Alfonso Maruccia

Microsoft Lync, la comunicazione unificata completata

Redmond presenta la nuova iterazione della sua piattaforma per le comunicazioni aziendali. Dopo cinque anni di sviluppo, Lync Ŕ pronto a unificare messaging, chiamate e videochat. Anche su Xbox

Roma - Il progetto unified communication di Microsoft arriva finalmente a compimento con Lync, una piattaforma di gestione centralizzata delle comunicazioni in ambito enterprise che ha richiesto tra i 5 e i 6 anni di sviluppo. Lync prende il posto del vecchio brand Office Communications Server e offre un buon numero di caratteristiche aggiuntive, flessibilità nell'utilizzo dei componenti - anche di terze parti - e la promessa di un risparmio sostanzioso sui costi aziendali.

Disponibile dal primo dicembre nelle versioni Client, Server Standard Edition e Server Enterprise Edition, Lync permette di gestire da una stessa interfaccia instant messaging, chiamate vocali, videochiamate, riunioni, sessioni di "lavagna" condivisa ed eventualmente anche il centralino aziendale. Microsoft promette inoltre la piena integrazione di Lync con le sue applicazioni enterprise "classiche": Office, SharePoint ed Exchange.

Lync è in grado di accedere alla lista di contatti (Live) Messenger per intrattenere conversazioni vocali o videochat, gestire in automatico i disturbi sulla linea e attivare la modalità di chiamata "ad alta definizione" - posto che sia il chiamante che il ricevente siano in grado di supportare tale modalità.
"Lync porta a compimento la nostra visione di unificazione di tutte le modalità della comunicazione aziendale moderna - dice il vicepresidente Microsoft Gurdeep Singh Pall - fornendo alle persone un'esperienza maggiormente collaborativa, personale e con funzionalità come il video in alta definizione, la registrazione dei meeting e caratteristiche sociali quali gli aggiornamenti di stato e i feed di attività".

Della stessa opinione è Bill Gates, che per l'occasione fa una comparsata in videoconferenza su Lync con il vicepresidente della divisione Office Chris Capossela. Lo storico ex-CEO di BigM sostiene che Lync rappresenta "probabilmente la cosa più importante capitata all'impiegato d'ufficio dall'avvento del PC", una piattaforma la cui idea è nata in un epoca in cui i dipendenti dotati di smartphone, le videocamere e i display ad alta definizione erano tutto fuorché all'ordine del giorno.

Oggi la situazione dell'hardware è completamente differente, e non a caso Microsoft delinea la compatibilità con periferiche specifiche uno dei tratti distintivi della nuova piattaforma di comunicazione unificata. Mentre si preannuncia la possibilità di utilizzare Xbox 360 in congiunzione con Lync, Redmond assicura che i futuri dispositivi dotati del marchio "Ottimizzato per Lync" offriranno un'esperienza garantita e a prova di problemi.

Alfonso Maruccia
Notizie collegate
  • BusinessVoIP, spunta il laboratorio di MicrosoftIl Competence Center sorge a Milano, per consentire a partner, istituzioni e aziende di familiarizzare con il concetto di unified communication. E capire quanto costerÓ loro. Il prossimo aprirÓ a Roma
  • AttualitàOffice 2010 si mette in mostraCon l'apertura della sua Worldwide Partner Conference, in corso New Orleans, Microsoft ha distribuito una nuova anteprima di Office 2010 e ha svelato le prime informazioni sulla versione web
  • AttualitàIl VoIP della PA parla Microsoft Si concretizza un progetto del 2008 per il lancio di un centro di competenza in un ateneo romano. Il ministro Brunetta promette di estendere l'esperimento alle altre universitÓ
23 Commenti alla Notizia Microsoft Lync, la comunicazione unificata completata
Ordina
  • Ero curioso di vedere i video che ci sono sul sito, per capirne di piu'. Ma funzionano solo con Windows Media Player..

    altra cosa,

    "ha richiesto tra i 5 e i 6 anni di sviluppo"

    Con 5/6 anni di tempo e le possibilita' di investimento che ha Microsoft potevano progettare e realizzare un intero nuovo sistema operativo..
    non+autenticato
  • - Scritto da: Francesco
    > Ero curioso di vedere i video che ci sono sul
    > sito, per capirne di piu'. Ma funzionano solo con
    > Windows Media Player..
    >
    >
    > altra cosa,
    >
    > "ha richiesto tra i 5 e i 6 anni di sviluppo"
    >
    > Con 5/6 anni di tempo e le possibilita' di
    > investimento che ha Microsoft potevano progettare
    > e realizzare un intero nuovo sistema
    > operativo..

    tra l'altro Office Communicator esiste dal 2005. Forse intendono da quella data e comprendono le versioni precedenti (in effetti considerandolo coi conti sui tempi ci siamo)
    non+autenticato
  • - Scritto da: Francesco
    > Ero curioso di vedere i video che ci sono sul
    > sito, per capirne di piu'. Ma funzionano solo con
    > Windows Media Player..

