Raffaella Gargiulo

California, cam che salvano la vita

Sono in grado di prevedere e prevenire gli incidenti stradali causati da infrazioni all'attraversamento della strada ai semafori. La nuova tecnologia sarà funzionante entro un mese

Roma - La città di Marysville in California sarà la prima città negli Stati Uniti in cui verrà testato il nuovo sistema automatizzato progettato per prevedere e prevenire gli incidenti stradali attraverso delle telecamere a infrarossi poste agli incroci principali e più pericolosi.

Il sistema sarà dotato di un software capace di controllare, attraverso dei sensori situati lungo le strade cittadine, le condizioni del traffico al semaforo e di avvisare tutti i conducenti presenti ai vari incroci delle eventuali violazioni al codice della strada, primo fra tutti il caso di attraversamento con il semaforo rosso.

Il capo del dipartimento della Polizia di Marysville, John Osbourn, ha spiegato che tale sistema prevede che qualora un automobilista stia per attraversare una strada nonostante il semaforo rosso, tutti i conducenti degli altri veicoli siano avvertiti della violazione e che tale segnale di avvertimento perduri fino a quando il trasgressore non avrà finito di attraversare l'incrocio.
Ciò che il nuovo sistema fa - ha continuato Osbourn - è utilizzare una parte delle attrezzature del sistema di videosorveglianza, già da tempo in funzione, con l'aggiunta del meccanismo in grado di predire la violazione e di allertare i possibili coinvolti, dunque in modalità preventiva.

Il nuovo sistema verrà installato e sarà funzionante entro un mese di tempo. La nuova tecnologia è stata collaudata in altri paesi ma ora alla cittadina di Marysville è stata data la possibilità di testarla per prima nel mercato statunitense.

A seguito dell'installazione di tali telecamere è stato chiesto ai residenti di Marysville un loro parere sulla nuova tecnologia in corso di attuazione. Sebbene alcuni abbiano espresso il loro parere positivo su tale esperimento che porterà ad avere strade più sicure e a ridurre almeno in parte gli incidenti stradali, altri come il consigliere di Marysville, Dale Whitmore, hanno dichiarato di voler rimanere cauti nel fornire dichiarazioni circa i risultati ai quali potrebbe portare questo nuovo sistema.

Raffaella Gargiulo
Notizie collegate
2 Commenti alla Notizia California, cam che salvano la vita
Ordina