Claudio Tamburrino

Duke Nukem, ti aspetteremo forever

Stavolta poco più di un mese. Che si somma ai 15 anni già passati. È l'ennesimo rinvio per il capitolo (finale?) della saga più politicamente scorretta e vaporosa della storia

Roma - Sembrava ormai fatta per Duke Nukem Forever: il più atteso tra i sequel di un videogame avrebbe dovuto fare il suo esordio il 3 maggio in Nordamerica e il 6 in Europa. Ora è stato invece annunciato che il Duca ha un ennesimo ritardo di poco più di un mese.


Insomma, dopo 15 anni dall'ultimo capitolo della saga e diversi stop, cambi di motore grafico, distributore e team di sviluppo, neanche la presentazione ufficiale avvenuta a Londra lo scorso 6 ottobre sembra aver messo la parola fine e aperto al nuovo inizio.

Gli sviluppatori 2K Games e Gearbox Software hanno annunciato il nuovo ritardo non senza consapevole imbarazzo: "Ci stiamo impegnando a consegnare un'esperienza politicamente scorretta e degna di laugh-out-loud - ha detto Christoph Hartmann, presidente di 2K Games - di cui le persone parleranno per anni. Ringraziamo i fan del Duca per la loro pazienza continua e promettiamo che non occorreranno altri 15 anni".
Anche RandyPitchford, presidente di Gearbox, si è detto dispiaciuto per l'ennesimo ritardo: "Non pensavo che per sempre (forever, ndr) fosse così lungo."

Al netto di nuove sorprese Duke Nukem Forever sbarcherà il 10 giugno sul mercato internazionale e il 14 negli Stati Uniti. Nel frattempo potrebbe vincere per l'ennesima volta il premio "Vaporware dell'anno" assegnato da Wired.

Claudio Tamburrino
Notizie collegate
20 Commenti alla Notizia Duke Nukem, ti aspetteremo forever
Ordina
  • Buffoni buffoni buffoni. Tutto questo Hype per avere un prodotto che sicuramente sarà mediocre.

    Che tristezza
    non+autenticato
  • Dì la verità, il tuo commento era destinato all'articolo prima di questo, eh? Occhiolino
    non+autenticato
  • - Scritto da: KaysiX
    > Dì la verità, il tuo commento era destinato
    > all'articolo prima di questo, eh?
    >Occhiolino

    Sicuramente si, Garibaldi con un Devastator...Imbarazzato
    non+autenticato
  • Fino a che non sarà installato sul mio pc e non sentirò i lamenti degli alieni, per me rimarrà sempre un titolo lasciato nel vuoto.

    Se poi questa è una mossa di marketing beh, complimenti a quei geni
  • Hanno rotto i cosiddetti però.... cosa vuol dire non si aspetteranno altri 15 anni? Questo finto umorismo proprio mi da un fastidio...

    Che tanto è pur sempre un videogioco, sicuramente non sarà come il primo ne sarà un capolavoro per quanto lo si possa dire (la storia ed il personaggio sono quelli)...
    Farà ridere e divertire un po' di appassionati i primi mesi e finita li, andrà nell'angolino come tutti (vedi Doom 3 - che peraltro mi è strapiaciuto) ormai se non si sfonda per le console si è nel dimenticatoio... e sappiamo tutti che gli sparatutto non sono per console.
    non+autenticato
  • - Scritto da: Utopia
    > Hanno rotto i cosiddetti però.... cosa vuol dire
    > non si aspetteranno altri 15 anni? Questo finto
    > umorismo proprio mi da un
    > fastidio...
    >
    > Che tanto è pur sempre un videogioco, sicuramente
    > non sarà come il primo ne sarà un capolavoro per
    > quanto lo si possa dire (la storia ed il
    > personaggio sono
    > quelli)...
    > Farà ridere e divertire un po' di appassionati i
    > primi mesi e finita li, andrà nell'angolino come
    > tutti (vedi Doom 3 - che peraltro mi è
    > strapiaciuto) ormai se non si sfonda per le
    > console si è nel dimenticatoio... e sappiamo
    > tutti che gli sparatutto non sono per
    > console.



