Alfonso Maruccia

Piccoli tablet crescono

In arrivo device dalle specifiche interessanti, e con prezzi in discesa. In Giappone lavorano all'usabilitÓ di una lavagnetta dotata di interfaccia touch anche sul retro

Roma - Il mercato dei tablet si fa sempre più dinamico, mentre cresce il numero di annunci da parte di aziende note e meno note in merito alla prossima disponibilità di nuovi dispositivi in formato tavoletta. L'ultima anticipazione in ordine di tempo è per il tablet Advent Vega, dispositivo dotato di ogni genere di comfort in arrivo in Gran Bretagna entro il prossimo 18 ottobre.

Advent Vega è basato sulla piattaforma T20 Tegra 2 di NVIDIA con clock a 1 GHz, ed è dotato di un display touch-screen capacitivo da 10 pollici con una risoluzione di 1024x600 pixel. La caratteristica distintiva del tablet sarebbe la durata prolungata della sua doppia batteria, capace di alimentare il tablet per 16 ore di fila in caso del solo ascolto audio - con lo schermo impostato a luminosità ridotta - oppure per 6 ore e mezza durante la fruizione di contenuti video Full HD (1080p).

Il resto della dotazione di Advent Vega comprende il sistema operativo Android, 512 Megabyte sia per la RAM che per la ROM di sistema, compatibilità WiFi e Bluetooth, slot per una scheda SIM 3G, scheda MicroSD da 4 Gigabyte inclusa, videocamera da 1,3 Megapixel, microfono, poco più di mezzo chilogrammo di peso complessivo. Il costo del tablet? 249 sterline (meno di 300 euro al cambio attuale).
Un prezzo indubbiamente abbordabile, comunque nulla di paragonabile al tablet ExoPC basato su Windows 7 in arrivo nelle prossime settimane. Il tablet con schermo da 11,6 pollici, processore Atom N450 a 1,66 GHz e 2 Gigabyte di RAM DDR2 arriverà a costare almeno 599 dollari (oltre 400 euro), e in Europa verrà proposto con nomi differenti per i diversi mercati nazionali: in Portogallo il rivenditore Probitas lo commercializzerà come "Mobi One", mentre in Canada ExoPC sarà noto come "Ciara Vibe".

Per quanto riguarda il futuro non immediato, nel mondo dei tablet si preparano innovazioni tecniche potenzialmente utili a rendere più usabile e produttiva la piattaforma. La giapponese KDDI lavoro ad esempio a una doppia interfaccia touch, presente sul davanti come sul retro dei dispositivi. Un'idea non nuova e che sembra avere ancora bisogno di ottimizzazione prima dell'implementazione in prodotti finiti.

Alfonso Maruccia
Notizie collegate
  • TecnologiaMondo tabletHTC, CrunchPad, WeTab, Motorola e Samsung Galaxy. Viaggio tra i dispositivi scomparsi dai radar e quelli che si preparano a invadere i negozi
29 Commenti alla Notizia Piccoli tablet crescono
Ordina
  • Del tablet Advent Vega di cui si parla nell'articolo si trovano poche info in giro, chissà quando arriverà sul mercato e quali saranno i prezzi reali in Italia...

    Il tablet Archos 101 è già prenotabile qui:
    http://www.redcoon.it/index.php/cmd/shop/a/Product...

    A 305 EUR iva inclusa non mi sembra male.
    Dal sito Archos è in "coming soon" a 299 EUR.
    non+autenticato
  • - Scritto da: the_m
    > Del tablet Advent Vega di cui si parla
    > nell'articolo si trovano poche info in giro,
    > chissà quando arriverà sul mercato e quali
    > saranno i prezzi reali in
    > Italia...
    >
    > Il tablet Archos 101 è già prenotabile qui:
    > http://www.redcoon.it/index.php/cmd/shop/a/Product
    >
    > A 305 EUR iva inclusa non mi sembra male.
    > Dal sito Archos è in "coming soon" a 299 EUR.

