Cristina Sciannamblo

Ping, Apple ci riprova con Jacko

Much Too Soon è l'ultimo singolo di Michael Jackson lanciato dal social network musicale di iTunes. Da Cupertino sperano in un colpaccio per rilanciare il loro servizio

Roma - Dopo l'uscita del singolo Hold My Hand, un altro pezzo del compianto Michael Jackson debutta in Rete. Si intitola Much Too Soon, decima e ultima traccia dell'album postumo Michael, disponibile esclusivamente (per ora) su Ping.

Approfittando del periodo natalizio, a Cupertino sperano di attirare una grande quantità di utenti sulla piattaforma di condivisione musicale. Il singolo, infatti, stazionerà esclusivamente su Ping per una settimana. L'album completo uscirà il 14 dicembre e vedrà la collaborazione di alcuni degli artisti più quotati attualmente nell'universo musicale, come 50 Cent, Akon e Lenny Kravitz.

Si tratta di una ballata romantica, sostenuta da chitarre acustiche e da una sezione di archi, presentata come una "melodia agrodolce in chiusura di un album stellare". In Much Too Soon, Jacko canta di un amore perduto e della pena di essere rifiutati. La nuova traccia rappresenta il tentativo di Apple di rilanciare Ping, partito a rilento nel mese di settembre. Secondo la descrizione presente sul social network di iTunes, il pezzo è stato composto nello stesso periodo di Thriller ma, nonostante Jackson lo amasse molto, non è mai riuscito a trovargli la giusta collocazione. La ballata è stata scritta a quattro mani col cantante e co-produttore John McClain.
Dopo l'integrazione con Twitter e l'accesso attraverso iPad, Much too soon è l'ultima idea proposta dalla Mela per rinvigorire Ping. Il tempo dirà se quest'ultima soluzione sarà quella giusta. Per accedere alla pagina musicale di Michael Jackson su Ping, basta raggiungere il suo profilo iTunes attraverso questo link.

Cristina Sciannamblo
Notizie collegate
  • Digital LifeMichael Jackson, un pianeta danzanteAnnunciata la realizzazione di un MMOG completamente dedicato al Re del Pop. I suoi abitanti potranno rivivere i luoghi delle sue opere e arricchire i propri avatar a pagamento. Uscita prevista: inverno 2011
8 Commenti alla Notizia Ping, Apple ci riprova con Jacko
Ordina