Una webcam cioccolatosa!

Vi sfidiamo a morderla, però...

Chi non conosce gli M&M's alzi la mano! Se adorate il famoso cioccolatino che non si scioglie in mano ma in bocca ed ogni volta che ne vedete qualcuno vi sale una certa acquolina, allora non potete fare a meno di questo gadget.
Si tratta della M&M's M9CC1 Webcam, una simpatica telecamera adatta a tutti i tipi di computer, grazie alla connessione USB 2.0.

M&M


La golosa M&M's Webcam è pronta per addolcire ogni videocall, ma attenzione: c'è il rischio che a furia di guardarla sopraggiunga un'irrefrenabile voglia di cioccolato.
Per acquistarla, potreste rivolgervi ad Amazon, che la propone a circa 19 dollari.

Purtroppo, però, né Amazon né altri vendor online forniscono una scheda dettagliata del prodotto, con tanto di risoluzione e fps. Anche Google non è d'aiuto in questa impresa, per cui prima di comprarla, pensateci bene: potreste trovarvi con un webcam simpatica, ma poco funzionale. Nell'eventualità potreste solo incolpare la vostra golosità!

(via 7Gadgets)
TAG: webcam, gadget
21 Commenti alla Notizia Una webcam cioccolatosa!
Ordina
  • È un'inserzione pubblicitaria mascherata da articolo. C'è addirittura il "claim" del prodotto, all'inizio dell'articolo. Che pena infinita, con tutti i problemi di rifiuti che abbiamo dobbiamo pure metterci in casa questa merda che verosimilmente finisce nella pattumiera dopo 15 giorni
    non+autenticato
  • - Scritto da: kheimon
    > È un'inserzione pubblicitaria mascherata da
    > articolo. C'è addirittura il "claim" del
    > prodotto, all'inizio dell'articolo. Che pena
    > infinita, con tutti i problemi di rifiuti che
    > abbiamo dobbiamo pure metterci in casa questa
    > merda che verosimilmente finisce nella pattumiera
    > dopo 15
    > giorni

    Soldi, caro kheimon, il problema è solo di soldi. O almeno così intuisco.
    Credi che 7gadgets ottenga di pubblicare questi articoli gratis ?
    e punto informatico resta free grazie alla pubblicità. Dato che tra adblock e nessuno che clicca sui banner, se PI vuole restare gratuito, invece di imporre il paywall, questa è una strategia.

    Non mi turba un articolo. Mi turba però se l'articolo è falso, inaccurato, o mancante di informazioni. In questo caso, come nel caso dell'orologio ad acqua, c'e' da chiedersi se un minimo di professionalità in più, data l'audience, sarebbe necessaria. Chi ha scritto l'articolo poteva almeno spendere 19 $ per sapere che caratteristiche ha l'articolo, prima di scriverci, o almeno contattare la casa produttrice (ammesso che poi non rispondano in cinese).
    non+autenticato
  • > Non mi turba un articolo. Mi turba però se
    > l'articolo è falso, inaccurato, o mancante di
    > informazioni.
    cio' lo standard di PI da qualche anno a questa parte: ormai PI ha la credibilita' di Paperoga e risalire la china e' difficilissimo.
    non+autenticato
  • Cambiate portale! E' semplice...!!!
  • - Scritto da: botero
    > Cambiate portale! E' semplice...!!!

    Si può anche esprimere una critica, che sta ad indicare che sei favorevole al progetto ma con alcune riserve. E' da un po' che sento questo modo di rispondere, "se non ti piace la porta è quella". Così però il confronto muore
    non+autenticato
  • Cioè, più o meno, apostrofare con rufiana, corrotta, markettare, incompetente una redazione è confronto??
    aahahahahahaha
  • - Scritto da: botero
    > Cioè, più o meno, apostrofare con rufiana,

    Al massimo "ruffiana", ma passiamo oltre...

    > corrotta, markettare, incompetente una redazione
    > è
    > confronto??

    No, è una critica. E purtroppo ben fondata.

    > aahahahahahaha

    AHAHAHAHAHHAHAHAHAHAHHAHAHAHAHA!!!
    non+autenticato
  • Appunto... se e' ben fondata e siccome questa non e' casa tua e siccome e' tutto gratis o ti piace o te lo fai piacere.

    Proprio non ce la fai? cambi portale! Semplice no?
    Io preferisco una voce in piu' che una in meno.

    E per il rufiano o ruffiano... credi che basti sottolineare una mia distrazione per riabilitare la tua intelligenza? E' una domanda!
  • - Scritto da: botero
    > Cambiate portale! E' semplice...!!!

    Ma qui si trolla bene, mica e' necessario leggere gli articoli, si quardicchiano in attesa che la qualita' risalga, ci si informa tra noi nei forum...
    krane
    22544
  • - Scritto da: Procione blu
    > e punto informatico resta free grazie alla
    > pubblicità.
    E qui ci sto! Ma un conto è la pubblicità, un conto sono gli articoli. Sono ancora fra quelli che ha la pretesa (infantile) che queste due cose rimangano separate.

    > questa è una strategia.
    Rischiosa. Puoi perdere la fiducia dei lettori.


    > Chi ha scritto
    > l'articolo poteva almeno spendere 19 $ per sapere
    > che caratteristiche ha l'articolo, prima di
    > scriverci, o almeno contattare la casa
    > produttrice (ammesso che poi non rispondano in
    > cinese).
    D'accordo
    non+autenticato
  • Per vostra informazione, non esiste un solo articolo di PI "pagato" da sponsor.
    Nè lo sono quelli su PI Gadget.

    Punto Informatico NON pubblica quelli che in gergo si chiamano "pubbliredazionali".
  • cambiate il nome della rubrica in PI-paccotiglia, o PI-cineserie, o PI-roba_da_coatti: il termine "gadget" e' fin troppo nobile per simili porcate...
    non+autenticato
  • - Scritto da: attonito
    > cambiate il nome della rubrica in PI-paccotiglia,
    > o PI-cineserie, o PI-roba_da_coatti: il termine
    > "gadget" e' fin troppo nobile per simili
    > porcate...

    Oppure aprite un canale apposta su facebook.
    krane
    22544
  • - Scritto da: Piva piva olio di oliva
    > Vedi oggetto

    Annoiato Annoiato Annoiato Annoiato Annoiato Annoiato
    non+autenticato
  • - Scritto da: noia
    > - Scritto da: Piva piva olio di oliva
    > > Vedi oggetto
    >
    > Annoiato Annoiato Annoiato Annoiato Annoiato Annoiato

    Fantasma Fantasma Fantasma Fantasma Fantasma Fantasma
    non+autenticato