Raffaella Gargiulo

Wales: wikipediani, abbiamo bisogno di voi

Lanciato l'appello da Jimmy Wales per la raccolta fondi 2011. Per essere libera, gratuita e disponibile agli utenti, Wikipedia abbisogna dobloni: 16 milioni di dollari è l'obiettivo

Roma - Il Natale è alle porte e non poteva mancare, neanche quest'anno, l'annuncio di Jimmy Wales, fondatore di Wikipedia, per la campagna fondi del 2011 per aiutare Wikipedia a non essere schiava del marketing e della pubblicità.

In questi giorni molti utenti avranno notato che sul sito dell'enciclopedia online più famosa al mondo compare un banner, che punta a un comunicato redatto da Wales con l'appello per tutti i wikipediani a mettere mano al portafoglio.

I fondi richiesti per quest'anno, che saranno gestiti tramite la fondazione Wikimedia, non sono più otto milioni di dollari come l'anno scorso: sono il doppio. Dunque, 16 milioni di dollari è la cifra che si sogna di poter racimolare per assicurare la serenità al popolo dei wikipediani.
Come spiega Wales, nell'appello lanciato alla vastissima comunità degli utenti dell'enciclopedia libera, Wikipedia è il quinto sito al mondo per importanza, conta circa 380 milioni di utenti, e al contrario dei siti in vetta nella classifica non può finanziarsi con i miliardi di dollari di investimenti prodotti dalla pubblicità.
Con le donazioni si potrebbe riuscire a mantenere Wikipedia libera, disponibile e gratuita.
"Possiamo - ribadisce Wales - farla continuare a crescere, farle diffondere informazione e cultura ovunque e mantenerla aperta alla partecipazione di tutti". Per aiutare a convincere gli utenti, la lettera è accompagnata da una serie di informazioni, come la deducibilità fiscale della donazione, il bollettino e, infine, i bilanci della società.

A seguito dell'annuncio, Sue Gardner, direttore esecutivo della Wikimedia Foundation, ha dicharato che "Wikipedia è un'enciclopedia della gente: è scritta da gente comune, e ha senso che la gente comune paghi per sostenerla". "Avere una vasta base di molti donatori da ogni parte del mondo - ha continuato - è per noi molto importante, perchè significa che l'enciclopedia è libera e può soddisfare le esigenze dei suoi lettori senza essere dirottata da interessi particolari". "Sono contento - ha, infine, sottolineato Gardner - che tante persone apprezzino Wikipedia e lo sono ancora di più quando scelgono di sostenerla tramite finaziamenti".

Una volta che Wikipedia raggiungerà il suo obiettivo finanziario inizierà una campagna di sensibilizzazione del pubblico, volta a incoraggiare gli utenti a partecipare numerosi.

Raffaella Gargiulo
Notizie collegate
  • AttualitàWikipedia, donazioni sotto l'alberoLanciato un appello da parte di Jimmy Wales al popolo dell'enciclopedia libera. Ci vorrebbero almeno 7,5 milioni di dollari per fare in modo che tutto rimanga aperto e libero da pubblicità. A chiedere soldi anche Wikileaks, con un progetto preciso
  • AttualitàWikileaks: siamo senza benzinaRaggranellati finora meno di 100mila euro. Ne servono almeno quattro volte tanti. Il sito delle rivelazioni scottanti chiude i battenti: si spera temporaneamente
151 Commenti alla Notizia Wales: wikipediani, abbiamo bisogno di voi
Ordina
  • Guardate che le enciclopedie online e non, esistevano da più di 300 anni prima di wiki, eh
    Non è che, a sentire certi commenti, non esistano alternative alla conoscenza
    Certi paghi, +/- caro, ma nemmeno tanto all'anno
    Però la fonte è autorevole, professoroni universitari e scienziati con anni di esperienza, non certo l'ultimo dei bimbi minchia di 15 anni che un giorno si sveglia e decide di scrivere una winkiata su un argomento medico
    non+autenticato
  • - Scritto da: Kert
    > Guardate che le enciclopedie online e non,
    > esistevano da più di 300 anni prima di wiki,
    > eh
    > Non è che, a sentire certi commenti, non esistano
    > alternative alla
    > conoscenza
    > Certi paghi, +/- caro, ma nemmeno tanto all'anno
    > Però la fonte è autorevole, professoroni
    > universitari e scienziati con anni di esperienza,
    > non certo l'ultimo dei bimbi minchia di 15 anni
    > che un giorno si sveglia e decide di scrivere una
    > winkiata su un argomento
    > medico

