Alfonso Maruccia

Microsoft Dynamics CRM va online

Il tool di gestione dei rapporti con la clientela viene ora proposto anche in versione cloud. E ora Redmond sfida la concorrenza Oracle e Salesforce anche sul fattore prezzo

Roma - In attesa del lancio in grande stile della versione 2011 di Dynamics CRM il 20 gennaio prossimo - con tanto di presentazione del CEO Steve Ballmer - Microsoft annuncia la disponibilità della versione telematica del suo pacchetto di customer relationship management. Previsti ampi sconti per chi decide di abbandonare la concorrenza, e una piena interoperabilità con l'ecosistema di comunicazioni di Redmond.

Frutto di un lungo programma di beta-testing a cui hanno partecipato anche clienti provenienti "dalla concorrenza", spiega Microsoft in una press release, Dynamics CRM Online dovrebbe mettere a disposizione le stesse caratteristiche della versione on premises con in più la flessibilità di una piattaforma online accessibile anche da terminali mobile.

Microsoft propone Dynamics CRM Online come un'esperienza "familiare" dotata di interfaccia Ribbon, accessibilità con client Outlook nativo, interoperabilità con la piattaforma Azure, integrazione con Office Communicator e Windows Live Messenger, e persino un marketplace su cui scegliere estensioni e funzionalità aggiuntive da applicare al proprio ambiente CRM.
I professionisti delle vendite "sono sopraffatti dall'enorme quantità di informazioni e hype del mercato" quando si tratta di scegliere un tool CRM adatto alle specifiche esigenze di ciascuno, spiega Microsoft, mentre le caratteristiche maggiormente ricercate sono "una migliore produttività utente, migliore integrazione con i tool e le tecnologie esistenti, e maggiore flessibilità e convenienza".

Per quanto riguarda la convenienza del suo tool CRM, Microsoft propone un prezzo speciale di 34 dollari per utente a chi firmerà un contratto di fornitura entro il prossimo 30 giugno, con un risparmio stimato del 72 per cento rispetto all'offerta della concorrenza.

E proprio la dura concorrenza nel mercato CRM viene indicata da Redmond come un fenomeno destinato a crescere nel prossimo futuro. Con l'accoppiata Dynamics CRM + Dinamycs CRM Online, Microsoft intende sfidare Salesforce.com e Oracle sul terreno della convenienza e della flessibilità d'uso dopo le scaramucce legali intraprese l'anno scorso, poi conclusesi con un accordo amichevole tra le parti.

Alfonso Maruccia
Notizie collegate
4 Commenti alla Notizia Microsoft Dynamics CRM va online
Ordina