non consuma e scalda come un forno, il problema è che si tratta dell'unica scheda veramente competitiva a confronto con l'offerta AMD/ATI.

    > Onestamente questo mezzo "flop" ha fatto comodo a
    > noi consumatori anche se si è subito visto che
    > ATI/AMD ne ha approfittato per mantenere i prezzi
    > alti (la 5850 non è calata di 1 centesimo in 1
    > anno), peccato poteva essere un'occasione per
    > ATI/AMD di prendersi una bella rivincita e per
    > noi per avere prezzi ancora più
    > bassi.

    Ati non abbassa i prezzi perché stanno per uscire le serie HD 6xxx. Diciamo che ne hanno apprifttato anche se si tratta comunque di scelte commerciali legittime.
    non+autenticato
  • - Scritto da: tDv
    > - Scritto da: attonito
    > >
    > > [ma e' sotto gli
    > > occhi di tutti come e' andata a
    > > finire.
    > >
    >
    > Si, è andata a finire che il Best Buy in questo
    > momento è la GTX460 (va praticamente come una
    > 5850 ma costa meno).
    > Onestamente questo mezzo "flop" ha fatto comodo a
    > noi consumatori anche se si è subito visto che
    > ATI/AMD ne ha approfittato per mantenere i prezzi
    > alti (la 5850 non è calata di 1 centesimo in 1
    > anno), peccato poteva essere un'occasione per
    > ATI/AMD di prendersi una bella rivincita e per
    > noi per avere prezzi ancora più
    > bassi.
    peccato che la 480 NON sia stata presentata IN QUESTO MOMENTO.
    Il fatto che tu dici che ORA la 460 e' il best buy (tua opinione)
    mi stimola al domanda: e allora la 480 e la 470 non erano questo pezzi di sopraffina tecnologia cosi' come sbandierato da NVIDIA, eh?
    Partiti da un pomposo annuncio da 512 core, sono scesi a 480 (GTX480) ed a 448 (GTX470) mentre la tua "best buy" naviga miseramente sui 336 core.
    E se la matematica non mente, 512-336 = 176 core che mancano all'appello.
    Ovvio che se la puo' giocare sul rapporto prezzo prestazioni (una 460 a 95Euro la comprerei) ma cio' non toglie che a questo turno, nvidia ci ha preso in giro e percio' la puniro' non comprando i suoi prodotti per qualche anno: sono cliente, merito rispetto. Fermi era un buco nell'acqua, lo sapevano ma ce lo hanno spacciato per top di gamma. Ripeto: abbiamo visto come e' andata a finire. Quindi: NVIDIA = pallonari pagliacci.
    non+autenticato
  • - Scritto da: attonito
    > - Scritto da: tDv
    > > - Scritto da: attonito
    > > >
    > > > [ma e' sotto gli
    > > > occhi di tutti come e' andata a
    > > > finire.
    > > >
    > >
    > > Si, è andata a finire che il Best Buy in questo
    > > momento è la GTX460 (va praticamente come una
    > > 5850 ma costa meno).
    > > Onestamente questo mezzo "flop" ha fatto comodo
    > a
    > > noi consumatori anche se si è subito visto che
    > > ATI/AMD ne ha approfittato per mantenere i
    > prezzi
    > > alti (la 5850 non è calata di 1 centesimo in 1
    > > anno), peccato poteva essere un'occasione per
    > > ATI/AMD di prendersi una bella rivincita e per
    > > noi per avere prezzi ancora più
    > > bassi.
    > peccato che la 480 NON sia stata presentata IN
    > QUESTO
    > MOMENTO.
    > Il fatto che tu dici che ORA la 460 e' il best
    > buy (tua
    > opinione)
    > mi stimola al domanda: e allora la 480 e la 470
    > non erano questo pezzi di sopraffina tecnologia
    > cosi' come sbandierato da NVIDIA,
    > eh?
    > Partiti da un pomposo annuncio da 512 core, sono
    > scesi a 480 (GTX480) ed a 448 (GTX470) mentre la
    > tua "best buy" naviga miseramente sui 336
    > core.
    > E se la matematica non mente, 512-336 = 176 core
    > che mancano
    > all'appello.
    > Ovvio che se la puo' giocare sul rapporto prezzo
    > prestazioni (una 460 a 95Euro la comprerei) ma
    > cio' non toglie che a questo turno, nvidia ci ha
    > preso in giro e percio' la puniro' non comprando
    > i suoi prodotti per qualche anno: sono cliente,
    > merito rispetto. Fermi era un buco nell'acqua, lo
    > sapevano ma ce lo hanno spacciato per top di
    > gamma. Ripeto: abbiamo visto come e' andata a
    > finire. Quindi: NVIDIA = pallonari
    > pagliacci.

    Anch'io credo che questa politica di annunci sensazionalista spinti così in là nel tempo non sono seri. Promettere triplicazazioni di performance con troppa nonchalance può portare l'utente a sentirsi (giustamente) tradito se queste promesse non sono poi seguite da fatti.
    Rischiano di darsi la zappa sui piedi.
    non+autenticato