Mauro Vecchio

Megaupload, soffocamento da ISP?

Il noto cyberlocker si Ŕ scagliato contro il provider Orange, reo di aver rallentato o bloccato il traffico verso la piattaforma. La societÓ controllata da France Telecom ha rispedito le accuse al mittente

Roma - Sono accuse al vetriolo quelle lanciate dal servizio di file hosting Megaupload al provider francese Orange. La società controllata dal colosso France Telecom avrebbe rallentato o addirittura bloccato il traffico verso la piattaforma web gestita dal cyberlocker con base ad Hong Kong. I vertici di Megaupload sarebbero anche in possesso di prove evidenti contro il fornitore di connettività transalpino.

Un eloquente messaggio d'avviso ha quindi fatto la sua comparsa sul sito di Megaupload, invitando gli utenti coinvolti a contattare il call center di Orange per chiedere spiegazioni. Il soffocamento del traffico riguarderebbe in particolare i server gestiti dagli host Cogent e TATA. Il messaggio dei responsabili del cyberlocker ha successivamente consigliato agli utenti di passare a provider migliori come Iliad e SFR.

Un portavoce di Orange ha subito rispedito le accuse al mittente, smentendo qualsiasi tentativo di soffocamento del traffico verso Megaupload. La colpa di eventuali rallentamenti sarebbe invece da imputare proprio al servizio di file hosting, reo di aver siglato accordi con operatori low-cost. La volontà di risparmiare si sarebbe tradotta in un modello di business a discapito della qualità. Sempre secondo il suo portavoce, Orange avrebbe sempre rispettato i principi a tutela della neutralità della Rete.
C'è però chi ha fatto notare come Cogent e TATA siano due carrier più che affidabili, tra i migliori in circolazione per quanto riguarda la gestione del traffico di Internet. La backbone AS174 gestita da Cogent avrebbe ottenuto i punteggi più alti in connettività, fattore che invaliderebbe la tesi sostenuta da Orange.

Appare chiaro come la sfida tra i cosiddetti armadietti digitali - recentemente indicati dalla società d'analisi MarkMonitor tra i primi posti di una speciale classifica dei siti pirata più visitati al mondo - e i vari detentori dei diritti stia assumendo toni sempre più accesi. I legali di RapidShare avevano proprio recentemente puntato il dito contro lo studio di MarkMonitor, reo di aver associato le visite di una miriade di utenti alla violazione sistematica del copyright.

Mauro Vecchio
Notizie collegate
49 Commenti alla Notizia Megaupload, soffocamento da ISP?
Ordina
  • Se buttano giu megaupload allora i tracker privati torneranno a rinfoltirsi
    di nuovo.
    Ma poi francamente questi bitlocker sono roba per utonti
    su torrent si trovano gli stessi film e serie-tv in pretime senza pagare nulla.
    non+autenticato
  • eh si certo perchè scaricare da utorrent un film HD da 7 gb impiega lo stesso tempo che scaricarlo da megaupload !
    non+autenticato
  • - Scritto da: Benoit
    > eh si certo perchè scaricare da utorrent un film
    > HD da 7 gb impiega lo stesso tempo che scaricarlo
    > da megaupload !

    Ma tanto te ne stai 8 ore in ufficio al giorno in media... In cui il pc, poverino, si annoierebbe a casa tutto spento e da solo.
    krane
    22544
  • - Scritto da: krane
    > - Scritto da: Benoit
    > > eh si certo perchè scaricare da utorrent un film
    > > HD da 7 gb impiega lo stesso tempo che
    > scaricarlo
    > > da megaupload !
    >
    > Ma tanto te ne stai 8 ore in ufficio al giorno in
    > media... In cui il pc, poverino, si annoierebbe a
    > casa tutto spento e da
    > solo.

    Si vede che hai usato soltanto thepirateshit
    se usi tracker privati (ad invito) famosi scarichi alla stessa velocita di megaupload (1.4 1.5 Kbps/Sec ) senza pubblicità e senza pagare per l'account platino ROTFLA bocca aperta
    non+autenticato
  • - Scritto da: Marziano
    > - Scritto da: krane
    > > - Scritto da: Benoit
    > > > eh si certo perchè scaricare da utorrent
    > > > un film HD da 7 gb impiega lo stesso
    > > > tempo che scaricarlo da megaupload !

