Roberto Pulito

Opera Mobile sceglie Android

Raggiunge gli smartphone equipaggiati con OS Google con tante funzioni interessanti e due grandi assenti: HTML5 e Flash

Roma - Puntuale come un orologio norvegese, Opera Software porta sui terminali Android la beta 10.1 del suo browser Mobile. Diversamente dalla versione Mini uscita in epoca pre-WiFi, che visualizza pagine pre-digerite da un server proxy, Opera Mobile può anche accedere al web senza intermediari e interpretare i siti web con il suo motore. Alla maniera dei browser desktop.

L'azienda scommette su velocità e facilità d'uso per battere la concorrenza. La versione finale del browser offrirà il supporto per l'accelerazione grafica hardware, dedicata al rendering delle pagine e alla fluidità del pinch-and-zoom, appena introdotto. Nel frattempo, per riuscire nell'impresa, Opera Mobile si affida all'apposita funzione Turbo, che comprime maggiormente i dati.

Tra le funzioni incluse in questa beta 10.1 si segnala il supporto alla grafica vettoriale SVG e alla geolocalizzazione. Inoltre, la sincronizzazione dei preferiti con il browser sul PC, il password manager e la gestione Speed Dial, che permette di accedere rapidamente a segnalibri, cronologia e impostazioni con un semplice tocco. Al momento la beta non supporta Flash e HTML5 ma le future release correggeranno il tiro.

Il software può essere scaricato gratuitamente dal solito Android Market o dal sito ufficiale del produttore. Gira su Android 1.6 o versioni successive, ed è disponibile in 18 lingue diverse.

Roberto Pulito
Notizie collegate
  • TecnologiaL'operato di OperaLa versione Mobile arriverà su Android entro il prossimo mese. La release 11 del browser, rivolta al desktop, potrà offrire le stesse estensioni dei rivali
  • TecnologiaOpera Mini: il mio primo miliardoRaggiunto un significativo traguardo nel numero di pagine caricate in un solo giorno con il mobile browser norvegese. Sono 11mila pagine al secondo
17 Commenti alla Notizia Opera Mobile sceglie Android
Ordina
  • puo essere xche e' il mercato in crescita, ma anche semplicemente che andorid sia la piattaforma su cui e' piu agevole metterlo su performante.

    comunque flash nn c''e nemmeno per opera symbian, c''e ottimo sul browser nokia.
    non+autenticato
  • Sapete se Opera 10.1 sarà rilasciata anche per i cellulari Symbian come per la versione 10, oppure Opera ha deciso di chiudere le porte in faccia a Nokia di punto in bianco?
    non+autenticato
  • - Scritto da: Francesco
    > Sapete se Opera 10.1 sarà rilasciata anche per i
    > cellulari Symbian come per la versione 10, oppure
    > Opera ha deciso di chiudere le porte in faccia a
    > Nokia di punto in
    > bianco?


    Veramente tutte queste features (meno la geolocalizzazione di cui non se ne trova traccia neanche sul sito ufficiale) che l'articolo decanta come novita' io ce l'ho su opera 10 mobile (non mini) sul mio N8, scaricato gratis dallo store nokia un mese fa.

    Non so cosa abbia veramente di nuovo questa nuova versione, sinceramente mi pare un'altra delle solite bufale di punto informatico.

    *La notizia in realta' e' semplicemente che da oggi opera e' disponibile anche per android.*

    Ma nella "redazione" sono ignoranti, addirittura credono che opera mini sia piu' vecchio della versione mobile, che in realta' e' uscita anni e anni prima, la usavo sul nokia 7650, altro che epoca pre wifi!
    La versione mini e' uscita solo in tempi recenti ma loro non lo sanno.
    Certo ci si poteva arrivare per intuito dato che opera mini e' alla versione 5 e la mobile e' alla 10 ma vabe'... troppo difficile evidentemente.

