Claudio Tamburrino

The Daily, anche gratis

GiÓ online la versione pirata della rivista quotidiana in app di News Corp. Normale, dicono dalla redazione: ma invitano a sfogliare, pagando, su iPad

Roma - Si chiama The Daily: Indexed l'hack che ha fatto finire online la rivista quotidiana di News Corp destinata, teoricamente, a rimanere in esclusiva per gli utenti iPad statunitensi.

Andy Baio, questo il nome del responsabile dell'iniziativa, si è limitato a linkare gli articoli della rivista trovati online (così come permette di fare l'app trasformandoli in screenshot visibili anche ai non abbonati) su un blog Tumblr creato ad hoc. Un hack che gli è costato appena - dice - 20 minuti di tempo.

Di fatto il Tumblr non ufficiale crea una funzione (l'indice) che di base nell'app non c'è, sostituita da una cover flow dinamica.
"Senza un indice degli articoli disponibili online è veramente scomodo trovarli sul Web" spiega Baio. Inoltre, spiega, si tratta di un servizio utile anche ai lettori paganti: "Dal momento che l'app sembra mostrare solo gli articoli della giornata, cercare quelli passati è quasi impossibile anche per loro".

Pur rappresentando un competitore gratuito all'app a pagamento, sul Web gli articoli linkati non hanno lo stesso appeal della piattaforma per cui sono pensati: sia per la grafica che per i contenuti multimediali e le foto, molte delle quali non sono disponibili online.

Baio ha detto di essere "curioso della reazione di The Daily", pur pensando che "sia completamente legittimo: sono articoli pubblici sul Web per cui è prevista la possibilità di link".

Greg Clayman, editore di The Daily, ha calcato proprio su questo punto, affermando che "non è una sorpresa che la gente voglia condividere i nostri contenuti": i quali però sono "preparati per i tablet", e per questo spera che "i lettori lo apprezzino sia per gli articoli che per l'esperienza completa". Non ha tuttavia specificato se chiederà o meno la rimozione del Tumblr.

Claudio Tamburrino
Notizie collegate
  • AttualitàThe Daily, da ieri in poiEsordio della rivista nata in esclusiva per iPad, con la quale Murdoch vuol dimostrare che per le notizie si pu˛ ancora pagare. E nello stesso evento avvistato un potenziale prototipo di iPad 2
  • AttualitàBelgio, antitrust su Apple per iPadGli editori si stanno organizzando, Apple lavora per offrire un'alternativa. Ma nel frattempo le autoritÓ europee vogliono capire se il modello attualmente in piedi non avvantaggi troppo Cupertino
  • BusinessPaywall, NYT prepara la barricataIndiscrezioni parlano di meno di 20 dollari per l'abbonamento mensile. Facendo scattare il sistema solo per i lettori pi¨ assidui
16 Commenti alla Notizia The Daily, anche gratis
Ordina
  • La cosa strana è che Apple non implementa un sistema di validazione delle applicazioni che consenta quanto meno di rendere la vita difficile ai pirati.

    Senza entrare nel merito della crittografia che c'è sotto, col sistema Apple non puoi validare l'acquisto di un'applicazione, ma solo gli eventuali acquisti in-app effettuati al suo interno. Inoltre tale validazione viene effettuata generando delle 'ricevute' digitali sempre uguali, che quindi possono essere 'riciclate'.

    Su Android già ora si possono validare le applicazioni, con un sistema crittograficamente più robusto (in particolare consente di includere un nonce nella richiesta di validazione che impedisce di riciclare le 'ricevute') e con lo stesso sistema saranno validabili gli acquisti in app.

    Un'applicazione offline che implementa questi controlli può essere sempre crackata perché li ignori, però almeno il pirata si deve sbattere per ogni applicazione che vuole crackare, disassemblandola e studiandola.
    Un'applicazione online che deve prendere i contenuti da un server, invece, può chiedere al server stesso il nonce e demandargli anche la verifica della ricevuta. In questo modo è virtualmente impossibile per un'applicazione crackata riuscire a scaricarsi i contenuti extra.

