Claudio Tamburrino

Latitude per iOS appare e scompare

Google è in fermento: lanciata anche l'app del suo servizio di geolocalizzazione per i dispositivi mobile con la Mela. Ma solo per un attimo: se ne riparlerà

Roma - Google ha lanciato per il suo servizio Latitude l'applicazione per iOS. Almeno per qualche ora, poi è sparita da App Store.

Il servizio che permette di geolocalizzare i propri amici Google aveva fatto la sua comparsa nell'App Store giapponese (ma con tanto di schermate e descrizioni in inglese). Neanche il tempo per essere provata e valutata, ed è sparita.

Latitude era già arrivato a disposizione degli utenti iPhone con un'applicazione non nativa ma web in HTML5: in concomitanza con l'affaire Gvoice, Google cercava di evitare altri lavori inutili e aveva deciso in ogni caso di trovare un modo per mettere il servizio a disposizione degli utenti.
Ora sembrava aver superato le oppozioni e portato una app nativa ufficiale dentro iOS: visto il repentino cambio di rotta, la diffusione dell'app potrebbe esser stata determinata da un errore, una fuga di notizie che ha anticipato un lancio più ufficiale. E che ora si attende con fiducia.

Claudio Tamburrino
Notizie collegate
7 Commenti alla Notizia Latitude per iOS appare e scompare
Ordina
  • Se Apple non vuole, anche se sono app perfettamente lecite, o aspetto che cambi idea, o mi attacco al tram.
    Oggi le app, domani decideranno quali siti potrò visitare, quali libri potrò leggere?
    Certo, certo, sono libero di non comprare la robaccia Apple.
    I macachi invece sono prigionieri del loro zoo luccicante, e sono felici delle sbarre.
    Funz
    12979
  • - Scritto da: Funz
    > Se Apple non vuole, anche se sono app
    > perfettamente lecite, o aspetto che cambi idea, o
    > mi attacco al
    > tram.
    > Oggi le app, domani decideranno quali siti potrò
    > visitare, quali libri potrò leggere?
    >
    > Certo, certo, sono libero di non comprare la
    > robaccia
    > Apple.
    > I macachi invece sono prigionieri del loro zoo
    > luccicante, e sono felici delle
    > sbarre.

    Per tua informazione, Latitude è sempre stato disponibile tramite webapp.
    Era solo l'app ad avere problemi. Ora è stata accettata ed è disponibile.
    Tu continua pure ad immaginarti un (tuo) futuro in cui Apple censuri anche la navigazione web... io intanto mi godo il mio iPhone 4!

    P.S.: mi sono reso conto ora che non apro il client di posta sul macbook da più di un mese... non ne ho ancora avuto bisogno!
  • - Scritto da: Aleph72
    > Per tua informazione, Latitude è sempre stato
    > disponibile tramite
    > webapp.

    Limitata, non integrata e ciuccia batteria.
    Chi voleva l'app vera, se l'è tirato per un anno finché Apple non si è degnata di approvarla.

    > Era solo l'app ad avere problemi. Ora è stata
    > accettata ed è
    > disponibile.

    Ma graaaazie Steve!
    E comunque non era l'app ad "avere problemi", casomai l'app store di AppleCon la lingua fuori
    Cavolo, troppe "app" nelle frasi precedenti!A bocca aperta

    > Tu continua pure ad immaginarti un (tuo) futuro
    > in cui Apple censuri anche la navigazione web...
    > io intanto mi godo il mio iPhone
    > 4!

    Contento te, felice nel tuo giardinetto recintato. Io sto benissimo fuori, e con tutta la mia libertà.

    > P.S.: mi sono reso conto ora che non apro il
    > client di posta sul macbook da più di un mese...
    > non ne ho ancora avuto
    > bisogno!

    E chi se ne sbatte? Rotola dal ridere
    -----------------------------------------------------------
    Modificato dall' autore il 14 dicembre 2010 11.20
    -----------------------------------------------------------
    Funz
    12979
  • - Scritto da: Funz

    > Limitata, non integrata e ciuccia batteria.
    > Chi voleva l'app vera, se l'è tirato per un anno
    > finché Apple non si è degnata di
    > approvarla.

    Capirai... ce ne sono altre 2000 di apps che funzionano meglio di latitude.

    > Contento te, felice nel tuo giardinetto
    > recintato. Io sto benissimo fuori, e con tutta la
    > mia
    > libertà.

    Certo che sono contento. E il bello è che nel momento in cui non lo fossi più, posso cambiare con quello che più mi aggrada.
    Il giardinetto recintato mi sa che sta solo nella testa di voi haters.
    Io non mi precludo alcuna possibilità a priori, voi si.
    Io non escludo di poter comprare e usare un Android o un Win Phone 7 o un Meego o quello che sia. voi un iOS lo escludete a priori, chi è più recintato??

    > > P.S.: mi sono reso conto ora che non apro il
    > > client di posta sul macbook da più di un mese...
    > > non ne ho ancora avuto
    > > bisogno!
    >
    > E chi se ne sbatte? Rotola dal ridere

    Era solo per dire che da quando ho l'iPhone 4 uso pochissimo il computer di casa.
    Però hai ragione, è OT.
    -----------------------------------------------------------
    Modificato dall' autore il 14 dicembre 2010 11.23
    -----------------------------------------------------------
  • > Era solo per dire che da quando ho l'iPhone 4 uso
    > pochissimo il computer di
    > casa.

    Chiaro: chi non ha bisogno di un computer e non sa usarlo, può accontentarsi di un iphone.
    non+autenticato
  • - Scritto da: uno qualsiasi

    > Chiaro: chi non ha bisogno di un computer e non
    > sa usarlo, può accontentarsi di un
    > iphone.

    Certamente, anche se un pc con iTunes è necessario.
  • E' strana la questione di Latitude visto che myCrumbs c'è da tempo su AppStore e fa la stessa identica cosa.
    non+autenticato