Raffaella Gargiulo

La triste parodia di Yoghi ucciso da Bubu

In Rete una parodia del film in uscita. Con il protagonista che finisce molto male per mano del suo compagno d'avventura. Warner Bros vede, e non censura

Roma - Mancano pochi giorni all'uscita americana del film L'orso Yoghi in 3D, e si dovrà aspettare il 17 febbraio per vederlo nelle sale italiane. Ma in attesa di poter vedere qualche scena del film in anteprima, escluse quelle del trailer, è comparso in Rete un video creato da Edmund Earle, nel quale si mette in scena un finale molto alternativo.

Sulla scia del drammatico finale del film L'assassinio di Jesse James per mano del codardo Robert Ford della celebre pellicola di Andrew Dominik, nella clip creata da Earle si vede Bubu che spara al suo amico Yoghi per ottenere una ricompensa di 5mila dollari per la sua cattura. La clip si conclude con una musica molto triste e con Yoghi steso in terra trasformato in un tappeto.

Un finale molto diverso da quello pensato per il cartone animato creato da Hanna&Barbera, ma che nonostante ciò, dopo sole 24 ore dal suo inserimento in Rete avvenuto lunedì mattina, ha avuto quasi 700mila visualizzazioni. La clip, per la minuzia con la quale è stata creata, ha fatto domandare a molti visualizzatori se si trattasse di una strategia di marketing della Warner Bros volta a conquistare un pubblico più vasto in attesa dell'uscita del vero film interpretato da Dan Aykroyd (la voce di Yoghi) e Justin Timberlake (la voce del suo compagno, Bubu). Dai titoli di coda, in cui compaiono i nomi dei produttori, alla scritta del titolo del film, fino ad arrivare allo stile identico a quello dell'originale per un lavoro durato circa tre mesi da mezzanotte alle tre di notte di ogni giorno - secondo quanto dichiarato da Edmund Earle - con l'aiuto di una sola persona, Matteo Morgatti, per l'assistenza e il lavoro sulle voci dei due orsi.
"Il primo giorno - ha dichiarato il regista - ho sentito in gran parte i complimenti sul video probabilmente perché le prime persone che lo hanno visto avevano tra i 20 e i 40 anni e sono state capaci di giudicare positivamente l'umorismo irriverente della clip. Ma oggi, dopo che il video ha raggiunto un più vasto pubblico, ho sentito molti commenti di persone che non sono state in grado di apprezzare questo senso tetro di umorismo".

La Warner Bros - secondo quanto appreso dal New York Times - non ha battuto ciglio riguardo il tragico finale realizzato da Earle e non ha intrapreso nessuna azione legale per tentare di oscurare la pellicola (una "novità", per così dire). Lo studio ha semplicemente chiesto al regista di aggiungere una dichiarazione nella quale si chiarisce che la casa di produzione è estranea dalla realizzazione del filmato. La scritta che ora si legge all'inizio del corto recita: "il video è una parodia realizzata indipendentemente da Edmunbd Earle con nessuna collaborazione con la Warner Bross o con i registi, produttori, attori del film Yoghi Bear".

Raffaella Gargiulo
22 Commenti alla Notizia La triste parodia di Yoghi ucciso da Bubu
Ordina
  • Dopo aver salutato Bubu ed aver visto che ha il fucile e guardato il poster, cosa dice Yogi? Non sono riuscito a capirlo, anche ascoltandolo più volte...
  • - Scritto da: desyrio
    > Dopo aver salutato Bubu ed aver visto che ha il
    > fucile e guardato il poster, cosa dice Yogi? Non
    > sono riuscito a capirlo, anche ascoltandolo più
    > volte...

