Roberto Pulito

Microsoft: Kinect è amico di tutti

L'azienda cambia idea: far funzionare la periferica anche senza Xbox non è più considerato un male. Basta che non si inizi a parlare di pirateria

Roma - Dopo una prima indignata reazione spontanea, il colosso di Redmond cambia idea riguardo l'hacking di Kinect e mette da parte la politica ostruzionista riguardante i driver open source che provano a rendere compatibile la tecnologia del magico sensore Xbox, anche su PC e Mac.

Come noto, con l'arrivo della periferica Microsoft si è scatenata una vera e propria febbre da "modifica". Adafruit Industries ha messo una taglia sui segreti di Kinect. Un ingegnoso ragazzo spagnolo è riuscito a scrivere una libreria Linux che permette di percepire la profondità e processare le immagini RGB, anche su PC, e un ingegnere di Google si è messo ad incitare gli hacker al grido di "più applicazioni originali per tutti".

Inizialmente, Microsoft non l'ha presa proprio benissimo. La prima dichiarazione a riguardo lasciava anzi presagire l'arrivo di una bufera. Ora, però, sembra che le acque si siano calmate. In una spiazzante intervista radiofonica rilasciata venerdì scorso, il responsabile Xbox, Alex Kipman, arriva ad invertire totalmente la posizione dell'azienda che ora addirittura si congratula per la creatività dell'hack.

Secondo Kipman, se non si parla di pirateria software o di modifiche finalizzate a danneggiare l'azienda, il problema non sussiste. Per il momento, qualcuno ha semplicemente sviluppato un driver open source per PC che apre la connessione USB e permette di leggere gli input in arrivo dal sensore. E utilizzare la periferica per scopi "alternativi", restando nella legalità, va anche bene.
In ogni caso, sembra che mamma Microsoft avesse già previsto tutto: l'interfaccia di Kinect è stata lasciata appositamente senza protezione, per una scelta di design. Adafruit sorride sull'accaduto e si complimenta con tutti i membri della comunità open source che hanno compiuto il miracolo di far cambiare idea a Microsoft, nel giro di pochissimi giorni.

Nel frattempo, qualcuno si è divertito a testare la capacità di "riconoscimento corporeo" del nuovo dispositivo MS. Ne è venuto fuori che Kinect non è in grado di censurare un nudo integrale, durante una video-chat, e che non riconosce le pornostar famose mascherate da procione.

Roberto Pulito
Notizie collegate
  • TecnologiaOpen Kinect, i driver dell'occhio XboxDopo poche ore dall'uscita europea di Kinect, un hacker spagnolo intasca i 3mila dollari in palio per il suo reverse engineering. E rilascia tutto con licenza open source
  • TecnologiaAnche Google vuole Kinect su PCSecondo Matt Cutts, ingegnere storico di Mountain View, la periferica Microsoft può davvero fare grandi cose. Ma serve l'aiuto creativo delle comunità hacker
  • TecnologiaMicrosoft: nessuno tocchi KinectRedmond vorrebbe che il suo nuovo sensore resti a disposizione dei soli utenti di Xbox 360. Bocciati gli intenti di Open Kinect, ora anche per ambienti Mac. Ci si interroga sul futuro della periferica
20 Commenti alla Notizia Microsoft: Kinect è amico di tutti
Ordina
  • Kinect non è in grado di censurare un nudo integrale, durante una video-chat, e che non riconosce le pornostar famose mascherate da procione.

    Spero sia una battuta (non si capisce tanto DelusoDeluso)

    Perché mai dovrebbe riconoscere le pornostar famose e non quelle sconosciute?
    E perché dovrebbe riconoscerle vestite, e non nude?
    E perché vestite da procione? Deluso


    Edit: come non detto, ho seguito il link, è proprio così ImbarazzatoDeluso
    -----------------------------------------------------------
    Modificato dall' autore il 25 novembre 2010 10.50
    -----------------------------------------------------------
    Funz
    12989
  • Praticamente si sono comprati i Unix: http://pollycoke.org/2010/11/22/novell-venduta-a-m.../

    Linux non fa più paura
    non+autenticato
  • Non c'è che dire, stessa apertura stile Apple...
    non+autenticato
  • - Scritto da: ture muture
    > Non c'è che dire, stessa apertura stile Apple...

