Claudio Tamburrino

Scribd, pop-up in attesa di un'app

La piattaforma ha stretto un accordo con una startup che offre un servizio di ricerca da integrare all'interno dei testi

Roma - Scribd ha siglato un accordo con la startup Apture. Fra i servizi offerti dalla startup vi è il plug-in Apture Highlights, che permette la ricerca automatica (mostrata con pop-up) di una parola contenuta in un testo: ora potrà essere utilizzato anche nei documenti ospitati dalla piattaforma di condivisione di testi.

Gli utenti di Scribd potranno così sottolineare una parola e ottenere risultati di una ricerca basati su più di 60 fonti tra cui YouTube, Twitter, Wikipedia e Google. Questo significa che il testo letto potrà essere arricchito da contenuti di tipo video, pagine Wikipedia a spiegare determinati termini, o l'account Twitter di una persona nominata.

Michelle Laird di Scridb ha riferito che tecnicamente la novità è stata possibile grazie alla conversione della piattaforma ad HTML5.
La tabella di marcia prevede che il 50 per cento dei documenti siano integrati con il servizio Apture Highlights già in questi giorni, mentre la restante metà seguirà nei prossimi mesi con l'obiettivo di finire entro l'anno.

Il nuovo servizio permettere alla piattaforma di rendersi più appetibile, anche se ancora senza un'app, agli utenti di device mobile cui potrà ora offrire un'esperienza unica. Il prossimo passo in attesa di un'app nativa per iPad è lo sviluppo di una piattaforma di advertising dedicata.

Claudio Tamburrino
Notizie collegate
  • AttualitàHTML5? Ritorno al futuroApple vuole fortissimamente HTML 5. Ma c'Ŕ chi evidenzia le presunte mancanze dello standard web per eccellenza quando si tratta di produrre e presentare contenuti ricchi e interattivi
  • Diritto & InternetCopia tecnica, l'accusa si sfaldaI setacci usati da Scribd per la prevenzione delle copie illegali non piacevano agli stessi detentori dei diritti. Che hanno ora ceduto le armi, rassegnati alla necessitÓ di una accidentale copia anticopia. Potenza dell'uso legittimo?
  • AttualitàKindle per Web: libri da incassoOnline la versione browser dell'e-reader di Amazon. Con la possibilitÓ di incastonare capitoli di libri nelle proprie pagine e guadagnare dal possibile acquisto sponsorizzato
7 Commenti alla Notizia Scribd, pop-up in attesa di un'app
Ordina
  • Recentemente su Scribd ho trovato un libro (in versione integrale) cui avevo collaborato con una "postfazione", ma mi è stato richiesto di pagare per scaricare.
    Capisco certi "club amatoriali" che magari sono al limite delle regole, ma se Scribd vuole farsi pagare allora stia alle regole!
    fp
    non+autenticato
  • - Scritto da: Furio Petrossi
    > Capisco certi "club amatoriali" che magari sono
    > al limite delle regole, ma se Scribd vuole farsi
    > pagare allora stia alle
    > regole!
    > fp

    Cosa intendi per club amatoriali al limite delle regole?
    Comunque credo che scribd sia come youtube o un fornitore di servizi di hosting. Se tu gli segnali una violazione loro tolgono il testo seguendo la legge americana, ma loro non sono editori, non pubblicano, quindi non sono responsabili di ciò che viene inserito, lo è chi carica quel materiale.
    non+autenticato
  • Confermando quanto scrive l'anonimo sopra di me, ti faccio comunque presente che non bisogna pagare nulla per scaricare da Scribd; perlomeno i file caricati da un utente qualsiasi. Nel caso di testi a pagamento, cioè quelli che trovi nello "Store", sta sicuro che il detentore dei diritti vieni pagato.
    non+autenticato
  • Smentisco:
    Andiamo su
    http://www.scribd.com/doc/7064062/Divina-Commedia
    La Divina Commedia del progetto Gutenberg
    Devo pagare per leggerla.

    A chi vanno i soldi? a api_11797_Pawan che l'ha caricata? E con quale diritto (v. sotto)? Lui paga il 20 % a "Project Gutenberg
    Association/Carnegie−Mellon University"?
    Youtube almeno non mi fa (per ora) pagare, quindi il paragone non regge.

    C'è qualcosa che non funziona e Scribd lo sa.



    ----------------
    DISTRIBUTION UNDER "PROJECT GUTENBERG−tm"
    You may distribute copies of this etext electronically, or by disk, book or any other medium if you either delete this
    "Small Print!" and all other references to Project Gutenberg, or:
    (...)
    Pay a trademark license fee to the Project of 20% of the
    net profits you derive calculated using the method you already use to calculate your applicable taxes. If you don't derive profits, no royalty is due. Royalties are payable to "Project Gutenberg
    Association/Carnegie−Mellon University" within the 60 days following
    non+autenticato
  • - Scritto da: Furio Petrossi
    > http://www.scribd.com/doc/7064062/Divina-Commedia
    > La Divina Commedia del progetto Gutenberg
    > Devo pagare per leggerla.

    Ma che dici? Non devi pagare per leggerla, non ti serve neppure l'iscrizione. E non si paga nemmeno il download.
    non+autenticato
  • Devo pagare per scaricarla: prova downoald
    non+autenticato
  • - Scritto da: Furio Petrossi
    > Smentisco:
    > Andiamo su
    > http://www.scribd.com/doc/7064062/Divina-Commedia
    > La Divina Commedia del progetto Gutenberg
    > Devo pagare per leggerla.
    >
    > A chi vanno i soldi? a api_11797_Pawan che l'ha
    > caricata? E con quale diritto (v. sotto)? Lui
    > paga il 20 % a "Project
    > Gutenberg
    > Association/Carnegie−Mellon University"?
    > Youtube almeno non mi fa (per ora) pagare, quindi
    > il paragone non
    > regge.

    Certo che regge. Quello è un fornitore di servizi. Quando carichi un file c'è scritto che non puoi caricare niente che sia coperto da diritto d'autore altrui. Se viene fatta una segnalazione il file viene tolto. Se uno carica qualcosa che non è suo è lui responsabile ed è lui che può essere denunciato e scribd fornirà tutte le informazioni alle autorità competenti in caso di denuncia.
    Così come su lulu.com sono stati già tolti in passato libri caricati e messi in vendita che però appartenevano ad altri autori.

    Comunque non si paga per forza, se uno carica un proprio file ha un pass. Anche se comunque non cambia il discorso.
    non+autenticato