Roberto Pulito

Tablet, il Topaz di HP

Emergono i primi dettagli sul prossimo Palmpad in arrivo. Legato a doppio filo con le nuove funzioni multimediali della basetta wireless Touchstone v2

Roma - Hewlett-Packard aveva promesso una pioggia di tablet PC, equipaggiati con webOS 2.0, in arrivo per quest'anno. Varianti consumer dello Slate 500 con Windows, che oscilleranno tra gli 8 e i 10 pollici. Il Topaz pare sarà il primo tra questi "Palmpad" ad arrivare sul mercato.

In attesa dell'evento speciale HP, atteso per il 9 febbraio, spuntano le prime indiscrezioni sulla carta d'identità di questo nuovo terminale. A quanto sembra, il Topaz sarà caratterizzato da un display touch capacitivo da 9,7 pollici (1024X768), un processore dual-core Qualcomm MSM8660 da 1.2GHz e una GPU Adreno 220, che supporterà Open GL ES 2.0, Open VG 1.1 e video 1080p.

Stando alle informazioni sarà possibile scegliere tra tre diversi tagli per l'hardware, legati alla capacità di storage, spaziando tra 16, 32 e 64 giga. Per la memoria RAM disponibile si parla invece di 512 megabyte. Sul fronte connettività troviamo supporto opzionale alle reti 3G, WiFi 802.11b/g/n e Bluetooth 2.1.
Tra gli "accessori" inclusi si segnala poi la presenza di modulo GPS, giroscopio, accelerometro, sensore per la luminosità esterna e una fotocamera frontale da 1.3 megapixel. La batteria del tablet HP supporterà la ricarica induttiva tramite Touchstone v2, nuova versione della tecnologia che abiliterà lo sharing wireless per i contenuti multimediali.

Roberto Pulito
Notizie collegate
3 Commenti alla Notizia Tablet, il Topaz di HP
Ordina
  • Questo è il primo che ha le carte in regola per concorrere sul lungo periodo:

    - sistema operativo sviluppato dallo stesso produttore
    - display formato 4:3, usabile in verticale
    - dotazione hardware all'avanguardia, in cui è stato tolto pure l'ultimo cavo, quello per la ricarica della batteria (altro che micro USB...), oltre ad una nutrita serie di sensori.

    Ma questo è solo il primo passo, poi dovranno arrivare le applicazioni con il relativo store, ed il resto dei media (musica, film, libri, audiolibri, riviste, giornali, podcast) e dei servizi (backup, sincronizzazioni con Mac e PC, sincronizzazioni cloud, eccetera).
    ruppolo
    33147
  • vai, compra azioni HP
    non+autenticato
  • - Scritto da: ruppolo
    > Questo è il primo che ha le carte in regola per
    > concorrere sul lungo
    > periodo:
    >
    > - sistema operativo sviluppato dallo stesso
    > produttore
    > - display formato 4:3, usabile in verticale
    > - dotazione hardware all'avanguardia, in cui è
    > stato tolto pure l'ultimo cavo, quello per la
    > ricarica della batteria (altro che micro USB...),
    > oltre ad una nutrita serie di
    > sensori.
    >
    > Ma questo è solo il primo passo, poi dovranno
    > arrivare le applicazioni con il relativo store,
    > ed il resto dei media (musica, film, libri,
    > audiolibri, riviste, giornali, podcast) e dei
    > servizi (backup, sincronizzazioni con Mac e PC,
    > sincronizzazioni cloud,
    > eccetera).

    EPIC

    Questo tuo post me lo salvo ruppolo.

    Allora è tutto vero. Nel 2012 Jobs conquisterà San Marino.
    non+autenticato