Internet per tutti sugli aerei Virgin

Nel prezzo del biglietto sarÓ contemplata anche la navigazione su Internet e la posta elettronica: questa la promessa della Virgin Atlantic Airways che punta a varare il network aereo entro l'anno

Norwalk (USA) - Entro la fine dell'anno chi volerÓ con Virgin Atlantic Airways potrÓ collegarsi ad Internet e gestire la propria email mentre Ŕ in volo. L'annuncio da parte della compagnia aerea del gruppo di Richard Branson Ŕ arrivato ieri, con la precisazione che il nuovo servizio si deve ad un accordo con l'americana Tenzing Communications.

A quanto pare, sarÓ questa ad installare a bordo i server capaci di formare una rete locale interna all'area passeggeri dei velivoli, una LAN alla quale gli utenti potranno connettersi utilizzando i propri computer portatili o gli schermi appositamente posizionati sul retro dei sedili.

Secondo la Tenzing, l'infrastruttura consentirÓ ai passeggeri di connettersi ad Internet ad una velocitÓ approssimativa di 56 Kbps, quella dunque di un modem tradizionale. Non solo, proprio attraverso i touch-screen posti sul retro dei sedili, anche i passeggeri che non dispongono di un proprio computer portatile potranno inviare messaggi personali digitandoli sulla tastiera che viene visualizzata dagli schermi sensibili al tocco.
Branson, decisamente entusiasta per l'iniziativa, ha spiegato in una nota che i messaggi inviati dall'aereo avranno come mittente un email del tipo nomepasseggero@emailhighclub.com, dove EmailHighClub Ŕ il nome del servizio.

Va detto che l'idea di portare Internet sui velivoli passeggeri non Ŕ certamente nuova e sono numerose le aziende del settore impegnate nella realizzazione di progetti e servizi per i propri clienti. Proprio Virgin l'anno scorso ha adottato un sistema di comunicazione che consente ai passeggeri di ricevere chiamate GMS quando si trovano a bordo.

La stessa Tenzing, d'altra parte, sta lavorando con Cathay Pacific ed altre compagnie per realizzare progetti simili a quello studiato per Virgin. Nel prossimo autunno invece verranno iniziati i primi collaudi anche con SAS, Air Canada e Singapore Airlines.
TAG: mondo
1 Commenti alla Notizia Internet per tutti sugli aerei Virgin
Ordina