    Opera non chiudera' le porta a symbian dato che da anni e' il browser di riferimento della piattaforma.
  • Si vede, se fosse svizzero sarebbe la versione definitiva, non la beta:

    - "offrirà il supporto per l'accelerazione grafica hardware"
    - "offrirà Flash"
    - "offrirà HTML 5"

    "può" accedere direttamente alle pagine web, MA INTANTO si fa passare le pagine dal proxy.

    Più passa il tempo e più Android diventa il Windows dei cellulari: annunci, malware, frammentazione, copia da Apple... manca qualcosa?
    ruppolo
    33146
  • > "può" accedere direttamente alle pagine web, MA
    > INTANTO si fa passare le pagine dal
    > proxy.
    >

    Sbagliato, quello è Opera Mini!!!
    Opera Mobile ci accede direttamente.

    Non parlare di cose che non conosci che fai più bella figura.
    non+autenticato
  • - Scritto da: N&C
    > > "può" accedere direttamente alle pagine web, MA
    > > INTANTO si fa passare le pagine dal
    > > proxy.
    > >
    >
    > Sbagliato, quello è Opera Mini!!!
    > Opera Mobile ci accede direttamente.
    >
    > Non parlare di cose che non conosci che fai più
    > bella
    > figura.

    Nel frattempo, per riuscire nell'impresa, Opera Mobile si affida all'apposita funzione Turbo, che comprime maggiormente i dati.

    Li comprime dopo averli ricevuti? E a parte consumare risorse per la compressione e successiva decompressione per usarli, quale sarebbe lo scopo? Manterne in forma la CPU con un po' di moto?
    ruppolo
    33146
  • Se è come nella versione per desktop il turbo è attivabile a piacere...
    non+autenticato
  • La tua ignoraza su Opera mobile è veramente impressionate. Opera mobile ha un motore di rendering, Opera mini no.
    Sgabbio
    26177
  • ehi ehi ehi ... calmo calmo.

    Con tutte queste informazioni mi fondi il buon ruppolo, rischia di non capire più nulla
    non+autenticato
  • E' una cosa che si sapeva da anni, nel settore!

    Tra l'altro Opera mini era stato creato per girare su quei cellulari che non erano in grado di gestire il rendering di Opera mobileA bocca aperta
    Sgabbio
    26177
  • - Scritto da: ruppolo
    > Li comprime dopo averli ricevuti?

    ovviamente no, passa per un server di compressione (Opera Turbo Server) che di principio non è diverso da un proxy (non è lo stesso necessario per opera-mini).
    però scommetto che se lo avesse fatto Apple, lo utilizzeresti Sorride
    dai ammettilo, l'idea non è male. l'unica cosa che mi chiedo è a proposito della privacy (passando tutto per i server di opera..) per il resto, se funge come un proxy, protegge le tue connessioni e anonimizza quello che fai in rete oltre che comprimere.
    diciamo che ha svantaggi e vantaggi, ma i vantaggi sono tangibili e se così non fosse basta mettere il turbo off.
    io, se fossi opera, in più di quanto fatto metterei in vendita il Turbo Server
    non+autenticato
  • certo che sei veramente un concentrato di ignoranza. almeno impara a farlo il troll
    non+autenticato
  • - Scritto da: ruppolo
    > Si vede, se fosse svizzero sarebbe la versione
    > definitiva, non la
    > beta:
    >
    > - "offrirà il supporto per l'accelerazione
    > grafica
    > hardware"
    > - "offrirà Flash"
    > - "offrirà HTML 5"
    >
    > "può" accedere direttamente alle pagine web, MA
    > INTANTO si fa passare le pagine dal
    > proxy.
    >
    > Più passa il tempo e più Android diventa il
    > Windows dei cellulari: annunci, malware,
    > frammentazione, copia da Apple... manca
    > qualcosa?

    lol ruppolo.. ma che razza di consulente informatico sei.. manco le basi..
  • Oggi non è giornata eh?
    Saluti.
    non+autenticato