Intel apre la stagione degli hyper-chip

Il colosso dei chip ha lanciato nuovi chipset e nuovi processori in grado di sfruttare le più recenti novità tecnologiche, fra cui l'Hyper-Threading e il bus di sistema a 800 MHz. Ecco cosa promettono i nuovi arrivi

Santa Clara (USA) - Dopo aver introdotto, lo scorso mese, il chipset 875P, e con esso il nuovo front-side bus a 800 MHz, Intel lancia ora sul mercato tra nuovi modelli di Pentium 4 in grado di supportare il più veloce bus e la tecnologia Hyper-Threading (HT).

I tre nuovi processori, che vanno ad aggiornare i precedenti modelli a 2,8 GHz, 2,6 GHz e di 2,4 GHz, si distinguono dalle precedenti versioni per il suffisso "C". Questi chip si affiancano al nuovo P4 a 3 GHz rilasciato da Intel poche settimane fa e in grado di supportare HT e bus a 800 MHz.

Intel ha poi annunciato il lancio di tre nuovi chipset, 865G, 865PE e 865P, noti con il nome in codice di Springdale: tutti e tre supportano la tecnologia HT, mentre solo i primi due sono in grado di operare con il nuovo bus di sistema a 800 MHz. Ll'865P ha il compito di portare le principali caratteristiche della nuova generazione di chipset verso i sistemi con bus a 400 MHz e 533 MHz.
I chipset della famiglia 865 supportano l'AGP 8X, l'USB 2.0 e il Serial ATA a 1,5 Gb/s (150 MB/s): sfruttando le potenzialità di quest'ultima tecnologia, Intel offre questi chipset anche in una versione che integra funzionalità RAID.

Il chipset 865G segna l'inizio del nuovo programma Stable Image Platform (SIP) di Intel, precedentemente conosciuto con il nome in codice di Granite Peak: annunciato a febbraio nel corso dell'Intel Developer Forum, SIP prevede almeno 12 mesi di stabilità dell'hardware dei chipset e dei driver software per gli acquirenti di PC aziendali. Il programma, secondo il chipmaker, "fornisce la stabilità delle immagini software che possono essere utilizzate dai responsabili IT per gestire in modo più semplice l'installazione e la manutenzione degli ambienti PC".

L'865G è destinato ai segmenti di mercato mainstream dei PC desktop aziendali e consumer. Questo chipset supporta la memoria DDR400/333/266 e adotta un'architettura grafica integrata di nuova generazione, chiamata Extreme Graphics 2. L'865PE supporta la memoria DDR400, mentre l'865P supporta la DDR333/266. Tutti e tre i chipset sono dotati di un controller di memoria con due canali paralleli.

Ecco le altre novità e alcune considerazioni sulla tecnologia HT.
TAG: hw