    Uh, staremo a vedere...di sicuro non acquisterò un Archos a scatola chiusa, visti i recenti flop degli ultimi modelli!
    non+autenticato
  • Poi comunque è un lettore multimediale e non un tablet dove far girare applicazioni diverse da quelle pre insatallate....Leggete bene le specifiche tecniche...!!!!
    Paperolibero
    non+autenticato
  • P.S.: Il week-end scorso da Mediaworld ho giochicchiato con un IPad di quelli messi a disposizione del pubblico...Beh debbo dire che la concorrenza dovrà pedalare parecchio per fare qualcosa di meglio (a livello di qualità costruttiva e di usabilità) e per adesso si vede poca roba in giro.....
    Paperolibero
    non+autenticato
  • - Scritto da: Paperoliber o
    > P.S.: Il week-end scorso da Mediaworld ho
    > giochicchiato con un IPad di quelli messi a
    > disposizione del pubblico...Beh debbo dire che la
    > concorrenza dovrà pedalare parecchio per fare
    > qualcosa di meglio (a livello di qualità
    > costruttiva e di usabilità) e per adesso si vede
    > poca roba in
    > giro.....
    > Paperolibero

    beh dipende, io uso molto google con streetwiev, attualmente l'ipad non supporta flash e per quanto ne so' google non ha l'opzione SW.. quindi a parte vedere film e leggere la posta (cosa che fanno tutti) per me è un oggetto inutile.
    non+autenticato
  • - Scritto da: Giovanni

    > beh dipende, io uso molto google con streetwiev,
    > attualmente l'ipad non supporta flash e per
    > quanto ne so' google non ha l'opzione SW.. quindi
    > a parte vedere film e leggere la posta (cosa che
    > fanno tutti) per me è un oggetto
    > inutile.

    Guarda che street view funziona perfettamente su iOS.
  • - Scritto da: Giovanni
    > - Scritto da: Paperoliber o
    > > P.S.: Il week-end scorso da Mediaworld ho
    > > giochicchiato con un IPad di quelli messi a
    > > disposizione del pubblico...Beh debbo dire che
    > la
    > > concorrenza dovrà pedalare parecchio per fare
    > > qualcosa di meglio (a livello di qualità
    > > costruttiva e di usabilità) e per adesso si vede
    > > poca roba in
    > > giro.....
    > > Paperolibero
    >
    > beh dipende, io uso molto google con streetwiev,
    > attualmente l'ipad non supporta flash e per
    > quanto ne so' google non ha l'opzione SW.. quindi
    > a parte vedere film e leggere la posta (cosa che
    > fanno tutti) per me è un oggetto
    > inutile.

    FAIL

    Street view funziona su ipad, c'è un'app apposita (preinstallata)
    non+autenticato
  • - Scritto da: Paperoliber o
    > Poi comunque è un lettore multimediale e non un
    > tablet dove far girare applicazioni diverse da
    > quelle pre insatallate....Leggete bene le
    > specifiche tecniche...!!!!

    Questo non mi risulta, visto che ha su un normale Android 2.2 e, pur non avendo le Google Apps (Maps, Market, ecc.) presenti di default, c'è già in giro sul web il pacchetto .apk per installarle.

    Che poi gli incapaci degli store lo mettano nella categoria "lettori multimediali" è solo perchè non capiscono la differenza tra una lavatrice e un computer
    non+autenticato
  • Questo è l'ennesimo annuncio di un tablet sulla carta interessante meno di 300 euro finiti per un 10 pollici con un tegra 2 con 512 Mb di ram, ampia autonomia e Android sono veramente invitanti... meno invitante è il nome della ditta (sconosciuta) e il fatto che sia commercializzato non direttamente in Italia, speriamo sia solo il capostipite di tanti prodotti analoghi e che si decidano di espandere le possibilità di Android sui tablet a livello di un vero SO da pc (porte USB master, compatibilità con binari prodotti per altre distro Linux ecc) o che in alternativa si spiccino con lo sviluppo di meego!
    Io proprio non capisco certe aziende, hanno visto l'enorme successo dei netbook? Hanno capito cosa desiderano molti utenti? Un PC leggero economico in grado di connettersi al Web di gestire le mail e di fare un minimo di office!
    Un tablet in grado di fare girare una suite tipo open office di collegarsi al web di visualizzare filmati, di avere porte USB master e uscita video (HDMI magari?) a cifre intorno ai 300- 400 euro farebbe furore... che cavolo aspettano?
  • mi hanno rotto alla grande e costretto a comprare un netbook

