Raffaella Gargiulo

PlayStation Phone, sogno o realtà?

A seguito della diffusione delle foto e dei dettagli tecnici della famigerata console portatile che telefona, arrivano le "semi-smentite" dalla società

Roma - Qualche giorno fa si era diffusa la notizia, accompagnata da anteprime fotografiche e da dettagli tecnici, di un nuova console portatile della Sony con capacità telefoniche. Il prototipo sul quale il colosso giapponesse starebbe lavorando da diverso tempo e in gran segreto, dal nome in codice Zeus, si presentava come un ibrido tra la piccolissima PSP Go e un classico smartphone. A fornire le immagini in anteprima era stato il sito Engadget.

A seguito della diffusione della notizia, alcuni dirigenti Sony hanno tenuto a precisare la linea ufficiale della società. In particolare, un portavoce europeo ha dichiarato che le immagini apparse sulla Rete rappresentano assolutamente un falso, mentre si è rifiutato di diffondere commenti sull'esistenzsa stessa del dispositivo.

A esprimere ulteriori commenti è stato il vicepresidente di Sony Ericsson Peter Dille, durante una conferenza a San Francisco. Dille si è rifiutato sia di commentare che di smentire gli scatti ottenuti e divulgati da Engadget, ma ha replicato su alcune delle presunte caratteristiche a livello tecnico della fantomatica PlayStation Phone.
Raffaella Gargiulo
Notizie collegate
  • TecnologiaPer chi suona la PSP Phone?Mentre spuntano le immagini del chiacchierato ibrido, giungono nuovi dettagli sulla vera PSP 2. Includerà un pannello touch posteriore da usare come trackpad. Qualche notizia verrà fornita al CES
1 Commenti alla Notizia PlayStation Phone, sogno o realtà?
Ordina