Ohoh, cavallo, ohoh!

Perché accontentarsi di andare a spasso con la propria bici, quando sarebbe possibile mettere in bella mostra un cavallo?

Roma - Recuperate le bici in cantina e nei box: verniciatele, ingrassate le catene e controllate manubrio, freni e campanello. Siete pronti a fare un bel giro con la bici rimessa a nuovo? E se il solito mezzo di trasporto che tutti conosciamo diventasse magicamente un cavallo? Anche i vostri figli ne sarebbero contenti.

Eppure, non c'è bisogno né della fatina di Pinocchio né del Mago Zurlì, ma basta recarsi alla Seoul Cycle Design Competition 2010, dove sarò possibile imbattersi in "Horsey", un kit da montaggio in grado di trasformare la propria bicicletta in una magnifico cavallo bianco.

Horsey
Con un cacciavite, qualche vite inclusa nel kit ed un po' di maestria, seguendo un semplice manuale fornito a corredo, ogni bicicletta diverrà un simpatico cavallo, donando al biciclo "un look speciale, di modo che le persone si prendano cura della propria bicicletta non come mero mezzo di trasporto, ma come un tenero cucciolo d'animale", come afferma lo stesso designer, Eungi Kim.

Certo con Horsey e la vostra bici non passerete inosservati, cavalcando i vialetti fra l'ironia delle gente e lo stupore dei bambini.

Horsey


(via GIZMODO)
20 Commenti alla Notizia Ohoh, cavallo, ohoh!
Ordina
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
Successiva
(pagina 1/2 - 8 discussioni)