    > > Ma tanto te ne stai 8 ore in ufficio al
    > > giorno in media... In cui il pc, poverino,
    > > si annoierebbe a casa tutto spento e da
    > > solo.

    > Si vede che hai usato soltanto thepirateshit

    No, di solito gioco con protocolli criptati.

    > se usi tracker privati (ad invito) famosi
    > scarichi alla stessa velocita di megaupload
    > (1.4 1.5 Kbps/Sec )

    Wow, piu' veloce di quanto io abbia tempo di vedere / giocare.

    > senza pubblicità e senza
    > pagare per l'account platino ROTFL

    Perche' c'e' qualcuno che paga per queste cose Rotola dal ridere ?

    >A bocca aperta
    krane
    22544
  • - Scritto da: Benoit
    > eh si certo perchè scaricare da utorrent un film
    > HD da 7 gb impiega lo stesso tempo che scaricarlo
    > da megaupload
    > !

    se hai una seedbox la scarichi in 10 minuti.
    N00b
    non+autenticato
  • siti come quello citato guadagnano dagli accessi, la maggior parte dei contenuti violano il diritto d'autore, questi parassiti vivono sulle spalle dei produttori dei contenuti e come sta per fare AGCOM devono essere proprio eliminati e non rallentati.
  • > siti come quello citato guadagnano dagli accessi,
    > la maggior parte dei contenuti violano il diritto
    > d'autore, questi parassiti vivono sulle spalle
    > dei produttori dei contenuti

    Anche voi vivete sulle spalle dei produttori di contenuti, se è per questo.

    > e come sta per fare
    > AGCOM devono essere proprio eliminati e non
    > rallentati.

    E noi, come utenti, che vantaggio avremmo se venissero chiusi? Oppure te ne avvantaggeresti solo tu?
    non+autenticato
  • ma tu non sei un utente. Un utente e' colui che accetta un contratto e lo rispetta. Se' vai a scuola guida e prendi la patente non puoi' pretendere di rubare le auto.

    Lo so è troverai difficile comprendere cio'. Ma un giorno avrai tanto tempo per rifletterci su'.
    non+autenticato
  • - Scritto da: Videoteca Genesi
    > ma tu non sei un utente. Un utente e' colui che
    > accetta un contratto e lo rispetta.

    Ma io non ho accettato nessun contratto con te. E non lo farò, visto che lo ritengo un pessimo affare.
    non+autenticato
  • Io non ho capito una cosa: ma perchè voi videotecari non andate a zappare?
  • Perchè è un'attività più faticosa ed impegnativa di quella che svolgono attualmente. Non sarebbero in grado di reggerne le difficoltà, fisiche e mentali ...
  • propongo di eliminate i vari linguaggi lato server, HTML e i browser web perchè vengo usati per creare "siti pirata" e visualizzare siti "pirata".
    Sgabbio
    26177
  • > siti come quello citato guadagnano dagli accessi

    Secondo molti di noi, sarebbe ora di chiudere qualcos'altro ... !
  • - Scritto da: spacevideo
    > siti come quello citato guadagnano dagli accessi,
    > la maggior parte dei contenuti violano il diritto
    > d'autore, questi parassiti vivono sulle spalle
    > dei produttori dei contenuti e come sta per fare
    > AGCOM devono essere proprio eliminati e non
    > rallentati.

    Tranquillo, megaupload verrà chiuso il giorno dopo che avranno chiuso l'ultima delle videoteche. Tanto se sei del settore dovresti sapere che non manca molto, ormai sono già sparite quasi tutte.A bocca aperta
    non+autenticato
  • - Scritto da: spacevideo
    > siti come quello citato guadagnano dagli accessi,
    > la maggior parte dei contenuti violano il diritto
    > d'autore, questi parassiti vivono sulle spalle
    > dei produttori dei contenuti e come sta per fare
    > AGCOM devono essere proprio eliminati e non
    > rallentati.

    Tu naturalmente avrai accesso ai loro database per sentenziare che la maggior parte dei contenuti viola il diritto d'autore.
  • Limitare il traffico non basta, bisogno censurare questi portali come ha gia fatto Fastweb e Tele2.
    non+autenticato
  • Perchè mai? Perchè a te farebbe comodo?

