Claudio Tamburrino

ChaCha denuncia HTC

Il nome è l'oggetto del contendere. Sono finiti quelli disponibili o le grandi aziende non fanno una minima ricerca di mercato prima di sceglierne uno?

Roma - HTC è stata denunciata dal servizio di domande e risposte ChaCha per violazione di marchio commerciale.

L'azienda taiwanese, d'altronde, ha chiamato il suo nuovo dispositivo integrato con Facebook proprio ChaCha. Il dispositivo è atteso sui mercati europei ed asiatici per il secondo quarto 2011 e successivamente negli Stati Uniti in collaborazione con AT&T.

L'azienda accusatrice ha depositato il marchio nel 2007 e ne ha ottenuto la registrazione nel 2008 per la categoria merceologica che attiene ai servizi tecnologici e scientifici.
Come nel caso quasi contemporaneo della denuncia di Xoom.com contro Motorola e il suo tablet omonimo, un rischio di confusione per l'utente finale c'è: ChaCha offre una serie di servizi mobile e ha delle app dedicate sia su dispositivi iOS che BlackBerry che Android.

Claudio Tamburrino
Notizie collegate
5 Commenti alla Notizia ChaCha denuncia HTC
Ordina