Prevenzione dei computer crimes

Convegno a La Sapienza (Roma)

Roma - L'Università romana "La Sapienza", in collaborazione con il Servizio di Polizia Postale e lo IURC (Istituto Universitario di Ricerca Criminologica) ha organizzato un convegno dedicato alla "Prevenzione dei computer crimes in Azienda e nella Pubblica Amministrazione".

Tra i partecipanti Domenico Vulpiani, direttore della PolPost, Fabio Battelli, responsabile e-security di Spark, Chiara Di Fede, della Facoltà di Sociologia (cattedra di Criminologia) e il penalista Claudio Coratella.

Il convegno di terrà il 24 giugno 2003 al Centro Congressi dell'Università La Sapienza in Via Salaria 113, a Roma, dalle ore 9:00 alle ore 15:00.
TAG: cybercops
1 Commenti alla Notizia Prevenzione dei computer crimes
Ordina
  • penso proprio che in italia non vi sono persone idonee ne all'insegnamento ne tanto meno alla "pratica" di tutto ciò che riguarda l'elettronica e la telecomunicazione ehehehehe
    riteniamoci fortunati se di tanto in tanto vi sono casi di pirateria informatica di natura "hacker" che io definisco solo "lamer" visto che c'è solo questo nel nostro Paese...!!!
    ad ogni modo siamo liberi di credere che esistano leggi per i reati di natura informatica... ma lasciamo perdere certi discorsi... spero solo che al convegno invitino anche qualche pezzo da 90 ehehehe ovviamente in teleconferenza se volete vi lascio il mio IP così vi do lezioni GRATIS!
    non+autenticato