    Se Apple implementasse un sistema di validazione simile a quello di Android metterebbe molto di più i bastoni fra le ruote ai pirati.
    non+autenticato
  • - Scritto da: Zadar
    > La cosa strana è che Apple non implementa un
    > sistema di validazione delle applicazioni che
    > consenta quanto meno di rendere la vita difficile
    > ai pirati.

    Strano che i mac-fan non abbiano la risposta pronta anche a questo...
    Funz
    12995
  • ... per avere il daily a pagamento, se è accessibile gratis? Chi può essere così tonto?

    Ah, già, sono macachi, se hanno già comprato l'ipad, può darsi che ci caschino.
    non+autenticato
  • - Scritto da: uno qualsiasi
    > ... per avere il daily a pagamento, se è
    > accessibile gratis? Chi può essere così
    > tonto?
    >
    > Ah, già, sono macachi, se hanno già comprato
    > l'ipad, può darsi che ci
    > caschino.

    magari uno che preferisce pagare per la forma piuttosto che per la notizia, in effetti visti gli articoli è l'unico motivo per comprare the daily
    non+autenticato
  • ╚ il motivo per cui mangiamo il cibo caldo a tavola in un piatto, con coltello e forchetta. Potremmo benissimo mangiare il cibo per terra, freddo, come i cani. I valori nutrizionali non cambiano.
    ruppolo
    33147
  • Solita risposta che non c'entra nulla...
    Sgabbio
    26178
  • - Scritto da: ruppolo
    > ╚ il motivo per cui mangiamo il cibo caldo a
    > tavola in un piatto, con coltello e forchetta.
    > Potremmo benissimo mangiare il cibo per terra,
    > freddo, come i cani. I valori nutrizionali non
    > cambiano.

    non ho capito, confronti il cibo caldo mangiato con le posate al daily? e quindi il nyt come lo confronti? e pc professional? e HWupgrade? e il resto di tutti i giornali online? secondo il paragone tu col daily mangi minestra col cucchiaio e chi legge il nyt pranza al leon d'oro servito da 100 schiave nude vergini ed un'altra miriade di abbondanza che non esiste sul daily?
    non+autenticato
  • Perchè, tu devi pagare per poter mangiare il cibo su un tavolo e non per terra? Ti fanno pagare un tanto all'uso per il tavolo?
    non+autenticato
  • - Scritto da: ruppolo
    > ╚ il motivo per cui mangiamo il cibo caldo a
    > tavola in un piatto, con coltello e forchetta.
    > Potremmo benissimo mangiare il cibo per terra,
    > freddo, come i cani. I valori nutrizionali non
    > cambiano.

    In questo caso stai mangiando a tavola al caldo, con il servizio buono, un piatto di cibo per cani. E come al solito sei troppo concentrato sulle stupidaggini di contorno per accorgertene.
    Funz
    12995
  • - Scritto da: uno qualsiasi
    > ... per avere il daily a pagamento, se è
    > accessibile gratis? Chi può essere così
    > tonto?
    >
    > Ah, già, sono macachi, se hanno già comprato
    > l'ipad, può darsi che ci
    > caschino.

    99cent a settimanaaaaaa!
    siete proprio dei barboni.


    Cmq,la notizia.. tutta pubblicita' per il daily.
    non+autenticato
  • - Scritto da: uno qualsiasi
    > ... per avere il daily a pagamento, se è
    > accessibile gratis? Chi può essere così
    > tonto?
    >
    > Ah, già, sono macachi, se hanno già comprato
    > l'ipad, può darsi che ci
    > caschino.

    Io mi sono tirato giù l'app e intanto vedo com'è. A me sta storia sembra una trovata pubblicitaria, quando vorranno chiuderanno i contenuti.

    Peronalmente sarei disposto a pagare per contenuti buoni (commenti, foto, video) in una forma elegante. Il guaio è che finora non ho trovato mai le due cose assieme.
  • - Scritto da: colonnello purstezoffen
    > Io mi sono tirato giù l'app e intanto vedo com'è.
    > A me sta storia sembra una trovata pubblicitaria,
    > quando vorranno chiuderanno i contenuti.
    >

    Deduco che vivi all'estero perché in Italia non è disponibile, a meno che lo sia e non la trovo.
    non+autenticato