    è da un anno che aspetto tablet e smartbook arm ma nada, niet, niente

    ma perchè non costruiscono prima di parlare? non avrei mai pensato che il ventunesimo secolo sarebbe stato il secolo del waporvare
    non+autenticato
  • - Scritto da: collione

    >
    > ma perchè non costruiscono prima di parlare? non
    > avrei mai pensato che il ventunesimo secolo
    > sarebbe stato il secolo del
    > waporvare

    rientra nel marketing prego
    ... diamo ai markettari quello che e' dei markettari...
    non+autenticato
  • infatti le società di informatica non producono più software ma markettari e patent trolls
    non+autenticato
  • - Scritto da: collione
    > mi hanno rotto alla grande e costretto a comprare
    > un
    > netbook
    >
    > è da un anno che aspetto tablet e smartbook arm
    > ma nada, niet,
    > niente
    uh? ma questo E' un ARM (cortexA9 aka ARMv7 )
    E con sti Tegra (cortex e non) e' 1 anno che le piu svariate case [toshiba, MSI, hanno annunciato tablet e netbook... non so poi quanti siano approdati sul mercato europeo. Anche il M$ Zune aveva il Tegra..
    non+autenticato
  • zune non è certo uno slate

    riguardo gli altri, nessuno è arrivato sul mercato

    a parte gli archos non ce ne sono in vendita
    non+autenticato
  • - Scritto da: Enjoy with Us
    ...
    > Io proprio non capisco certe aziende, hanno visto
    > l'enorme successo dei netbook? Hanno capito cosa
    > desiderano molti utenti? Un PC leggero economico
    > in grado di connettersi al Web di gestire le mail
    > e di fare un minimo di
    > office!
    > Un tablet in grado di fare girare una suite tipo
    > open office di collegarsi al web di visualizzare
    > filmati, di avere porte USB master e uscita video
    > (HDMI magari?) a cifre intorno ai 300- 400 euro
    > farebbe furore... che cavolo
    > aspettano?

    un tablet è un apparecchio senza tastiera (per definizione) far girare programmi come OO ha poco senso, un netbook è un piccolo notebook, il tablet è una cosa completamente differente, per ora le aziende non hanno ancora deciso cosa dovrà fare o essere, seguono Apple ma senza convinzione.
    non+autenticato
  • - Scritto da: pietro
    > - Scritto da: Enjoy with Us
    > ...
    > > Io proprio non capisco certe aziende, hanno
    > visto
    > > l'enorme successo dei netbook? Hanno capito cosa
    > > desiderano molti utenti? Un PC leggero economico
    > > in grado di connettersi al Web di gestire le
    > mail
    > > e di fare un minimo di
    > > office!
    > > Un tablet in grado di fare girare una suite tipo
    > > open office di collegarsi al web di visualizzare
    > > filmati, di avere porte USB master e uscita
    > video
    > > (HDMI magari?) a cifre intorno ai 300- 400 euro
    > > farebbe furore... che cavolo
    > > aspettano?
    >
    > un tablet è un apparecchio senza tastiera (per
    > definizione) far girare programmi come OO ha poco
    > senso, un netbook è un piccolo notebook, il
    > tablet è una cosa completamente differente, per
    > ora le aziende non hanno ancora deciso cosa dovrà
    > fare o essere, seguono Apple ma senza
    > convinzione.

    secondo me l'uso di una tastiera virtuale su uno schermo da 10 pollici è compatibile per la visualizzazione e la correzione di una bozza su Oo o su Word, dopo il lancio di tanti netbook tutti uguali qualcuno potrebbe pure provare a lanciare un tablet come dico Io, poi vediamo se vende o no!
  • - Scritto da: Enjoy with Us
    > secondo me l'uso di una tastiera virtuale su uno
    > schermo da 10 pollici è compatibile per la
    > visualizzazione e la correzione di una bozza

    Si.

