Alfonso Maruccia

Google: brevetti Java da rivedere

Mountain View chiede all'Ufficio Brevetti statunitense di rivedere alcune delle proprietà intellettuali attualmente assegnate a Oracle. Quei brevetti non sono validi perché descrivono cose non brevettabili, dice Google

Roma - Nuova escalation legale nella causa che coinvolge Oracle e Google: dopo essere stata accusata di infrazione di brevetto software nell'uso di codice Java all'interno del sistema operativo mobile Android, Mountain View passa al contrattacco e chiede all'USPTO di riconsiderare quattro dei suddetti brevetti perché essi sarebbero non validi o inapplicabili.

L'Ufficio Brevetti statunitense ha in particolare ricevuto la richiesta di riesaminare - usufruendo anche del parere di esperti del settore - i brevetti 5,966,702, 6,061,520, 6,125,447 e RE 38,104, tutti appartenenti alle tecnologie software implementate nella virtual machine di Sun/Oracle.

Google sostiene che i brevetti si riferiscono a soluzioni tecniche precedentemente esistenti ("prior art") o a "idee astratte" che non possono essere brevettate, ragion per cui i brevetti assegnati a Oracle andrebbero annullati. Il motivo del contendere tra i due colossi tecnologici comprende inoltre altri tre brevetti che, com'è prevedibile, potrebbero presto essere messi anch'essi in discussione dai legali del Googleplex.
Oltre a contestare la validità dei brevetti assegnati a Oracle per la virtual machine Java Dalvik, Google ha infine chiesto al giudice di pronunciarsi con un "summary judgement" per respingere le accuse di violazione di copyright formulate da Oracle prima ancora che si celebri il processo.

Alfonso Maruccia
Notizie collegate
  • AttualitàOracle-Android, polemiche in blogosferaSi infiamma la battaglia partita dal codice relativo alla macchina virtuale Java Dalvik: altri 43 file individuati da un blogger potrebbero rientrare nel caso. Ci sarebbe tanto di disclaimer SUN
  • TecnologiaIcedRobot, fork di Android contro OracleUn piccolo gruppo di sviluppatori annuncia di aver dato vita all'ennesimo "fork" del mondo open source: IcedRobot è pensato per mettere Android al sicuro dalle pretese legali di Oracle e per renderlo compatibile con sistemi desktop x86
14 Commenti alla Notizia Google: brevetti Java da rivedere
Ordina
  • a me pare che oracle stia remondo contro l'evoluzione tecnologica e contro i propri interessi... di questo passo verrà spazzata via!
    non+autenticato
  • - Scritto da: Cavallo Pazzo
    > a me pare che oracle stia remondo contro
    > l'evoluzione tecnologica e contro i propri
    > interessi... di questo passo verrà spazzata
    > via!

    Sì, larillallero; e il 2011 sarà l'anno di PostgreSQL.
    non+autenticato
  • .. è sempre Google.

    Non fatela inca22are che vi ribalta addosso tutto il tavolo...
    non+autenticato
  • Di che si lamenta google....
    ....che impari a convivere con l'USA Lifestyle dove è brevettabile anche una grattata di culo, e tutti a pagare.
    non+autenticato
  • - Scritto da: EAIS
    > Di che si lamenta google....
    > ....che impari a convivere con l'USA Lifestyle
    > dove è brevettabile anche una grattata di culo, e
    > tutti a
    > pagare.

    questo è vero, ed in effetti dovrebbe cambiare l'intero
    sistema di gestione e mantenimento dei brevetti se
    vogliono fare un balzo evolutivo.
  • Credo che con l'attuale amministrazione Obama le cose potrebbero cambiare.
    Obama ha affermato che parte della ripresa USA passa da Silicon Valley. Ciò significa che l'IT tirerà parecchio nel futuro degli USA.

    Ora ciò può significare tutto e il contrario di tutto.
    Nel senso che se il sistema brevettuale potrebbe essere da freno alla ripresa dell'economia legata all'IT allora il sistema dei brevetti sul software potrebbe essere rivisto.

    Ma la paura è sempre che il sistema venga rivisto sempre e solo a vantaggio dei pirana multinazionali del software. Che Google e Oracle potranno prendere degli accordi validi per entrambi, ma il resto del mondo continuare a dover subire il sistema brevettuale attuale, anzi rivisto in maniera ancora più restrittiva.

    Bisogna impedire la brevettabilità di software e idee, almeno qui in EU.
    non+autenticato
  • Io google...mi guardo bene da santificarla... vive sul lavoro di altri, e l'unica cosa che ha fatto di buono, è closed........... tanto brava non mi sembra
  • - Scritto da: sgabe
    > Io google...mi guardo bene da santificarla...
    > vive sul lavoro di altri, e l'unica cosa che ha
    > fatto di buono, è closed........... tanto brava
    > non mi
    > sembra

    guarda che code.google.com ospita migliaia di
    progetti open source.
  • SI ma il core business di google è il motore di ricerca....tu hai percaso i sorgenti?
  • - Scritto da: sgabe
    > SI ma il core business di google è il motore di
    > ricerca....tu hai percaso i
    > sorgenti?

    Non proprio: Google fornisce il servizio di ricerca, non vende software per motori di ricerca.
    non+autenticato
  • Si ba e quindi cambia?!!......... I signori di google sono de bei furboni, poi ti dico a livello tecnologico sono innamorato di Android e di Gmail... ma il mio giudizio su loro non cambia sono dei furboni come microsoft e apple.....
  • - Scritto da: sgabe
    > Si ba e quindi cambia?!!......... I signori di
    > google sono de bei furboni, poi ti dico a livello
    > tecnologico sono innamorato di Android e di
    > Gmail... ma il mio giudizio su loro non cambia
    > sono dei furboni come microsoft e apple.....

    Sono un'azienda, come microsoft e apple, non capisco cosa ti stupisca...
    krane
    22544
  • c'è chi la vede tan differente a microsoft...io francamente dico stiamo cadendo dalla padella nella brace....