    E se a me, invece, facesse comodo censurare la tua attività? Fortunatamente, la rete è ancora abbastanza libera, e i siti restano aperti. E noi vogliamo che resti così. Se tu vuoi impedirlo, preferiamo censurare te piuttosto che megavideo. Megavideo, almeno, ci fornisce un buon servizio; tu cosa ci fornisci, di utile? Perchè mai dovremmo preservare la tua esistenza?

    Dicci un solo motivo.
    non+autenticato
  • - Scritto da: Videoteca Genesi
    >come ha gia fatto Fastweb e
    > Tele2.

    Mah, forse è successo nei tuoi sogni. Gli utenti fastweb sono in una gigantesca vpn, ergo basta che uno scarichi qualcosa da megaupload, e automaticamente per megaupload l'indirizzo ip della VPN ha già fatto un download giornaliero, e quindi porrà dei limiti a quelli seguenti.

    Basta usare l'IP pubblico che fastweb mette a disposizione per risolvere il problema. Naturalmente non pretendo che tu abbia capito qualcosa di ciò che ho scritto (nè tantomeno ci spero), lo scrivo solo per chi dovesse leggere il tuo post.
    non+autenticato
  • Sembra che tu abbia idee confuse su limite megaupload e rete nattata. Strano che tu possa adottare un ip pubblico quando FW lo rende disponibile a pagamento. Chi ruba difficilmente e' disposto a pagare qualcosa.
    non+autenticato
  • - Scritto da: Videoteca Genesi
    > Sembra che tu abbia idee confuse su limite
    > megaupload e rete nattata. Strano che tu possa
    > adottare un ip pubblico quando FW lo rende
    > disponibile a pagamento. Chi ruba difficilmente
    > e' disposto a pagare
    > qualcosa.

    No, qui quello che non ha capito niente sei tu, ed evita di parlare di rete "nattata" se neanche sai cosa vuol dire, non basta assemblare 2 termini tecnici a caso per dimostrare di capirne qualcosa.

    Fastweb dà 20 ore di ip pubblico mensili incluse nel canone. Quanto basta per scaricare una videoteca intera, specie a 10 Mbit al secondo.

    E in ogni caso tu avevi scritto che fastweb "censura" megaupload, come se all'ISP gliene fregasse qualcosa di voi videotechini. Abbiamo appurato che te lo sei inventato di sana pianta.
    non+autenticato
  • > fregasse qualcosa di voi videotechini. Abbiamo
    > appurato che te lo sei inventato di sana
    > pianta.

    Lo fanno sempre: dicono, ad esempio che se si eliminasse la pirateria i prezzi scenderebbero (quando i fatti dimostrano esattamente il contrario), o che verranno messi nuovi servizi di streaming a pagamento con qualità migliore (quando in realtà offrono una qualità spesso peggiore di quella pirata... e vogliono pure essere pagati).

    Credibilità zero.
    non+autenticato
  • - Scritto da: The Real Gordon
    > - Scritto da: Videoteca Genesi
    > > Sembra che tu abbia idee confuse su limite
    > > megaupload e rete nattata. Strano che tu possa
    > > adottare un ip pubblico quando FW lo rende
    > > disponibile a pagamento. Chi ruba difficilmente
    > > e' disposto a pagare
    > > qualcosa.
    >
    > No, qui quello che non ha capito niente sei tu,
    > ed evita di parlare di rete "nattata" se neanche
    > sai cosa vuol dire, non basta assemblare 2
    > termini tecnici a caso per dimostrare di capirne
    > qualcosa.

    Tanti ip escono con un solo ip.


    >
    >
    > Fastweb dà 20 ore di ip pubblico mensili incluse
    > nel canone. Quanto basta per scaricare una
    > videoteca intera, specie a 10 Mbit al
    > secondo.

    si avevo intuito che tu eri esperto in queste cose, ora non ho piu' dubbi.

    >
    > E in ogni caso tu avevi scritto che fastweb
    > "censura" megaupload, come se all'ISP gliene
    > fregasse qualcosa di voi videotechini. Abbiamo
    > appurato che te lo sei inventato di sana
    > pianta.