    Quoto, c'era un amministratore, Anjamanix che ha inserito tantissime informazioni errate nelle voci di medicina, non è stato nemmeno bloccato.
    http://wikipedia.kataweb.it/wiki/Wikipedia:Utenti_...
  • - Scritto da: Kert
    > Guardate che le enciclopedie online e non,
    > esistevano da più di 300 anni prima di wiki,
    > eh
    > Non è che, a sentire certi commenti, non esistano
    > alternative alla
    > conoscenza
    > Certi paghi, +/- caro, ma nemmeno tanto all'anno

    Limitare la conoscenza agli utenti paganti è una aberrazione, e quindi non deve essere reso possibile.
    non+autenticato
  • > Limitare la conoscenza agli utenti paganti è una
    > aberrazione, e quindi non deve essere reso
    > possibile.

    compra un sacco di enciclopedie tradizionali e regalale a chiunque ne faccia richiesta.
  • - Scritto da: uno qualsiasi
    > - Scritto da: Kert
    > > Guardate che le enciclopedie online e non,
    > > esistevano da più di 300 anni prima di wiki,
    > > eh
    > > Non è che, a sentire certi commenti, non
    > esistano
    > > alternative alla
    > > conoscenza
    > > Certi paghi, +/- caro, ma nemmeno tanto all'anno
    >
    > Limitare la conoscenza agli utenti paganti è una
    > aberrazione, e quindi non deve essere reso
    > possibile.

    La conoscenza di qualità può anche essere pagata. Anche se io evito it.wiki anche se è gratis vista l'inaffidabilità.
  • Eccone un altro. Tu invece con quale motivazione ti sei giocato l'utenza su it.wiki?
    non+autenticato
  • - Scritto da: Amico al quadrato
    > Eccone un altro. Tu invece con quale motivazione
    > ti sei giocato l'utenza su
    > it.wiki?

    Io ho abbandonato wikipedia, è diverso.
  • - Scritto da: Amico al quadrato
    > In seguito a?

    Sono affari miei.
  • Saranno anche affari tuoi, allora prendo le tue estenazioni per quello che sono: livore e astio di un utente cui non è stato lasciato fare il suo comodazzo su wikipedia, ha preso e se ne è andato indignato strillando alla censura. Lettura corretta o vuoi integrare?
    non+autenticato
  • - Scritto da: Amico al quadrato
    > In seguito a?

    Un calcio in culo
  • Clicca per vedere le dimensioni originali
    -----------------------------------------------------------
    Modificato dall' autore il 17 novembre 2010 18.53
    -----------------------------------------------------------
  • Siete patetici, si, veramente patetici! Intanto nessuno vi obbliga ne a contribuire alla realizzazione di pagine in wikipedia ne tanto meno a pagare il contributo, si tratta solo di un appello assolutamente legittimo, poi chi ha saputo apprezzare il lavoro che sta dietro a wikipedia sarà lieto di dare un contributo, chi non la utilizza, chi non la apprezza o semplicemente chi non vuole contribuire non lo fa. Ma sparare a zero su un progetto che trovo utilissimo, mi sembra veramente roba da ignoranti al cubo, che poi non tutte le informazioni siano sempre affidabili è un discorso diverso, ma se certa gente è priva di un senso critico e prende tutto come oro colato preferendo ciò che sta scritto su wikipedia piuttosto che rivolgersi a un medico, bhe... ma intanto per chi sa farne buon uso, wikipedia è uno strumento utilissimo.
    non+autenticato
  • - Scritto da: Cavallo Pazzo
    > Siete patetici, si, veramente patetici! Intanto
    > nessuno vi obbliga ne a contribuire alla
    > realizzazione di pagine in wikipedia ne tanto
    > meno a pagare il contributo, si tratta solo di un
    > appello assolutamente legittimo, poi chi ha
    > saputo apprezzare il lavoro che sta dietro a
    > wikipedia sarà lieto di dare un contributo, chi
    > non la utilizza, chi non la apprezza o
    > semplicemente chi non vuole contribuire non lo
    > fa. Ma sparare a zero su un progetto che trovo
    > utilissimo, mi sembra veramente roba da ignoranti
    > al cubo, che poi non tutte le informazioni siano
    > sempre affidabili è un discorso diverso, ma se
    > certa gente è priva di un senso critico e prende
    > tutto come oro colato preferendo ciò che sta
    > scritto su wikipedia piuttosto che rivolgersi a
    > un medico, bhe... ma intanto per chi sa farne
    > buon uso, wikipedia è uno strumento
    > utilissimo.