    MI PARE che dica: "Boy, that poster looks dusty..." ma potrei essere del tutto fuori strada
    non+autenticato
  • - Scritto da: Izio
    > - Scritto da: desyrio
    > > Dopo aver salutato Bubu ed aver visto che ha il
    > > fucile e guardato il poster, cosa dice Yogi? Non
    > > sono riuscito a capirlo, anche ascoltandolo più
    > > volte...
    >
    > MI PARE che dica: "Boy, that poster looks
    > dusty..." ma potrei essere del tutto fuori
    > strada

    Grazie, non hai indovinato completamente ma "dusty" mi ha permesso di capire il resto: "don't that poster look dusty", confermato da Google.
  • ovvero "l'assassinio di jesse james per mano del codardo robert ford", fateci casoOcchiolino
  • - Scritto da: weik
    > ovvero "l'assassinio di jesse james per mano del
    > codardo robert ford", fateci caso
    >Occhiolino

    C'è scritto nell'articolo.
    non+autenticato
  • Ah, avevo letto al volo la notizia e non ci avevo fatto caso, e' vero!Sorride
    non+autenticato
  • Sarà anche umoristico, ma a me pare soprattutto artistico!
    La reazione di Yoghi e l'espressione di Bubo personalmente mi hanno colpito, sono fatte veramente bene!
    non+autenticato
  • Questo articolo l'ha scritto la Rita Dalla Chiesa, vero?

    Mi chiedo perchè nessuno denunci hanna e barbera per i contenuti inneggianti alla violenza sugli animali del perfido cartone chiamato "Tom & Jerry", dove spesso il gatto finisce arrostito, scuoiato o percosso.
  • - Scritto da: rb1205
    > Questo articolo l'ha scritto la Rita Dalla
    > Chiesa,
    > vero?
    >
    > Mi chiedo perchè nessuno denunci hanna e barbera
    > per i contenuti inneggianti alla violenza sugli
    > animali del perfido cartone chiamato "Tom &
    > Jerry", dove spesso il gatto finisce arrostito,
    > scuoiato o
    > percosso.

    E il povero Coyote?
    non+autenticato
  • - Scritto da: rb1205
    > Questo articolo l'ha scritto la Rita Dalla
    > Chiesa,
    > vero?
    >
    > Mi chiedo perchè nessuno denunci hanna e barbera
    > per i contenuti inneggianti alla violenza sugli
    > animali del perfido cartone chiamato "Tom &
    > Jerry", dove spesso il gatto finisce arrostito,
    > scuoiato o
    > percosso

    Tom finisce arrostito o scuoiato? Ma tu l'hai mai visto il cartone? O ti basi sulla parodia fatta nei Simpson, che fra l'altro SAREBBE UNA PARODIA DI UN ALTRO CARTONE e non Tom & Jerry come credono gli ignoranti? Annoiato
    non+autenticato
  • - Scritto da: EMAIL
    > - Scritto da: rb1205
    > > Questo articolo l'ha scritto la Rita Dalla
    > > Chiesa, vero?

    > > Mi chiedo perchè nessuno denunci hanna e barbera
    > > per i contenuti inneggianti alla violenza sugli
    > > animali del perfido cartone chiamato "Tom &
    > > Jerry", dove spesso il gatto finisce arrostito,
    > > scuoiato o percosso

    > Tom finisce arrostito o scuoiato? Ma tu l'hai mai
    > visto il cartone? O ti basi sulla parodia fatta
    > nei Simpson, che fra l'altro SAREBBE UNA PARODIA
    > DI UN ALTRO CARTONE e non Tom & Jerry come
    > credono gli ignoranti?
    >Annoiato