    Esatto, è in atto in varie main, se tu riesci ancora farlo non è detto che tu lo possa fare in futuro.
    non+autenticato
  • > si avevo intuito che tu eri esperto in queste
    > cose, ora non ho piu'
    > dubbi.

    Tu hai intuito cheGordon è esperto... noi abbiamo intuito che tu, invece, non ne sai molto.

    >
    > >
    > > E in ogni caso tu avevi scritto che fastweb
    > > "censura" megaupload, come se all'ISP gliene
    > > fregasse qualcosa di voi videotechini. Abbiamo
    > > appurato che te lo sei inventato di sana
    > > pianta.
    >
    > Esatto, è in atto in varie main, se tu riesci
    > ancora farlo non è detto che tu lo possa fare in
    > futuro.

    Te lo sei inventato? O hai qualche prova? Perchè la tua credibilità non è un granchè.
    non+autenticato
  • - Scritto da: Videoteca Genesi

    > Tanti ip escono con un solo ip.


    Sì, e vanno insieme in discoteca. Rotola dal ridereRotola dal ridereRotola dal ridereRotola dal ridere

    > si avevo intuito che tu eri esperto in queste
    > cose, ora non ho piu'
    > dubbi.


    Guarda, io non sono nemmeno cliente fastweb. Molto banalmente basta andare sul sito e vedere la loro pubblicità, giusto per evitare di rimediare figure come quella che hai rimediato tu.


    > Esatto, è in atto in varie main, se tu riesci
    > ancora farlo non è detto che tu lo possa fare in
    > futuro.

    Diciamo che c'è solo da verificare se arriverà prima la censura di megaupload oppure la chiusura dell'ultima videoteca in italia. In giro io ormai non ne vedo più, e poi sempre meglio netflix. Rotola dal ridere
    non+autenticato
  • - Scritto da: The Real Gordon

    > No, qui quello che non ha capito niente sei tu,
    > ed evita di parlare di rete "nattata" se neanche
    > sai cosa vuol dire, non basta assemblare 2
    > termini tecnici a caso per dimostrare di capirne
    > qualcosa.

    Lungi da me il difendere un videotecaro, ma, almeno per quanto riguarda Fastweb, ha ragione lui.
    La rete di Fastweb è una (più di una in realtà) grande NAT. La VPN non c'entra nulla.
  • > Chi ruba difficilmente
    > e' disposto a pagare
    > qualcosa.

    Chi scarica non ruba. Tu, invece, commetti reato di calunnia se accusi gli altri di furto.
    non+autenticato
  • Non habiamo più limiti, presto apparoveremo delle legi per un GOVERNO MONDIALE DI VIDEOTECHINI. Non ciè megapload che tenga, TUTI presto doveranno attornare a nolegiare il films alla videoteca sotocasa.

    WORLD DOMINATIONS FOR VIDEOTECS!
    non+autenticato
  • - Scritto da: NOLEGGINO RAMPANTE
    > Non habiamo più limiti, presto apparoveremo delle
    > legi per un GOVERNO MONDIALE DI VIDEOTECHINI. Non
    > ciè megapload che tenga, TUTI presto doveranno
    > attornare a nolegiare il films alla videoteca
    > sotocasa.
    >
    > WORLD DOMINATIONS FOR VIDEOTECS!

    Tu ci scherzi ma milioni di famiglie MANGIANO grazie ad un mercato che megaupload, e tutti i siti del genere, stanno distruggendo, AFFAMANDO poveri bambini che vedono i loro padri non piu' in grado di garantire al loro sostentamento. Questi bambini perderanno fiducia in loro stessi, diventando dei barboni che andranno a pesare sul benessere sociale generale.
    non+autenticato
  • diventeranno mercenari del governo videotecaro mondiale.
  • - Scritto da: shevathas
    > diventeranno mercenari del governo videotecaro
    > mondiale.

