IBM, l'eCommerce è mainframe

L'azienda non pare avere dubbi e si appresta a lanciare la nuova versione del suo sistema operativo mainframe in grado di gestire, afferma, un elevatissimo numero di transazioni

Web (internet) - L'emergere dell'eCommerce dà nuovo fiato al mercato soffocato dei mainframe. Ne è sicura IBM, secondo cui proprio i mainframe possono offrire quelle garanzie di solidità, capacità e sicurezza di cui il settore della internet commerciale ha bisogno.

Per questa ragione, IBM, che da diversi mesi propugna i mainframe come sistemi del futuro, si appresta a lanciare in gran pompa tutte le novità contenute nella nuova generazione del sistema operativo mainframe OS/390. Da quanto si apprende, la versione 2 release 9 del sistema sarà presentata entro la fine del mese e, stando all'azienda, sarà capace di gestire un altissimo numero di transazioni nonché garantire una facile portabilità applicativa cross-platform. "Stiamo lavorando, spiega l'azienda, affinché portare le applicazioni su 390 non sia neppure un trasporto, ma soltanto un muoversi tra piattaforme diverse".

Tra le altre novità della 390 anche il supporto per Java Server Pages, Servlets e VisualAge for Java Tooling. Inoltre, attraverso il Java DataBase Connection protocol si potrà accedere ai dati DB2.
Stando all'azienda, la nuova release aggiunge anche importanti doti di sicurezza, soprattutto grazie al supporto per i Coprocessori crittografici PCI e per un migliore supporto I/O attraverso funzionalità di "upgrade on demand".