    Tra l'altro: http://www.tomshw.it/cont/news/kinect-libero-micro...
    non+autenticato
  • - Scritto da: ture muture
    > - Scritto da: ture muture
    > > Non c'è che dire, stessa apertura stile Apple...
    >
    > Tra l'altro:
    > http://www.tomshw.it/cont/news/kinect-libero-micro

    Non è più o meno la stessa notizia riportata in questo articolo?
    non+autenticato
  • Vedo una velata ipocrisia, visto che si veniva bannati dal live, se modificavi il pietoso sistema di raffreddamento della Xbox 360.


    Per bannati, intendo dire che la console veniva cacciata dal live.
    Sgabbio
    26178
  • - Scritto da: Sgabbio
    > Vedo una velata ipocrisia, visto che si veniva
    > bannati dal live, se modificavi il pietoso
    > sistema di raffreddamento della Xbox
    > 360.
    >
    >
    > Per bannati, intendo dire che la console veniva
    > cacciata dal
    > live.

    Quale sarebbe l'ipocrisia? Il driver open source del Kinect è perfettamente lecito. I dati della porta usb erano in chiaro. E' come se compri un mouse e fai il driver per linux.
    Altro discorso è accedere a Live con una console modificata, cosa non permessa. Se uno lo fa sa di poter essere bannato.
    non+autenticato
  • un conto è una modifica per poter usare giochi piratati, un altro quello di modificare il raffreddamento... scusa che diavolo fa? tal modello non funziona con certi giochi perché scalderebbe troppo? ma andiamo
    non+autenticato
  • Inoltre il RROTD (Red Ring Of The Death)è il risultato che le
    piazzole BGA (Ball Gate Array) del Processore Grafico si auto
    scioglievano per l'alta temperatura !
    Be&O
    1121
  • - Scritto da: Jacopo Monegato
    > un conto è una modifica per poter usare giochi
    > piratati, un altro quello di modificare il
    > raffreddamento... scusa che diavolo fa? tal
    > modello non funziona con certi giochi perché
    > scalderebbe troppo? ma
    > andiamo

    Se non funziona lo ridai indietro e ti fai ridare i soldi o chiedi la riparazione. E' una console, non un PC.
    non+autenticato
  • - Scritto da: anonimo
    > - Scritto da: Jacopo Monegato
    > > un conto è una modifica per poter usare giochi
    > > piratati, un altro quello di modificare il
    > > raffreddamento... scusa che diavolo fa? tal
    > > modello non funziona con certi giochi perché
    > > scalderebbe troppo? ma andiamo

    > Se non funziona lo ridai indietro e ti fai ridare
    > i soldi o chiedi la riparazione. E' una console,
    > non un PC.

    E se non funziona perche' il kinex assorbe troppo e fa surriscaldare la console di cui la garanzia e' scaduta ?
    krane
    22544
  • - Scritto da: krane
    > E se non funziona perche' il kinex assorbe troppo
    > e fa surriscaldare la console di cui la garanzia
    > e' scaduta
    > ?

    Il kinect è un semplice componente esterno e alla Xbox passa poche informazioni tramite cavo usb. Non vedo come la Xbox360 potrebbe surriscaldarsi di più con il Kinect.
    non+autenticato
  • Don't feed the troll Occhiolino
    non+autenticato
  • - Scritto da: ndr
    > Don't feed the troll Occhiolino

    Bho, stavo chiedendo ed ipotizzano, io non ho una Xbox e quindi non ne conosco i problemi, ho fatto una semplice deduzione visto che si parlava di ventole.
    krane
    22544
  • - Scritto da: anonimo
    > - Scritto da: krane
    > > E se non funziona perche' il kinex assorbe
    > troppo
    > > e fa surriscaldare la console di cui la garanzia
    > > e' scaduta
    > > ?
    >
    > Il kinect è un semplice componente esterno e alla
    > Xbox passa poche informazioni tramite cavo usb.
    > Non vedo come la Xbox360 potrebbe surriscaldarsi
    > di più con il
    > Kinect.

    Anche perchè l'alimentazione del Kinekt per console vecchie è esterno
    non+autenticato