Luce per nottambuli

Un sistema LED a clip per illuminare le faticose ore di lavoro notturno

A chi non è mai capitato di dover lavorare di notte, alzi la mano! Uno dei problemi principali che si riscontra quando si usano il PC o il notebook nelle ore notturne è proprio la carenza di illuminazione, che obbliga gli occhi ad uno stress poco salutare. Per combattere questo problema, l'inventore Clinton Fleenor ha ideato Mantis, un sistema d'illuminazione composto da 11 LED che si può montare sul bordo dello schermo del notebook o del monitor del computer desktop per migliorare la visibilità della tastiera ed in generale dello spazio di lavoro.

Matis


Mantis può essere utilizzato anche in modalità stand alone, grazie ad un piedistallo integrato che ne consente il posizionamento a differenti altezze ed in qualsiasi direzione rispetto alla superficie di appoggio e l'alimentazione è fornita da due batterie di tipo AA, che garantiscono un'autonomia di illuminazione pari a circa 30 ore, grazie anche ad un'oculata gestione energetica, che permette l'auto-spegnimento delle lampade dopo due ore e mezzo di utilizzo continuo.
L'autonomia così elevata è garantita anche dall'uso dei LED, sicuramente più performanti dal punto di vista energetico, ma meno confortevoli di una lampada tradizionale dal punto di vista della luminosità.

Mantis è disponibile per l'acquisto sul portale Quirky, che spedisce anche in Italia, al prezzo di 26,99 dollari.

(via CrunchGear)
TAG: gadget
4 Commenti alla Notizia Luce per nottambuli
Ordina