Mauro Vecchio

FCC, applicazioni per la neutralità

La commissione a stelle e strisce annuncia un contest per lo sviluppo di app capaci di capire se un provider abbia bloccato un servizio o rallentato il traffico. Uno strumento in più dopo le regole annunciate a Natale

Roma - Open Internet Apps Challenge. Questo il nome esteso di un contest recentemente annunciato, ennesimo sforzo creativo della Federal Communications Commission (FCC) statunitense per preservare la natura aperta e neutrale della Rete. Dunque un concorso, indetto dalla commissione a stelle e strisce per chiamare a raccolta esperti smanettoni e nello specifico sviluppatori di applicazioni web.

E ci sarà tempo fino al prossimo primo giugno, per sottoporre al vaglio di FCC una serie di app a tutela della cosiddetta net neutrality. App che - secondo le regole del contest - dovranno essere capaci di capire se un determinato carrier abbia discriminato un determinato servizio. Se abbia ad esempio bloccato un servizio VoIP sgradito o rallentato il traffico legato ad una certa applicazione online.

Queste applicazioni web dovranno in sostanza svolgere un ruolo di controllo della neutralità, per assicurarsi che tutti i provider rispettino i principi imposti da FCC nel corso delle appena trascorse festività natalizie. Come è noto, la commissione guidata dal chairman Julius Genachowski imporrà ai provider fissi obblighi come quello di non discriminazione dei vari traffici su Internet.
Probabilmente l'obiettivo di Open Internet Apps Challenge è di garantire agli utenti uno strumento in più di tutela, dato un approccio più permissivo mostrato ai carrier mobile. Le app vincitrici saranno annunciate entro la fine della prossima estate. In premio ci saranno gloria e una cena con Julius Genachowski.

Mauro Vecchio
Notizie collegate
  • AttualitàFCC, neutralità al dettaglioPubblicato un documento sul pacchetto di regole che verrà implementato dalla commissione. Nel settore mobile ci saranno delle limitazioni, ad esempio non si potranno estromettere servizi voce concorrenti come Skype
  • AttualitàFCC, neutrality per NataleAnnunciato un incontro che dovrebbe gettare le basi per una nuova regolamentazione contro la discriminazione del traffico Internet. Mentre il chairman Genachowski vorrebbe indire un'asta per la riassegnazione delle frequenze TV
  • AttualitàFCC contro il broadband tartarugaIl chairman Julius Genachowski ha dipinto un quadro a tinte fosche per la banda larga a stelle e strisce. Mentre Comcast vede la luce in fondo al delicato dibattito sulla neutrality, e il Regno Unito pensa a due corsie