Roberto Pulito

Nintendo, schermata nera per 3DS?

Alcuni utenti si sarebbero imbattuti in un crash di sistema, sporadico quanto preoccupante. Nintendo suggerisce solo di scaricare l'ultimo aggiornamento firmware

Roma - Dallo scorso 25 marzo anche in Europa è possibile acquistare la nuova console portatile Nintendo, che supporta la visualizzazione stereoscopica senza l'uso dei classici occhialini. Il lancio viene parzialmente infastidito dalla nota controversia sugli "effetti collaterali" di questo 3D glass-free, e da un preoccupante crash di sistema che gli utenti dei forum hanno già ribattezzato black screen of death.

La nuova console portatile Nintendo si ritrova a fare i conti con i classici problemi di gioventù, anche se in questo caso sembra che non si tratti di un difetto legato all'hardware. Gli sfortunati giocatori che si sono imbattuti nella misteriosa schermata nera evidenziano però che il crash non è legato all'utilizzo di un particolare videogame: si può presentare anche con le applicazioni pre-installate.

Stando alle segnalazioni, l'errore si verifica soprattutto quando la console viene messa in modalità "sospensione" per interrompere l'attività in maniera temporanea. Il crash non è poi così diffuso e non provoca alcun danno permanente, ma per tornare alla normalità bisogna comunque riavviare il 3DS o addirittura riformattare, in FAT-32, la scheda SD inserita nello slot.
La risposta della casa di Super Mario non si è fatta attendere ma non ha tranquillizzato più di tanto. In caso di "problemi" legati alla console 3DS l'azienda raccomanda semplicemente di scaricare e installare l'ultimo firmware disponibile online. Se il problema dovesse persistere, la palla passerà al centro assistenza clienti.

Roberto Pulito
Notizie collegate
10 Commenti alla Notizia Nintendo, schermata nera per 3DS?
Ordina