Libri e computer: più facile regalarli

Oggi vengono esaminati i collegati alla Finanziaria che parlano anche di internet e tecnologia. Delle poche cose che già si sanno, una appare positiva

Roma - Non tutti sanno che oggi un'azienda che voglia regalare un computer o un libro ad una scuola o ad altre istituzioni educative deve affrontare determinati oneri fiscali. Un "freno", dunque, alla diffusione dei mezzi e dei contenuti. Ed è questo il freno che il governo pare voglia eliminare in uno dei collegati alla Finanziaria oggi in discussione.

In questo senso il ministero delle Finanze ha predisposto una norma che elimina qualsiasi tassa in caso di donazione dei beni strumentali. Degli altri collegati fino a questo momento si sa che conterranno circa 1.300 miliardi di stanziamenti a favore di informatica, internet e alfabetizzazione. Ma ancora non si conoscono i dettagli.
TAG: