Macchinine comandate via cellulare

Fra una telefonata e un SMS sarà ora possibile, con alcuni modelli di telefonini, far correre le automobiline giocattolo di Konami. L'ultima moda wireless?

Tokyo (Giappone) - In attesa che qualche produttore implementi su di un "telefonino" di nuova generazione la funzione "fai il caffè", NEC e il colosso giapponese dei giocattoli Konami hanno pensato di aggiungere a questi gingilli la capacità di comandare a distanza le macchinine.

Grazie ad un aggiornamento software scaricabile sui telefoni cellulari N504iS di DoCoMo e J-N51 di J-Phone, gli utenti giapponesi potranno controllare le automobiline MICROiR di Konami attraverso la porta infrarossi.

Konami ha acquistato la licenza necessaria per costruire i propri modellini con le fattezze e i colori di alcuni dei bolidi di Formula 1, quali Ferrari, WilliamsF1 BMW, Toyota e Jordan. Sembra proprio che da oggi non sarà più necessario chiamarsi James Bond per guidare una fuori serie col telefonino...
C'è da dire che esistono già dei software capaci di utilizzare la porta infrarossi di alcuni dei più diffusi modelli di cellulari per comandare dispositivi come la TV o il videoregistratore che hanno il pregio di non dimenarsi istericamente.
24 Commenti alla Notizia Macchinine comandate via cellulare
Ordina
  • comprato fino ad oggi??
    io 2 (dal febb 99)
    panasonic gd520 (poi venduto a mio fratello)
    panasonic gd70 (poi venduto a mio fratello)
    poi sono passato a nokia (cell aziendale)
    6150 (riconsegnato) e ora 6210

    sinceramente di un cell apprezzo la memoria (il nokia 6210 tiene 150 sms!!) e la durata della batteria come qualità base, come extra sono interessanti l'agenda-reminder, l'infrarosso e/o bluetooth (per navigare con il laptop)

    a voi ora....

    non+autenticato
  • Il mio primo cellulare fu un Motorola 8200, feci uno dei primi contratti Omnitel (ancora oggi mi telefonano per sapere se tutto va bene) e ricordo che non aveva neancora gli SMS.
    Il secondo fu uno StarTac 85, buon telefono tutto sommato, anche se non permetteva di ricercare i numeri in rubrica per spedire un SMS e non teneva nota delle chiamate perse. Beh almeno sapevo a memoria i numeri, ora nn ne so più nemmeno uno!
    Il terzo fu uno StarTac130, comprato per rimpiazzare l'85, ormai distrutto...non sono riuscito a usarlo per più di due giorni...me lo hanno rubato insieme a tutta la borsa della mia ragazza.
    Il quarto fu un Nokia 6110 (aziendale) OTTIMO! mancava del T9 o di altre cavolatine, ma solido, robusto, eccellente! Lo uso ancora.
    Il quinto fu un EricssonT28... una catastrofe! è stato più tempo in assistenza che nelle mie tasche! mi sono promesso di non comprare mai pù un Ericsson!
    Infatti il sesto fu ed è un Ericsson T39m! però non comprato, ma lasciato da mio fratello che nel frattempo si è dato alla moda del Gd87...(il bello è che, almeno per lui, la fotocamera e gli MMS sono inutili). Il T39 ha una ottima batteria, il bluetooth, ma un milione di bug (almeno la mia release) .
    non+autenticato
  • Faccio veramente molta fatica a capirvi: ma che fastidio vi dà il fatto che facciano delle cose di questo tipo?
    Non capisco queste continue discussioni....vi fa schifo il cellulare con la fotocamera? NON COMPRATELO!!!!!!
    Del resto se non ci fossero questi telefoni nuovi, quelli vecchi con una sola riga non costerebbero una miseria, o no?
    Se poi fanno un cellulare che vi pulisce il cXXo dopo essere stati al cesso, ma che ve frega? ve lo dovete comprare per forza??????
    Vuoi solo telefonare? tieni il tuo startac, punto e basta!
    Io, da parte mia, mi sono un pò stancato di avere sempre le tasche piene di roba; se con un solo oggetto potessi avere chiavi di casa, chiavi della macchina, chiavi dell'ufficio, telefono, lettore MP3, client email e magari la possibilità di controllare i PC che ho a casa da remoto sarei a posto. Se a voi piace girare col borsello o col marsupio o schifi del genere, o farvi sfondare le tasche da giganteschi mazzi di chiavi a me francamente non me ne può fregare di meno, quindi fate lo stesso anche voi!
    non+autenticato
  • - Scritto da: Anonimo
    >
    > Faccio veramente molta fatica a capirvi: ma
    > che fastidio vi dà il fatto che facciano
    > delle cose di questo tipo?

    Il fatto che a furia di produrre st****te che vendono, vengono poi trascurate le cose serie? Non ci sarà mai un progresso se andiamo avanti così.
    Bisogna far capire alle ditte che quello che fanno sono cose che non ci interessano, se no avremo sempre telefonini che:

    - potranno regolare l'antenna di casa vostra da remoto
    - premendo un pulsante butti la pasta e la cucina ti manda un SMS quando è cotta
    - ti fa guardare i film che vengono trasmessi in TV
    - con una combinazione di tasti riproduce fedelmente il suono dell'ornitorinco innamorato

    Ah poi ci puoi anche telefonare, ma è un dettaglio superficiale...

    > Non capisco queste continue
    > discussioni....vi fa schifo il cellulare con
    > la fotocamera? NON COMPRATELO!!!!!!

    Non basta. Io non li compro, ma continuano a uscire dai fottuti negozi!

    > Io, da parte mia, mi sono un pò stancato di
    > avere sempre le tasche piene di roba; se con
    > un solo oggetto potessi avere chiavi di
    > casa, chiavi della macchina, chiavi
    > dell'ufficio, telefono, lettore MP3, client
    > email e magari la possibilità di controllare
    > i PC che ho a casa da remoto sarei a posto.

    Anche quello che te le ruba sarebbe a posto... a quel punto, tu un po' meno!
  • Dietro a tutto questo c'è la Konami (non so se la conoscete...ma è molto famosa nell'ambito videoludico) e quindi mi pare logico che si tratti di una "cavolata divertente"...

    Insomma, a me da più fastidio vedere le pubblicità dello Xelibri che viene venduto a cifre spropositate, in contrapposizione ai cellulari che riassettano, tritano e sminuzzano, piuttosto che una trovata divertente, ideata da chi con i videogiochi, ci campa!!! o no?
    non+autenticato
  • le gare tra amici al bar la sera!!!!!
    non+autenticato
  • Concordo sul fatto che pilotare le macchinine non è molto intelligente, ma concordo ancora di più con chi dice che questo è il primo passo verso altre implementazioni...
    Invece non capisco come ci possa essere gente che pur vivendo nel mondo e nella realtà della tecnologia sono così mentalmente ottusi, mi riferisco al " il telefonino serve per telefonare e stop"... ma sono consci del fatto che gli SMS erano , in origine, stupidi ed inutili e che invece ora mostrano tutta la loro utilità?! e molte altre "invenzioni" hanno avuto il solito percorso.
    Allora, cerchiamo di aprire la mente e magari di ragionare anche usando l'analogia... molte tecnologie oggi considerate stupide ed inutili potranno essere, un giorno, utili e necessarie oppure potranno essere il ponte di lancio per altri scopi ed utilizzi.
    non+autenticato
  • > mentalmente ottusi, mi riferisco al " il
    > telefonino serve per telefonare e stop"...
    > ma sono consci del fatto che gli SMS erano ,
    > in origine, stupidi ed inutili e che invece
    > ora mostrano tutta la loro utilità?! e molte
    > altre "invenzioni" hanno avuto il solito
    > percorso.

