Roberto Pulito

Opera Mini si allarga su iPad

Una versione extralarge del browser alternativo, dedicata al tablet Apple, verrà presentata nel corso del Mobile World Congress di Barcelona. Novità anche per Opera Mobile per le altre piattaforme

Roma - Opera Mini andrà presto ad affiancarsi a Safari, il software di navigazione web incluso nell'iPad. Il popolare browser alternativo è già presente su iPhone, ma per questa edizione speciale dedicata al display del tablet Apple la casa norvegese promette di fare le cose in grande. Il lancio ufficiale avverrà al Mobile World Congress di Barcellona.

Diversamente da Opera Mobile, disponibile su Android, Opera Mini non può accedere al web senza intermediari. Ogni singola pagina viene richiesta ad un server proxy apposito, compressa e formattata per la risoluzione del dispositivo richiedente. Il sistema, nato per soccorrere i limitati cellulari che navigavano in GPRS, velocizza notevolmente i tempi di visualizzazione a discapito di alcune funzionalità.

Le restrizioni imposte da Cupertino non permettono, del resto, di realizzare un browser alternativo davvero "completo" indirizzato ai dispositivi iOS. Per potere navigare senza mediatori e interpretare le pagine con le proprie forze, la versione iPad di Opera dovrebbe infatti infrangere gli accordi della licenza SDK. Gli sviluppatori assicurano comunque che l'Opera Mini del tablet Apple non sarà identico a quello per iPhone.
Nel frattempo, Opera Software ha festeggiato i cento milioni di utenti mobile. Secondo il report, la percentuale della popolazione mondiale che tiene un browser Opera in tasca è salita all'1,5. All'evento di Barcellona l'azienda presenterà anche nuove versioni di Opera Mobile per Android e Symbian.

Roberto Pulito
Notizie collegate
  • SicurezzaOpera, un giro di viteDisponibile per il download il primo update di Opera 11. Aggiornamento minore pensato soprattutto per migliorare la stabilità del programma
  • TecnologiaSkyfire, con calma, su iPhoneCi sono voluti solo poco più di 2 mesi per arrivare su App Store, ma dopo Opera un altro proxy-browser debutta sul Melafonino. E questo rende disponibile anche un surrogato di Flash
31 Commenti alla Notizia Opera Mini si allarga su iPad
Ordina
  • ...il browser che da anni non mi stanco mai di ignorare...Sorride
  • - Scritto da: LaNberto
    > ...il browser che da anni non mi stanco mai di
    > ignorare...
    >Sorride

    Problema tuo poichè si tratta di un ottimo browser!
    Infatti non ho un solo dispositivo che non abbia Opera quantomeno installato: compreso Mac e iPod.

    P.S. Gli unici browser che ignoro sono safari e chrome, e non ho nulal contro webkit!
  • Peggio per teCon la lingua fuori
    Io ignoro Safari, ognuno ha il suo browser da ignorare dai.
    non+autenticato
  • Cito dall'articolo: "Le restrizioni imposte da Cupertino non permettono, del resto, di realizzare un browser alternativo davvero "completo" indirizzato ai dispositivi iOS."

    Quando penso che c'è gente che spende migliaia di euro per acquistare prodotti Apple senza rendersi conto delle incredibili limitazioni che hanno, rimango basito!
  • Va beh.... contenti loro
  • E' una cosa che viene criticata da tempo, visto che impedisce l'arrivo di un'alternativa VERA a safari su iOS, ma tanto arriverà il fanboy che ti dirà "ma cosa non riesci a fare con webkit?" -_-
    Sgabbio
    26178
  • Hai perfettamente ragione, spero che apple apra presto le porte ad altri browser perchè la concorrenza non può di certo far male. Per ora posso solo dirti che quando vedrò un broswer che funziona meglio di safari, butterò il mio iphone e passerò ad altro. Ma penso che passerà ancora un bel po ti tempo...
  • Se non levano certe restrizioni, ci credo che ci vorrà tempo.
    Sgabbio
    26178
  • Intendevo un miglior broswer mobile, anche su altri sistemi operativi (andrid, symbiam o wm), per ora non mi sembra che ci sia qualcosa meglio di safari.
  • non esiste un solo prodotto Apple basato su iOS che costa migliaia di €
    MeX
    16897
  • - Scritto da: MeX
    > non esiste un solo prodotto Apple basato su iOS
    > che costa migliaia di €

    Infatti ho usato il plurale.
    Come diceva Totò: è la somma che fa il totale!
  • - Scritto da: giacche
    > Quando penso che c'è gente che spende migliaia di
    > euro per acquistare prodotti Apple senza rendersi
    > conto delle incredibili limitazioni che hanno,
    > rimango
    > basito!

    Rimani basito perché ti manca un'informazione: Safari su iPhone è quanto di meglio esiste in termini di navigazione web mobile. Per questo gli utenti non si rendono conto delle "incredibili".
    ruppolo
    33147
  • > Rimani basito perché ti manca un'informazione:
    > Safari su iPhone è quanto di meglio esiste in
    > termini di navigazione web mobile.

    Se safari su iphone è il migliore, figuriamoci gli altri!
    non+autenticato
  • - Scritto da: uno qualsiasi
    > > Rimani basito perché ti manca un'informazione:
    > > Safari su iPhone è quanto di meglio esiste in
    > > termini di navigazione web mobile.
    >
    > Se safari su iphone è il migliore, figuriamoci
    > gli
    > altri!

    Quali altri?
    ruppolo
    33147