    Ognuno è libero di criticare ciò che vuole. Ignorante all'ennesima potenza ci sei tu.
    non+autenticato
  • - Scritto da: Antivituzzu

    > Ognuno è libero di criticare ciò che vuole.

    Criticare è una cosa, piagnucolare lagnandosi di costi eccessivi o di amministratori malvagi è un'altra.
    Tutti sappiamo cos'è wikipedia, o almeno dovremmo, inutile lagnarsi che non è perfetta. Tu preferisci vivere in un mondo dove wikipedia c'è o in un mondo dove non c'è?
  • - Scritto da: dont feed the troll/dovella
    > - Scritto da: Antivituzzu
    >
    > > Ognuno è libero di criticare ciò che vuole.
    >
    > Criticare è una cosa, piagnucolare lagnandosi di
    > costi eccessivi o di amministratori malvagi è
    > un'altra.
    > Tutti sappiamo cos'è wikipedia, o almeno
    > dovremmo, inutile lagnarsi che non è perfetta. Tu
    > preferisci vivere in un mondo dove wikipedia c'è
    > o in un mondo dove non
    > c'è?

    Dove non c'è. Per me è la rovina della conoscenza. E' inutile che dici che non è obbligatoria e che se mi lamento potrei contribuire. Io ci sono stato dentro e ho visto lo schifo che c'è.
  • > Dove non c'è. Per me è la rovina della
    > conoscenza.

    E che alternativa proponi? Nessuna enciclopedia online?
    non+autenticato
  • - Scritto da: uno qualsiasi
    > > Dove non c'è. Per me è la rovina della
    > > conoscenza.
    >
    > E che alternativa proponi? Nessuna enciclopedia
    > online?

    se uno la vuole se la paghi.
  • - Scritto da: full_ash

    >Io ci sono stato dentro e ho visto
    > lo schifo che
    > c'è.

    Fammi indovinare: te la sei presa perché non ti permettevano di dire al mondo che hai scoperto per primo l'acquacalda o il moto perpetuo? oppure ti hanno cancellato la pagina del tuo calciatore preferito di serie D?
    non+autenticato
  • - Scritto da: Nonwikipedi ano
    > - Scritto da: full_ash
    >
    > >Io ci sono stato dentro e ho visto
    > > lo schifo che
    > > c'è.
    >
    > Fammi indovinare: te la sei presa perché non ti
    > permettevano di dire al mondo che hai scoperto
    > per primo l'acquacalda o il moto perpetuo? oppure
    > ti hanno cancellato la pagina del tuo calciatore
    > preferito di serie
    > D?

    Io ho lottato contro la lobby dei cattolici e contro la cricca degli amministratori, cerca di prendere in giro qualcun'altro.
  • Se ti stanno così sulle balle i cattolici allora datti da fare per le pagine atee e anticlericali, che non mancano di certo! Altrimenti smettila di dire quanto sono cattivi gli altri solo perché non ti permettono di combattere là le tue battaglie personali con i cattolici.
    non+autenticato
  • > Io ho lottato contro la lobby dei cattolici e
    > contro la cricca degli amministratori, cerca di
    > prendere in giro
    > qualcun'altro.

    COSA??? Se non ritratti immediatamente, sarai arrestato, e condannato.

    ArrabbiatoArrabbiatoArrabbiato
    non+autenticato
  • - Scritto da: full_ash
    > Io ho lottato contro la lobby dei cattolici e
    > contro la cricca degli amministratori, cerca di
    > prendere in giro
    > qualcun'altro.

    Potresti rendere conto della vicenda? Sono curioso. Sinceramente.
  • http://www.webnews.it/2010/11/15/una-donazione-per.../

    Non c'è alcun obiettivo per quest'anno, quel che si raccoglierà lo si farà bastare.