    Io ricordo che gli finisce la cosa in un temperamatite, gli viene dato fuoco, viene sbranato da cani in varie occasioni, salta in aria... Insomma ne ho ricordi abbastanza cruenti.
    krane
    22544
  • - Scritto da: krane
    > - Scritto da: EMAIL
    > > - Scritto da: rb1205
    > > > Questo articolo l'ha scritto la Rita Dalla
    > > > Chiesa, vero?
    >
    > > > Mi chiedo perchè nessuno denunci hanna e
    > barbera
    > > > per i contenuti inneggianti alla violenza
    > sugli
    > > > animali del perfido cartone chiamato "Tom &
    > > > Jerry", dove spesso il gatto finisce
    > arrostito,
    > > > scuoiato o percosso
    >
    > > Tom finisce arrostito o scuoiato? Ma tu l'hai
    > mai
    > > visto il cartone? O ti basi sulla parodia fatta
    > > nei Simpson, che fra l'altro SAREBBE UNA PARODIA
    > > DI UN ALTRO CARTONE e non Tom & Jerry come
    > > credono gli ignoranti?
    > >Annoiato
    >
    > Io ricordo che gli finisce la cosa in un
    > temperamatite, gli viene dato fuoco, viene
    > sbranato da cani in varie occasioni, salta in
    > aria... Insomma ne ho ricordi abbastanza
    > cruenti

    Sì ma sono sempre scene in cui rimane vivo, non si vede sangue, si rialza/riprende dopo due secondi, e sono sempre create in modo ironico/parodistico. Dai insomma, non venite a dirmi che la classica scena di Tom che si prende un ferro da stiro in faccia e la faccia gli rimane a forma di ferro da stiro è diseducativa. Se credete che i bambini non sappiano distinguere la "violenza" parodiata in quel modo da quella vera vuol dire che vi siete scordati di quando eravate bambini anche voi. Non facciamo come il MOIGE per carità...
    non+autenticato
  • - Scritto da: EMAIL

    > Sì ma sono sempre scene in cui rimane vivo, non
    > si vede sangue, si rialza/riprende dopo due
    > secondi, e sono sempre create in modo
    > ironico/parodistico. Dai insomma, non venite a
    > dirmi che la classica scena di Tom che si prende
    > un ferro da stiro in faccia e la faccia gli
    > rimane a forma di ferro da stiro è diseducativa.

    No, pero' se invece di fare dei disegni che rappresentano violenza gratuita su animali, fai dei disegni con soggetto pedopornografico, vieni incarcerato!

    Perche' questa disparita' di trattamento?
  • - Scritto da: panda rossa
    > - Scritto da: EMAIL
    >
    > > Sì ma sono sempre scene in cui rimane vivo, non
    > > si vede sangue, si rialza/riprende dopo due
    > > secondi, e sono sempre create in modo
    > > ironico/parodistico. Dai insomma, non venite a
    > > dirmi che la classica scena di Tom che si prende
    > > un ferro da stiro in faccia e la faccia gli
    > > rimane a forma di ferro da stiro è diseducativa.
    >
    > No, pero' se invece di fare dei disegni che
    > rappresentano violenza gratuita su animali, fai
    > dei disegni con soggetto pedopornografico, vieni
    > incarcerato!
    >
    > Perche' questa disparita' di trattamento?

    Infatti non mi risulta che le vignette sui preti al riguardo, fatte con scopo goliardico, vengano censurate.

    Allo stesso modo c'è una bella differenza una "violenza" ridicola, irreale e non "cattiva" come quella di Tom e Jerry e che so, quella di un ipotetico cartone "realistico" in cui il protagonista si diverte a torturare cani e gatti.
    non+autenticato
  • - Scritto da: EMAIL

    > Infatti non mi risulta che le vignette sui preti
    > al riguardo, fatte con scopo goliardico, vengano
    > censurate.

    https://encrypted.google.com/search?q=operazione+p...
  • Che parodia farebbe ?
    Sgabbio
    26177
  • - Scritto da: Sgabbio
    > Che parodia farebbe ?

    Herman and Katnip

    In Italia non è conosciuto (e ovviamente anche in USA è molto meno famoso di Tom & Jerry).
    non+autenticato
  • No, mi riferisco proprio a Tom & Jerry, non a Grattachecca e Fichetto.

    Inoltre, credo seriamente che tu debba approfondire il concetto di ironia e poi rileggere il mio commento.