    eh gia' infatti halo3 non ha venduto niente


    cosi' come crysis 2
    non+autenticato
  • - Scritto da: viva la vida
    > - Scritto da: Utopia
    > > Hanno rotto i cosiddetti però.... cosa vuol dire
    > > non si aspetteranno altri 15 anni? Questo finto
    > > umorismo proprio mi da un
    > > fastidio...
    > >
    > > Che tanto è pur sempre un videogioco,
    > sicuramente
    > > non sarà come il primo ne sarà un capolavoro per
    > > quanto lo si possa dire (la storia ed il
    > > personaggio sono
    > > quelli)...
    > > Farà ridere e divertire un po' di appassionati i
    > > primi mesi e finita li, andrà nell'angolino come
    > > tutti (vedi Doom 3 - che peraltro mi è
    > > strapiaciuto) ormai se non si sfonda per le
    > > console si è nel dimenticatoio... e sappiamo
    > > tutti che gli sparatutto non sono per
    > > console.
    >
    >
    >
    > eh gia' infatti halo3 non ha venduto niente
    >
    >
    > cosi' come crysis 2

    Aggiungo anche i vari Call of Duty che su console non vendono proprio nulla.
    non+autenticato
  • Aumento con Dead Space e Dead Space 2...
    non+autenticato
  • Vendere??? Per forza ci han fatto una pubblicità tremenda (halo è di microsoft per la cronaca)

    Ho provato a giocare a Call of Duty su xbox, UN OBROBRIO!

    Dai come fate a giocarci?? Assurdo... ci vorrebbe 1 mese solo per abituarsi... scomodissimo...
    non+autenticato
  • - Scritto da: Utopia
    > Vendere??? Per forza ci han fatto una pubblicità
    > tremenda (halo è di microsoft per la
    > cronaca)
    >
    > Ho provato a giocare a Call of Duty su xbox, UN
    > OBROBRIO!
    >
    > Dai come fate a giocarci?? Assurdo... ci vorrebbe
    > 1 mese solo per abituarsi...
    > scomodissimo...

    Il fatto che tu non riesca ad abituarti non toglie il fatto che buona parte dei giochi per console sono fps, anche Crysis 2 è pensato principalmente per console. Ormai (purtroppo) è così.
    non+autenticato
  • Secondo me questo farà solo che male al genere, almeno finchè per le console ci saranno i vetusti joystick...poi se andranno avanti con la tecnologia "senza joystick" alla xbox questo è un altro discorso.

    Ho capito che ormai il mercato va da quella parte (in realtà è dai tempi della playstation che è così) ma un vero sparatutto con mille e più comandi e funzioni sarò antico ma non lo concepirò mai per console.
    non+autenticato
  • - Scritto da: Utopia
    > Secondo me questo farà solo che male al genere,
    > almeno finchè per le console ci saranno i vetusti
    > joystick...poi se andranno avanti con la
    > tecnologia "senza joystick" alla xbox questo è un
    > altro
    > discorso.
    >
    > Ho capito che ormai il mercato va da quella parte
    > (in realtà è dai tempi della playstation che è
    > così) ma un vero sparatutto con mille e più
    > comandi e funzioni sarò antico ma non lo
    > concepirò mai per
    > console.

    TI capisco benissimo e condivido quello che dici, purtroppo i videogiochi di successo sono diventati uno strumento per mungere le vacche (noi) rifilando prodotti il più possibile semplificati e gradevoli per le masse.
    Spero la Bethesda non commetta questo errore con Skyrim.
    non+autenticato
  • > TI capisco benissimo e condivido quello che dici,
    > purtroppo i videogiochi di successo sono
    > diventati uno strumento per mungere le vacche
    > (noi) rifilando prodotti il più possibile
    > semplificati e gradevoli per le
    > masse.