    «Wikipedia non rende palese quel che auspica di raccogliere con questa nuova tornata»
  • - Scritto da: Sandro kensan
    > http://www.webnews.it/2010/11/15/una-donazione-per
    >
    > Non c'è alcun obiettivo per quest'anno, quel che
    > si raccoglierà lo si farà
    > bastare.
    >
    > «Wikipedia non rende palese quel che auspica di
    > raccogliere con questa nuova
    > tornata»

    Stipendificio.
  • - Scritto da: full_ash
    > - Scritto da: Sandro kensan
    > >
    > http://www.webnews.it/2010/11/15/una-donazione-per
    > >
    > > Non c'è alcun obiettivo per quest'anno, quel che
    > > si raccoglierà lo si farà
    > > bastare.
    > >
    > > «Wikipedia non rende palese quel che auspica di
    > > raccogliere con questa nuova
    > > tornata»
    >
    > Stipendificio.

    ancora parli, dopo la zittita?A bocca aperta
    Funz
    13000
  • - Scritto da: Funz
    > - Scritto da: full_ash
    > > - Scritto da: Sandro kensan
    > > >
    > >
    > http://www.webnews.it/2010/11/15/una-donazione-per
    > > >
    > > > Non c'è alcun obiettivo per quest'anno, quel
    > che
    > > > si raccoglierà lo si farà
    > > > bastare.
    > > >
    > > > «Wikipedia non rende palese quel che auspica
    > di
    > > > raccogliere con questa nuova
    > > > tornata»
    > >
    > > Stipendificio.
    >
    > ancora parli, dopo la zittita?A bocca aperta

    Stai parlando con me? Perchè se è così a me non mi ha zittito nessuno!
  • - Scritto da: full_ash
    > - Scritto da: Funz
    > > - Scritto da: full_ash
    > > > - Scritto da: Sandro kensan
    > > > >
    > > >
    > >
    > http://www.webnews.it/2010/11/15/una-donazione-per
    > > > >
    > > > > Non c'è alcun obiettivo per quest'anno, quel
    > > che
    > > > > si raccoglierà lo si farà
    > > > > bastare.
    > > > >
    > > > > «Wikipedia non rende palese quel che auspica
    > > di
    > > > > raccogliere con questa nuova
    > > > > tornata»
    > > >
    > > > Stipendificio.
    > >
    > > ancora parli, dopo la zittita?A bocca aperta
    >
    > Stai parlando con me? Perchè se è così a me non
    > mi ha zittito
    > nessuno!

    Eccome, visto che Sandro ha smentito tutto quello che andavi dicendo fino a quel momento sui presunti costi raddoppiati di Wikipedia.
    Funz
    13000
  • Il raduno mondiale dei wikipediani l'anno prossimo sarà in Israele. In pratica faranno questa "festa", detta Wikimania, in un posto deve c'è l'apartheid, ignorando l'esistenza del movimento mondiale BDS che invita al boicottaggio culturale di Israele.
    E noi dovremmo dare dei soldi alla fondazione che ha preso questa sciagurata decisione?Triste
  • - Scritto da: Mimmo 60

    > E noi dovremmo dare dei soldi alla fondazione che
    > ha preso questa sciagurata decisione?
    >Triste

    Noi chi? Tu hai mai dato soldi a wikipedia? Immagino di no.
  • - Scritto da: Sandro kensan
    > - Scritto da: Mimmo 60
    >
    > > E noi dovremmo dare dei soldi alla fondazione
    > che
    > > ha preso questa sciagurata decisione?
    > >Triste
    >
    > Noi chi? Tu hai mai dato soldi a wikipedia?
    > Immagino di no.

    ovviamente il "Noi" è inteso come quelli a cui wiki chiede soldi tra cui alcuni sganceranno e altri no
    ovviamente non tutti ci possono arrivare
    non+autenticato
  • - Scritto da: Mimmo 60
    > Il raduno mondiale dei wikipediani l'anno
    > prossimo sarà in Israele. In pratica faranno
    > questa "festa", detta Wikimania, in un posto deve
    > c'è l'apartheid, ignorando l'esistenza del
    > movimento mondiale BDS che invita al boicottaggio
    > culturale di
    > Israele.

    L'apartheid ce l'hai tu nel tuo cervello. Sei libero di andare in iran a farti una tua wikimania con i pasdaran, magari ti danno una dimostrazione di come è rispettato il pluralismo da loro.

    > E noi dovremmo dare dei soldi alla fondazione che
    > ha preso questa sciagurata decisione?

    Non hanno bisogno dei tuoi soldi, usali per trovare un cervello nuovo.

    Am Israel Chai.
    non+autenticato
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
Successiva
(pagina 1/2 - 9 discussioni)