    Il New Videotecs World Order!
    Rotola dal ridere
  • Grazie, stanotte avrò gli incubi Con la lingua fuori
  • - Scritto da: Valeren
    > Grazie, stanotte avrò gli incubi Con la lingua fuori
    Non ti preoccupare ci sono i panda rossi alla riscossa... Occhiolino
    non+autenticato
  • - Scritto da: saggio
    > - Scritto da: NOLEGGINO RAMPANTE
    > > Non habiamo più limiti, presto apparoveremo
    > delle
    > > legi per un GOVERNO MONDIALE DI VIDEOTECHINI.
    > Non
    > > ciè megapload che tenga, TUTI presto doveranno
    > > attornare a nolegiare il films alla videoteca
    > > sotocasa.
    > >
    > > WORLD DOMINATIONS FOR VIDEOTECS!
    >
    > Tu ci scherzi ma milioni di famiglie MANGIANO
    > grazie ad un mercato che megaupload, e tutti i
    > siti del genere, stanno distruggendo, AFFAMANDO
    > poveri bambini che vedono i loro padri non piu'
    > in grado di garantire al loro sostentamento.
    > Questi bambini perderanno fiducia in loro stessi,
    > diventando dei barboni che andranno a pesare sul
    > benessere sociale
    > generale.

    Questi milioni di famiglie che vengono affamate da megaupload possono sempre cambiare il loro business e dedicarsi alla rivendita di mappe stradali cartacee, cosi' potranno garantire un solido futuro ai loro bambini.
  • - Scritto da: saggio
    > Tu ci scherzi ma milioni di famiglie MANGIANO
    > grazie ad un mercato che megaupload, e tutti i
    > siti del genere, stanno distruggendo, AFFAMANDO
    > poveri bambini che vedono i loro padri non piu'
    > in grado di garantire al loro sostentamento.
    > Questi bambini perderanno fiducia in loro stessi,
    > diventando dei barboni che andranno a pesare sul
    > benessere sociale
    > generale.


    Sono più i bambini che mangiano grazie ai soldi della delinquenza....
    harvey
    1481
  • - Scritto da: saggio
    > - Scritto da: NOLEGGINO RAMPANTE
    > > Non habiamo più limiti, presto apparoveremo
    > delle
    > > legi per un GOVERNO MONDIALE DI VIDEOTECHINI.
    > Non
    > > ciè megapload che tenga, TUTI presto doveranno
    > > attornare a nolegiare il films alla videoteca
    > > sotocasa.
    > >
    > > WORLD DOMINATIONS FOR VIDEOTECS!
    >
    > Tu ci scherzi ma milioni di famiglie MANGIANO
    > grazie ad un mercato che megaupload, e tutti i
    > siti del genere, stanno distruggendo, AFFAMANDO
    > poveri bambini che vedono i loro padri non piu'
    > in grado di garantire al loro sostentamento.
    > Questi bambini perderanno fiducia in loro stessi,
    > diventando dei barboni che andranno a pesare sul
    > benessere sociale
    > generale.

    mappure io, ciò dappagare le rate della panda. Non ciela facio più!
    non+autenticato
  • tsè..di queste migliaia di tante che sono le conti sulle punte delle dita ...o forse sono tutti i membri del carrozzone SIAE ... aspettiamo la news della ribellione degli artisti al mercato all'itagliana
    non+autenticato
  • > Tu ci scherzi ma milioni di famiglie MANGIANO
    > grazie ad un mercato che megaupload, e tutti i
    > siti del genere, stanno distruggendo, AFFAMANDO
    > poveri bambini che vedono i loro padri non piu'
    > in grado di garantire al loro sostentamento.
    > Questi bambini perderanno fiducia in loro stessi,
    > diventando dei barboni che andranno a pesare sul
    > benessere sociale
    > generale.

    Oppure, andranno a lavorare; mentre adesso, i loro padri pesano già sul benessere generale, perchè prendono dei soldi (soldi di chi? soldi nostri, non dimenticarlo) per fare un lavoro del tutto inutile (la filiera per la distribuzione dei film non serve, se si può ottenere lo stesso risultato gratis).

    Quindi, preferisco pagare per dare un sussidio di disoccupazione alle famiglie dei videotecari piuttosto che pagarli per continuare il loro lavoro; il sussidio serve solo a tenerli in vita, non a tenere in vita attività ormai inutili; e inoltre, il sussidio si paga solo per un tempo limitato, giusto il necessario perchè trovino un lavoro diverso.
    non+autenticato