    1. i WMV li leggi anche da altri media player (uno su tutti VLC)
    2. i video sono disponibili anche in Silverlight
    non+autenticato
  • Dopo l'inevitabile "Designed for Windows" ci dovremo beccare anche l'"Optimized for Lync".
    non+autenticato
  • Mi stavo appunto chiedendo quale sarebbe stato il prossimo fallimentare progetto di MS; oggi mi avete tolto un dubbio: GRAZIE.
    Lync rappresenta probabilmente la cosa più importante capitata all'impiegato d'ufficio dall'avvento del PC
    Io adoro questa azienda: semplicemente non hanno il senso del ridicolo.
    Vai Ballmer, facci sognare!
  • - Scritto da: advange
    > Mi stavo appunto chiedendo quale sarebbe stato il
    > prossimo fallimentare progetto di MS; oggi mi
    > avete tolto un dubbio:
    > GRAZIE.
    > Lync rappresenta probabilmente la cosa più
    > importante capitata all'impiegato d'ufficio
    > dall'avvento del
    > PC


    Poi ti svegli e vedi che meta' delle multinazionali usa Office communicator per la messaggistica interna.

    > Io adoro questa azienda: semplicemente non hanno
    > il senso del
    > ridicolo.
    > Vai Ballmer, facci sognare!
    non+autenticato
  • - Scritto da: Nome e cognome
    > Poi ti svegli e vedi che meta' delle
    > multinazionali usa Office communicator per la
    > messaggistica
    > interna.
    >

    E devo aggiungere che funziona incredibilmente bene, sia la parte Live Meeting sia la parte video/voce.
  • - Scritto da: Nome e cognome

    > Poi ti svegli e vedi che meta' delle
    > multinazionali usa Office communicator per la
    > messaggistica
    > interna.
    >

    di questo non ne avevo il minimo dubbio visto come stano andando le cose, bisogna vedere la remuneratività della cosa per la M$...
    non+autenticato
  • - Scritto da: Nome e cognome

    > Poi ti svegli e vedi che meta' delle
    > multinazionali usa Office communicator per la
    > messaggistica
    > interna.

    In generale mi pare che su questi forum poco si sappia dell'offerta server ed enterprise di Microsoft. Si parla di Windows e basta (conoscendolo pure poco, aggiungo).
    non+autenticato
  • Cacchio, per fare cosa che con un qualunque protocollo libero potrebbero implementare senza la minima difficoltà?
    Veramente la gente non sa proprio come farsi del male.
  • - Scritto da: advange
    > Cacchio, per fare cosa che con un qualunque
    > protocollo libero potrebbero implementare senza
    > la minima
    > difficoltà?

    Fosse solo un problema di protocollo...
    non+autenticato
  • E' già fatto su un protocollo libero: SIP (http://en.wikipedia.org/wiki/Session_Initiation_Pr...). Vedi che non sai un tubo e ti riempi la bocca di luoghi comuni?
    non+autenticato
  • - Scritto da: Darth Vader
    > E' già fatto su un protocollo libero: SIP
    > (http://en.wikipedia.org/wiki/Session_Initiation_P
    Però, sai anche cos'è SIP: questa sì che è cultura!
  • - Scritto da: advange
    > - Scritto da: Darth Vader
    > > E' già fatto su un protocollo libero: SIP
    > >
    > (http://en.wikipedia.org/wiki/Session_Initiation_P
    > Però, sai anche cos'è SIP: questa sì che è
    > cultura!

    Veramente sei tu che mi sembra che non sappia che Lync si basa su SIP.
    non+autenticato
  • Veramente mi sembra che tu abbia serie difficoltà a leggere quello che scrivo. Non essendo molto bravo con i disegni ti chiedo scusa, ma più semplice di così non riesco a scrivere: le spiegazioni valle a chiedere a qualcuno che sappia realizzare dei fumetti.