Claudio Tamburrino

Brevetti, Kodak punta al miliardo

Ottimista sulla battaglia legale che ha aperto nei confronti di Apple e RIM si fa i calcoli su quanto ritiene di meritare in royalty

Roma - Kodak prosegue la sua battaglia contro RIM e Apple e si aspetta fino a un miliardo di dollari di royalty.

In questi giorni è attesa infatti la decisione dell'International Trade Commission (ITC) sulle accuse mosse da Kodak nei confronti di Apple e RIM per violazione di suoi brevetti sulle tecnologie necessarie a visualizzare le anteprime di immagini messa a disposizione su iPhone e BlackBerry.

Apple e RIM avevano ottenuto un primo giudizio favorevole da parte dell'ITC che però deve essere approvato dagli altri giudici della commissione. Nonostante questo Kodak rimane ottimista sull'esito finale. Cupertino ha anche provveduto a controdenunciarla.
Insieme alle due, Kodak ha trascinato in tribunale anche altre aziende tra cui Motorola, Nokia, Samsung, LG, Sharp e Sony. Con LG e Samsung, in seguito, ha ottenuto un accordo di licenza con cui gli viene riconosciuto il pagamento di royalty, 414 milioni dalla prima e 550 dalla seconda.

Claudio Tamburrino
Notizie collegate
2 Commenti alla Notizia Brevetti, Kodak punta al miliardo
Ordina