    La storia si ripete...
    Già ai tempi del dos era così: avevano fatto giochi molto complessi (per l'epoca), tipo SimLife, Reunion, Alien Legacy...

    Agli appassionati piacevano molto, erano giochi progettati in modo intelligente, ma per le masse erano troppo complicati, e avevano poco successo. Quindi, sono stati rimpiazzati da giochi con grafica più spettacolare, ma più semplici. Ora, tale generazione di giochi si è di nuovo evoluta... ma di nuovo, piano piano vengono intaccati dai giochini semplificati per console.
    non+autenticato
  • E' chiaro che questi fanno un pò di marketing per alzare un pò la fama del gioco più ritardato all'uscita al mondoA bocca aperta
    Sgabbio
    26177
  • - Scritto da: Sgabbio
    > E' chiaro che questi fanno un pò di marketing per
    > alzare un pò la fama del gioco più ritardato
    > all'uscita al mondo
    >A bocca aperta

    Potevano affidarsi agli sviluppatori di "gioventù Ribelle" si sarebbero sbrigati prima.
  • - Scritto da: dont feed the troll/dovella
    > - Scritto da: Sgabbio
    > > E' chiaro che questi fanno un pò di marketing
    > per
    > > alzare un pò la fama del gioco più ritardato
    > > all'uscita al mondo
    > >A bocca aperta
    >
    > Potevano affidarsi agli sviluppatori di "gioventù
    > Ribelle" si sarebbero sbrigati
    > prima.

    HAHAHA!!!! Fantastica!
  • - Scritto da: Sgabbio
    > E' chiaro che questi fanno un pò di marketing per
    > alzare un pò la fama del gioco più ritardato
    > all'uscita al mondo
    >A bocca aperta

    Anche a me ha dato l'impressione di essere una manovra di marketing.
    E comunque con tutti i giochi che escono (o sono già usciti) quest'anno, Duke può farsi aspettare ancora un pò.
    non+autenticato
  • - Scritto da: Sgabbio
    > E' chiaro che questi fanno un pò di marketing per
    > alzare un pò la fama del gioco più ritardato
    > all'uscita al mondo
    >A bocca aperta

    Secondo me, più che per alzare l'hype, questa è una manovra per non competere direttamente con altri prodotti e innestarsi in una nicchia temporale relativamente sicura, posta tra l'uscita di giochi Triple-A quali: Mortal Kombat, Socom (aprile); Brink, L.A Noire, Infamous 2 (maggio) e Deus Ex Human Revolution (Agosto)
    non+autenticato
  • - Scritto da: djMichael
    > - Scritto da: Sgabbio
    > > E' chiaro che questi fanno un pò di marketing
    > per
    > > alzare un pò la fama del gioco più ritardato
    > > all'uscita al mondo
    > >A bocca aperta
    >
    > Secondo me, più che per alzare l'hype, questa è
    > una manovra per non competere direttamente con
    > altri prodotti e innestarsi in una nicchia
    > temporale relativamente sicura, posta tra
    > l'uscita di giochi Triple-A quali: Mortal Kombat,
    > Socom (aprile); Brink, L.A Noire, Infamous 2
    > (maggio) e Deus Ex Human Revolution
    > (Agosto)

    Mortal Kombat è un target diverso, così come LA Noire, Deus Ex esce ad agosto. Sarò un fanatico, ma nessuno di questi ha lo stesso hype di Duke Nukem (a parte forse Deus Ex).
    non+autenticato
  • - Scritto da: Sgabbio
    > E' chiaro che questi fanno un pò di marketing per
    > alzare un pò la fama del gioco più ritardato
    > all'uscita al mondo
    >A bocca aperta

    Ma dai, il duca lo additano di "violenza, sesso, nudità, cattivo linguaggio e riferimenti alla droga" e va bene, ma pure ritardato?A bocca aperta In fondo è solo ritardatario.
    non+autenticato