    > su
    > Oo o su Word,

    No.

    > dopo il lancio di tanti netbook
    > tutti uguali qualcuno potrebbe pure provare a
    > lanciare un tablet come dico Io, poi vediamo se
    > vende o
    > no!

    Visto che ne sei così convinto, lancialo tu. O forse hai sposato la politica "armiamoci e partite"?
    ruppolo
    33147
  • - Scritto da: ruppolo
    > - Scritto da: Enjoy with Us
    > > secondo me l'uso di una tastiera virtuale su uno
    > > schermo da 10 pollici è compatibile per la
    > > visualizzazione e la correzione di una bozza
    >
    > Si.
    >
    > > su
    > > Oo o su Word,
    >
    > No.
    >

    Hai mai provato? Qualcuno impedisce una revisione dell'interfaccia grafica? Con Oo ne sono già disponibili diverse di alternative, anche una interessante che sostituisce con bottoni buona parte delle funzioni più comuni, ottima come base di partenza per una versione full touch!

    > > dopo il lancio di tanti netbook
    > > tutti uguali qualcuno potrebbe pure provare a
    > > lanciare un tablet come dico Io, poi vediamo se
    > > vende o
    > > no!
    >
    > Visto che ne sei così convinto, lancialo tu. O
    > forse hai sposato la politica "armiamoci e
    > partite"?

    Se ne avessi i mezzi lo avrei già fatto da almeno due anni, purtroppo non li ho e devo stare solo li ad osservare con sconforto l'incapacità di certe aziende a recepire le necessità dei consumatori, con i netbook avevano incominciato a dirigersi nella giusta direzione, ma poi hanno perso l'obbiettivo per strada... peccato!
  • - Scritto da: Enjoy with Us

    > Un tablet in grado di fare girare una suite tipo
    > open office di collegarsi al web di visualizzare
    > filmati, di avere porte USB master e uscita video
    > (HDMI magari?) a cifre intorno ai 300- 400 euro
    > farebbe furore... che cavolo
    > aspettano?

    di vendere i milioni di pezzi gia' prodotti ed in magazzino ?
    Con la lingua fuori
    non+autenticato
  • Per questa categoria di devices vedo più usabile il forma factor da 7 pollici...
    non+autenticato
  • - Scritto da: ullala
    > Per questa categoria di devices vedo più usabile
    > il forma factor da 7
    > pollici...

    Per me (ma è una cosa assolutamente personale!!!) un 10" è proprio la dimensione giusta per le mie necessità!
    non+autenticato
  • - Scritto da: embe
    > - Scritto da: ullala
    > > Per questa categoria di devices vedo più usabile
    > > il forma factor da 7
    > > pollici...
    >
    > Per me (ma è una cosa assolutamente personale!!!)
    Questo mi pare ovvio forse ti è sfuggito che il titolo del post è "a mio modo di vedere"...

    ci sarà un motivo?
    non+autenticato
  • - Scritto da: ullala
    > - Scritto da: embe
    > > - Scritto da: ullala
    > > > Per questa categoria di devices vedo più
    > usabile
    > > > il forma factor da 7
    > > > pollici...
    > >
    > > Per me (ma è una cosa assolutamente
    > personale!!!)
    > Questo mi pare ovvio forse ti è sfuggito che il
    > titolo del post è "a mio modo di
    > vedere"...
    >
    > ci sarà un motivo?

    Infatti ho scritto anch'io "per me"Con la lingua fuori
    non+autenticato
  • figo l'advent vega.. davvero figo e neanche caro..
  • - Scritto da: lordream
    > figo l'advent vega.. davvero figo e neanche caro..

    Sì, il prezzo è sospettosamente decente...speriamo che lo sia anche il tablet in sè (decente).
    Beh, prima di fiondarmi a peso morto aspetterò qualche recensione più che approfondita!
    non+autenticato