    si, ma oggi i venditori di tecnologia provano ad applicare questo discorso su ogni innovazione, vera o presunta, per fare del mero marketting, quindi è normale che la gente sia diventata un po diffidente dato che si è accorta di una totale mancanza di onestà (o scrupolo) da parte del venditore, e la scusa vera o presunta dell'innovazione tecnologica i venditori è anni che la ripropinano sempre più trita, a proposito o a sproposito.
    Dato che la gente si è abituata un po a distinguere tra tecnico e venditore, tra documentario e brochure commerciale, è ovvio che ormai queste argomentazioni, anche se tirate fuori a proposito ed in modo pertinente servano più che altro a generare della sfiducia, e il venditore dovrà o diventare più bravo a raccontarla o inventarsi qualcosa di nuovo.
    non giustifico quelli che dicono "o' cellulare? e che d'è?" ma certo che se mi vengono a dire che ho bisogno della telecamera con zoom e steady cam + schermo al plasma e processore da 5 GHz per fare una telefonata mi fanno un po ridere e mi tengo il mio bel 3310 finchè non si disintegra
    e concludendo sono daccordo con te, ma preferisco lasciare ai posteri l'ardua sentenza se una tecnologia sarà utile o meno e comprare quando ho veramente interesse in qualcosa e non solo perchè lo pseudo tecnico (pseudo perchè in realtà è un commerciale) mi ha raccontato che è una cosa molto in acquistare il suo rivoluzionario prodotto!
    non+autenticato
  • - Scritto da: Anonimo
    > Concordo sul fatto che pilotare le
    > macchinine non è molto intelligente, ma
    > concordo ancora di più con chi dice che
    > questo è il primo passo verso altre
    > implementazioni...

    Evvai! Le macchine telecomandate alla Kit e Michael Knights!
    Eureka! I tornei di corse di modellini di auto tramite telefonate!
    Superbo! La macchinetta che fa il caffè comandata dal telefonino! Te lo fa zuccherato o corretto secondo una combinazione di tasti ben precisa!

    Uuuuuuuh... però io volevo solo telefonare...

    > Invece non capisco come ci possa essere
    > gente che pur vivendo nel mondo e nella
    > realtà della tecnologia sono così
    > mentalmente ottusi, mi riferisco al " il
    > telefonino serve per telefonare e stop"...
    > ma sono consci del fatto che gli SMS erano ,
    > in origine, stupidi ed inutili e che invece
    > ora mostrano tutta la loro utilità?!

    L'utilità di giocare a Passaparola con Mediavideo? Di ricevere i messaggini del Papa ogni giorno? Votare tramite televoto in una trasmissione?

    "NO" mi dirai tu! "Gli SMS servono per inviare brevi messaggi con amici e parenti!"

    Scusa maaaaaa...

    Un SMS non è altro che una "telefonata testuale" a basso costo ma ad alto dispendio di tempo, perchè se io devo avvertire che ho il treno in ritardo e non arrivo per cena, prendo il telefonino e dico "Ciao arrivo a casa tardi, voi mangiate pure e non aspettatemi." ci stò 5 secondi, se devo usare un SMS, ci stò 3 minuti. Se non ho nulla da fare tanto meglio, ma quando il tempo è poco e ho fretta, cosa faccio?

    Certo, con automatismi vari (programmi di supporto) la cosa si fa più interessante, poi dipende anche chi li usa e come li usa, se li manda il ragazzino alla sua ragazza allora sono la cosa più inutile del mondo, se li manda invece un organizzatore di commerciali per pianificare le visite da fare allora hanno il loro utilizzo.

    Ma quello che mi fa ridere è che alla gente va bene così, spendiamo 800 ? per un telefono cellulare che si illumina di notte e ci fa mandare una foto a un'altro telefono (a un'altro pollo che l'ha preso come lui), poi a fine mese ecco la lamentela "eh ci mancano i soldi, in Italia aumenta tutto e gli stipendi no, ma che paese del piffero!"

    Mavvvvà =)
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
Successiva
(pagina 1/2 - 7 discussioni)