Alfonso Maruccia

Copyright, Usenet è quasi innocente

Giudizio finale per la lunga contesa tra un servizio di "indexing" olandese e uno studio cinematografico: indicare dove poter scaricare contenuti "illegali" non è reato. Promuovere gli upload, invece, non si fa

Roma - Si conclude davanti alla Corte di Appello di Hague la lunga contesa tra FTD e Eyeworks, con quest'ultima impegnata ad accusare la prima di infrazione di copyright per aver "suggerito" dove individuare copie "pirata" del film "A Woman Goes To The Doctor" sulla rete Usenet. FTD è "quasi" innocente, ha sancito la corte, perché favorire l'upload di contenuti non autorizzati resta un reato. Anche se il download per usi privati è legale.

La pilatesca sentenza arriva dopo una serie di sconfitte subite da FTD nei gradi di giudizio precedenti: il servizio olandese di indexing di contenuti Usenet era già stato condannato per infrazione di copyright, e questo nonostante gli utenti del servizio non fornissero alcun tipo di puntatore o link specifico utili ad avviare il download del film incriminato.

Ma la Corte di Appello ha parzialmente ribaltato la decisione precedente, stabilendo la non sussistenza dell'ingiunzione nei confronti di FTD pur continuando a ritenere valida l'assunto secondo cui la "promozione" degli upload non autorizzati sia un reato.
Nonostante il download per usi personali - anche da fonti "illegali" - sia perfettamente legittimo in terra olandese, dice l'avvocato della difesa, la corte ha recepito l'indicazione secondo cui molti dei "suggeritori" dei posti da cui scaricare il film di Eyeworks siano essi stessi uploader del suddetto film.

Il risultato finale della decisione della Corte di Appello è l'ennesima ingiunzione contro FTD, che d'ora in poi sarà obbligata a cancellare proattivamente qualsiasi riferimento alla pellicola incriminata pena il pagamento di una multa di 10mila euro al giorno. La Corte si è infine premurata di giudicare la "licenza di download" codificata nella legislazione olandese come potenzialmente illegale se confrontata alle leggi comuni dell'Europa Unita.

Alfonso Maruccia
Notizie collegate
  • AttualitàOlanda, Usenet chiusa per copyrightUn noto servizio di indexing di contenuti su Usenet perde la causa intenta da uno studio cinematografico. La colpa? Aver permesso ai suoi utenti di discutere dei file disponibili su Usenet. Senza link
15 Commenti alla Notizia Copyright, Usenet è quasi innocente
Ordina
  • Quando qualcuno è quasi innocente significa che è colpevole capito?!?

    O siete innocenti o siete colpevoli... e siete colpevoli! Arrabbiato

    Parola di SIAE
    non+autenticato
  • - Scritto da: La SIAE
    > Quando qualcuno è quasi innocente significa
    > che è colpevole

    > capito?!?
    >
    > O siete innocenti o siete colpevoli... e siete
    > colpevoli!
    >Arrabbiato
    >
    > Parola di SIAE

  • un pernacchio li seppellirà? A bocca aperta
    non+autenticato
  • Una corte di un paese comunitario ha stabilito che il download e' legale.

    Game Over.
  • - Scritto da: panda rossa
    > Una corte di un paese comunitario ha stabilito
    > che il download e'
    > legale.
    >
    > Game Over.

    La SIAE annulla la sentenza e stabilisce che non lo è.

    Triplo fischio finale, vittoria e scendiamo nelle strade a festeggiare. Arrabbiato

    Parola di SIAE
    non+autenticato
  • - Scritto da: La SIAE
    > - Scritto da: panda rossa
    > > Una corte di un paese comunitario ha
    > > stabilito che il download e' legale.
    > > Game Over.

    > La SIAE annulla la sentenza e stabilisce
    > che non lo è.

