Claudio Tamburrino

ARM: la concorrenza è indietro

Secondo il chipmaker gli Atom consumano ancora troppo. Per questo iPad e gli altri tablet ARM manterranno un saldo vantaggio nelle vendite anche nel 2011

Roma - La piattaforma Oak Trail di Intel pensata per i tablet non minaccerà iPad. A dirlo il CEO di ARM, Warren East che, parlando dei chip Atom e dei tablet che il prossimo anno arriveranno sul mercato, ha sottolineato perché i dispositivi basati su tecnologia ARM resteranno ancora in vantaggio: i concorrenti consumano troppa energia.

"Il design Atom semplicemente non va bene per le condizioni di consumo - ha detto East - e Intel lo sa": pensato per i netbook, il tentativo di estenderlo agli altri dispositivi mobile sarebbe dunque fallito.

Inoltre, mentre ARM garantisce fino a 10 ore di autonomia ad Apple, gli Oak Trail di Intel, pur essendo stati progettati fin dall'inizio per tablet, decoder e smartphone dovrebbero, secondo ARM, consumare in media la metà e supportare via hardware i video HD per scalfire la supremazia del designer UK.
Quello dei tablet, d'altronde, è il mercato su cui i chipmaker scommettono forte: secondo East, per esempio, saranno tra i 30 e i 60 milioni i dispositivi venduti solo nel 2011.

Claudio Tamburrino
Notizie collegate
9 Commenti alla Notizia ARM: la concorrenza è indietro
Ordina
  • Diciamocelo: gli x86 hanno sempre fatto schifo.
    L'architettura è proprio nata male, anche nella sua epoca era surclassata da soluzioni molto più eleganti ed efficienti (es. Motorola 68.000).

    Se Intel è riuscita a mantenere gli x86 competivi negli anni nonostante gli evidenti limiti strutturali è stato solo grazie alla potenza commerciale del connubio Wintel ed alle sue indubbie capacità di manufacturing.

    E Intel era perfettamente conscia dei limiti e ha cercato anch'essa più volte di mettersi alle spalle l'architettura x86 con nuove più moderne architetture come l'Itanium. Ma senza successo...

    La cosa che trovo buffa, è che il chip che finalmente sconfiggerà questo schifo di architettura che ci portiamo avanti da 30 anni non è un nuovo superprocessore ultrapotente con architettura iperfantascientifica.

    Ma un modesto chip RISC nato per una consolle inglese tanti anni fà. Semplice semplice, lineare, lineare, fatto per essere il più economico possibile. Nonostante sia stato introdotto nel 1986 aveva solo 30.000 transistor, meno della metà dei 68.000 del... Motorola 68000 del 1982 (276.000 per l'80386 anche del 1986). Nonostante questa limitazione era a 32 bit e molto più veloce di esso (che pure per un po' di anni era allo stato dell'arte).

    Ma mentre per anni, anzi per decenni, si sono rincorse le prestazioni e i Mhz... qualcosa di strano è successo di recente. E' diventata più importante la mobilità. E quindi l'efficienza dei processori. E quindi l'architettura x86 che era stata nascosta dietro layer e layer di complessità per rendere le sue prestazioni al top ... oggi sta per essere soffocata dalla sua stessa complessità.

    Complessità equivale molti più transistor per fare la stessa cosa.
    Molti più transistor equivalgono a MAGGIOR CONSUMO.

    E su questo Intel non ci può fare niente. Non può risemplificare l'architettura dei sui x86 per riporla alla 'purezza' originale per abbattere in consumi. Semplicemente perchè la sua purezza originale era PENOSA. Gli x86 hanno BISOGNO di essere complessi per essere veloci. Hanno bisogno di essere complessi per supportare tutto il bagaglio di istruzioni mal pensate implementate negli anni (quante versioni di istruzioni vettoriali hanno fatto? Ho perso il conto...).

    Insomma finalmente Intel non può rispondere a questa nuova minaccia. Perchè la sua storica arma, l'aumento di transistor e complessità, in questo caso è CONTROPRODUCENTE.

    Finalmente, presto o tardi, gli X86 MORIRANNO!!!!
    non+autenticato
  • ma con tuttii produttori di chip dei tempi intel credo il 4004 risalga agli anni 70 perche diavolo Intel ha sfondato ? c'erano Texas instruments, Tandy..e tanti altri produttori, come mai vinse intel ?
    non+autenticato
  • - Scritto da: Mc Hollyons
    > ma con tuttii produttori di chip dei tempi intel
    > credo il 4004 risalga agli anni 70 perche diavolo
    > Intel ha sfondato ? c'erano Texas instruments,
    > Tandy..e tanti altri produttori, come mai vinse
    > intel ?

    Perchè l'ha scelta IBM per il suo PC originario.

    Non aveva voglia di mettere su uno dei suoi ottimi processori (aveva uno dei primissimi RISC all'epoca, anzi i RISC li ha inventati lei), forse per non fare concorrenza ai suoi prodotti di fascia più alta. Allo stesso modo scelse il DOS di M$ per fare più in fretta.

    Penso che sia stato uno degli errori più grandi della storia.
    Senza questo errore oggi Intel e Microsoft probabilmente farebbero compagnia agli altri cadaveri dell'epoca...
    non+autenticato
  • Sì, perchè credi che ci sarebbe stata apple?
    Ma per favore, apple non aveva capito una benemerita cippa del mercato IT in divenire, quindi questa situazione a te tanto sgradita è proprio colpa di apple, di DR e di altri geni che non avevano capito come sarebbe evoluto l'ambito in cui operavano.
    non+autenticato
  • Quoto.

    E aggiungo che se mio nono avesse avuto le ruote sarebbe stato un tramvai.
    non+autenticato
  • pensa x86_64, partono a 16 poi vanno a 32 e poi a 64, ci mancava di partire a 8bitA bocca aperta
  • Lo quoto in pieno...Anche imho ARM merita di vincere in tutti i settori, però non dimentichimoci che c'è chi vuole Windows a tutti i costi (in realtà sempre meno se l'alternativa funziona), costoro se ne fanno un baffo del fatto che ARM consuma molto meno.
    non+autenticato
  • - Scritto da: davidex
    > Lo quoto in pieno...Anche imho ARM merita di
    > vincere in tutti i settori, però non
    > dimentichimoci che c'è chi vuole Windows a tutti
    > i costi (in realtà sempre meno se l'alternativa
    > funziona), costoro se ne fanno un baffo del fatto
    > che ARM consuma molto
    > meno.


    ca$$i loro, se proprio ci tengono ad avere un prodotto inferiore chiuso e costoso si accomodino pureCon la lingua fuori
    Funz
    13000
  • è la fine per tel ♫

    Disinnamorato
    non+autenticato