Nudità al sicuro con l'intimo a prova di body scanner

Mutande speciali e reggiseni particolari per difendere le parti intime dalle radiazioni e dagli occhi indiscreti

Continuamente si sente discutere di body scanner, di attentati all'intimità dei passeggeri e delle radiazioni emesse e di quanto queste possano essere dannose alla salute. Anche se la TSA (Transportation Security Administration) statunitense ha più volte ribadito che non esistano reali controindicazioni per la salute e per la privacy dei passeggeri nell'uso dei body scanner aeroportuali, c'è chi diffida ed ha pensato di mettere al riparo quantomeno i gioielli di famiglia da questi dispositivi.

Così l'ingegnere Jeff Buske, cittadino del Colorado, ha prodotto una particolare linea di indumenti intimi al tungsteno, utilizzando fibre di materiale che non possono essere penetrate dai raggi X. La linea Rocky Flats Gear si compone di mutande per uomo e coordinati intimi per le donne, per le quali, in particolare, Buske ha pensato di inserire nelle coppe dei reggiseni imbottiture per proteggere anche il seno.

Mutande a raggi x
Questi indumenti sono leggeri, privi di piombo ed igienici, ideali quindi per essere indossati in totale sicurezza.

Tutta la linea è in grado di bloccare o comunque diminuire l'incidenza delle particelle alfa e beta, delle radiazione Terahertz e dei raggi X e gamma (compresi quelli di backscattering, provenienti dai tubi radiogeni delle macchine), sia che questi provengano da fonti naturali, sia che siano emessi da strumentazione diagnostica o di protezione.

Buske, l'inventore, non è infatti convinto di quanto affermano le autorità ed ha confermato che l'intimo è stato progettato con lo scopo di garantire la massima sicurezza. Inoltre, in questo modo, sarà possibile anche nascondere le proprie nudità ad occhi indiscreti, evitando che nei differenti aeroporti americani vengano a costituirsi man a mano archivi digitali di immagini.
La biancheria è in vendita da marzo e la parti opache hanno la forma di foglie di fico ed altri disegni, posizionati ovviamente nei punti strategici dell'intimo maschile e femminile.

Mutande a raggi x


Dopo un annuncio sul sito infowars.com, che tratta, fra i differenti argomenti, di intelligence militare, gli ordini sono levitati a tal punto da mandare in crash i server. Ed ancora, dopo una réclame pubblicitaria sulle televisioni locali, le vendite sono divenute migliaia e migliaia.
Se qualcuno fosse interessato all'acquisto, le mutande da uomo possono essere comperate direttamente sul sito di riferimento Rocky Flats Gear al costo di 19,84 dollari, meno di 15 euro.

(
via AFTERDAWN)
27 Commenti alla Notizia Nudità al sicuro con l'intimo a prova di body scanner
Ordina
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
Successiva
(pagina 1/2 - 9 discussioni)