    > Triplo fischio finale, vittoria e scendiamo nelle
    > strade a festeggiare.
    >Arrabbiato

    > Parola di SIAE

    Ok, appena sono sotto le nostre finestre aprire il fuoco... Anonimo
    krane
    22544
  • - Scritto da: krane
    > - Scritto da: La SIAE
    > > - Scritto da: panda rossa
    > > > Una corte di un paese comunitario ha
    > > > stabilito che il download e' legale.
    > > > Game Over.
    >
    > > La SIAE annulla la sentenza e stabilisce
    > > che non lo è.
    >
    > > Triplo fischio finale, vittoria e scendiamo
    > nelle
    > > strade a festeggiare.
    > >Arrabbiato
    >
    > > Parola di SIAE
    >
    > Ok, appena sono sotto le nostre finestre aprire
    > il fuoco...
    > Anonimo

    Macché. Abbiamo risolto il problema di Terzigno. La spazzatura portiamola tutta nella sede SIAE in viale della Letteratura 30 a Roma (zona EUR).
  • - Scritto da: Luco, giudice di linea mancato
    > - Scritto da: krane
    > > - Scritto da: La SIAE
    > > > - Scritto da: panda rossa
    > > > > Una corte di un paese comunitario ha
    > > > > stabilito che il download e' legale.
    > > > > Game Over.
    > >
    > > > La SIAE annulla la sentenza e stabilisce
    > > > che non lo è.
    > >
    > > > Triplo fischio finale, vittoria e scendiamo
    > > nelle
    > > > strade a festeggiare.
    > > >Arrabbiato
    > >
    > > > Parola di SIAE
    > >
    > > Ok, appena sono sotto le nostre finestre aprire
    > > il fuoco...
    > > Anonimo
    >
    > Macché. Abbiamo risolto il problema di Terzigno.
    > La spazzatura portiamola tutta nella sede SIAE in
    > viale della Letteratura 30 a Roma (zona
    > EUR).

    Costerebbe meno spostare la sede SIAE a Terzigno, e costringerli ad andare nelle case della zona a riscuotere il pizzo per la fruizione della puzza di monnezza, di cui la SIAE detiene i diritti.
  • - Scritto da: La SIAE
    > - Scritto da: panda rossa
    > > Una corte di un paese comunitario ha stabilito
    > > che il download e'
    > > legale.
    > >
    > > Game Over.
    >
    > La SIAE annulla la sentenza e stabilisce che non
    > lo
    > è.
    >
    > Triplo fischio finale, vittoria e scendiamo nelle
    > strade a festeggiare.
    >Arrabbiato
    >
    > Parola di SIAE

  • A rigor di logica il download dovrebbe essere legale fintanto che io possegga l'opera originale e su cui ho già pagato i diritti e non la condivida.
    Detto ciò, c'è poco da fare, la maggior parte di quelli che scaricano lo fa in maniera illegittima, solo che provarlo è complicato e costoso.
    O meglio, dovrebbe esserlo. Ma siccome, per qualcuno, siamo tutti ladri siamo tutti da condannare, e ci sarà sempre qualcuno a perseguire i pirati...
    Il Game Over mi sembra ben lontano!
    non+autenticato
  • illeggittima sì --- per la legge vigente

    in realtà sappiamo tutti che non dovrebbe esserlo perché etc etc etc

    banalità ok, però repetita....
    non+autenticato
  • m'è scappata una g....Imbarazzato
    non+autenticato
  • - Scritto da: mcguolo
    > A rigor di logica il download dovrebbe essere
    > legale fintanto che io possegga l'opera originale
    > e su cui ho già pagato i diritti e non la
    > condivida.

    Mah, ho i miei dubbi. Bisogna sempre leggere l'EULA. Se loro ti dicono che il loro software è in licenza d'uso (cioè non lo possiedi) e che l'unica copia valida, ad es., è quella fornita attraverso un supporto fisico, amen. O hai quello o la presenza del software è automaticamente definita come illegale.
    non+autenticato
  • E questo non è detto tanto per dire. Considerando quello che ci scrivono negli EULA (che nessuno SISTEMATICAMENTE legge), non mi meraviglierebbe proprio per niente la presenza di una simile clausola.
    non+autenticato