Claudio Tamburrino

Apple, ribaltata la condanna per Cover Flow

Grazie all'appello Cupertino non dovrŕ pagare danni record, stimati in precedenze in una cifra superiore a 600 milioni di dollari

Roma - Apple era stata condannata per violazione di tre brevetti inerenti Cover Flow, l'anteprima utilizzata da Cupertino per esempio per le copertine degli album di iTunes, Time Machine e Spotlight nel sistema operativo Mac OS e in quello iOS. Ora la sentenza è stata ribaltata.

Un tribunale texano aveva dato ragione a Mirror Words, piccola azienda che ha nel suo portafoglio brevettuale tre titoli di privativa, i numero 6.638.313, 6.725.427 e 6.768.999, sulla tecnologia che riguarda il modo in cui i documenti sono mostrati sullo schermo di un computer, in particolare in una pila ordinata. Apple era di conseguenza stata condannata a risarcirla della cifra record di 600 milioni di dollari (circa 435 milioni di euro).

Cupertino, naturalmente, aveva subito fatto appello, sia per annullare la sentenza, sia, in seconda battuta, per ottenere il ricalcolo dei danni ritenuti sovrastimati soprattutto secondo la logica per cui, essendo la tecnologia interessata sostanzialmente una, la sentenza avrebbe permesso a Mirror Word di approfittarne tre volte, una volta per ogni brevetto.
In appello Apple si è vista dare ragione e annullare la sentenza: Cupertino non viola i brevetti chiamati in causa.

Claudio Tamburrino
Notizie collegate
148 Commenti alla Notizia Apple, ribaltata la condanna per Cover Flow
Ordina
  • Game Over per il server di Punto Informatico.

    Come ogni sera, ironicamente, il server di un sito di informatica va in crisi.

    Windows? Linux? Mah, non ci è dato sapere.
    Quel che sappiamo è che i bug che segnaliamo da anni sono stati ignorati. Il sistema di ricerca va i palla se si cerca un termine troppo comune. Il javascript è nemico di iOS, oltre che contenere decine di bug.

    Ma del resto, questo è un prodotto Made in Italy.

    E non aggiungo altro (a quest'ora è meglio non sovra caricare il server...)
    ruppolo
    33147
  • - Scritto da: ruppolo
    > Game Over per il server di Punto Informatico.
    >
    > Come ogni sera, ironicamente, il server di un
    > sito di informatica va in
    > crisi.
    >
    > Windows? Linux? Mah, non ci è dato sapere.
    > Quel che sappiamo è che i bug che segnaliamo da
    > anni sono stati ignorati. Il sistema di ricerca
    > va i palla se si cerca un termine troppo comune.
    > Il javascript è nemico di iOS, oltre che
    > contenere decine di
    > bug.
    >
    > Ma del resto, questo è un prodotto Made in Italy.
    >
    > E non aggiungo altro (a quest'ora è meglio non
    > sovra caricare il
    > server...)

    sei un consulente informatico, come cazzo fai a sparare tante cazzate una di seguito l'altra e a campare del tuo lavoro? non hai neanche una infarinatura base di informatica ma sentenzi pure su servers (parola da te conosciuta per averla letta in rete)
    non+autenticato
  • - Scritto da: growl
    >
    > sei un consulente informatico, come cazzo fai a
    > sparare tante cazzate una di seguito l'altra

    cazzate o no, io constato che i rallentamenti ci sono, e che il form e il layout di PI hanno comportamenti piuttosto strani...

    tipo: in una qualsiasi textarea, se faccio CTRL+Z riesco ad annullare l'ultima azione.. nella maggica textarea di PI questo non avviene... vogliamo parlare del boxmodel? prova un po' a ingrandire la textarea del commento e vedere dove va a finire il tasto invia.. tasto che, per lo stesso motivo, su iPhone viene inghiottito dal box che lo contiene, risultando invisibile
    non+autenticato
  • ps. il commento qui sopra ci ha messo un minuto buono prima di essere pubblicato.. ma poi cacchio lo scrivo a fare, è sotto gli occhi di tutti, chi lo nega mente giusto a sè stesso
    non+autenticato
  • Potresti farlo tu un bel sito funzionale.
    Gestisci anche i server.
    E anche chi ti fornisce la connettività.
    E i costi che tutto questo ti portano.
    E poi cerca di far quadrare il bilancio a fine mese.


    E qual'è il problema? Tu ed i tuoi amichetti non riuscite a dire sufficienti volte al giorno quant'è bella Apple? Perdete in provvigioni per caso? Non so...
    non+autenticato
  • - Scritto da: growl
    > sei un consulente informatico, come cazzo fai a
    > sparare tante cazzate una di seguito l'altra e a
    > campare del tuo lavoro?

    Sei un essere umano, come cazzo fai a ragionare come una scimmia?

    Io ho solo evidenziato i malfunzionamenti di questo server, non ho spiegato i motivi di tali malfunzionamenti.

    > non hai neanche una
    > infarinatura base di informatica ma sentenzi pure
    > su servers (parola da te conosciuta per averla
    > letta in
    > rete)

    Io installavo e configuravo server quando tu ciucciavi il biberon, quindi vedi di tornare da dove sei venuto, e restaci.
    ruppolo
    33147
  • - Scritto da: ruppolo
    > - Scritto da: growl
    > > sei un consulente informatico, come cazzo fai a
    > > sparare tante cazzate una di seguito l'altra e a
    > > campare del tuo lavoro?
    >
    > Sei un essere umano, come cazzo fai a ragionare
    > come una
    > scimmia?

    A-hem... detto da te non è molto credibile eh!
    Le scimmie non sono quelle che imitano gli altri? Ommmmattugggguarda, una mela...


    >
    > Io ho solo evidenziato i malfunzionamenti di
    > questo server, non ho spiegato i motivi di tali
    > malfunzionamenti.

    Anche perchè per te sono fantascienza vero?

    >
    > > non hai neanche una
    > > infarinatura base di informatica ma sentenzi
    > pure
    > > su servers (parola da te conosciuta per averla
    > > letta in
    > > rete)
    >
    > Io installavo e configuravo server quando tu
    > ciucciavi il biberon,

    E' pieno di gente in giro che configura server come te.
    Dove sta il plus?

    > quindi vedi di tornare da
    > dove sei venuto, e
    > restaci.
    Tu invece potresti sparire da questo forum una volta per tutte?
    Grazie!
    non+autenticato
  • - Scritto da: hermanhesse
    > - Scritto da: ruppolo
    > > Io ho solo evidenziato i malfunzionamenti di
    > > questo server, non ho spiegato i motivi di tali
    > > malfunzionamenti.
    >
    > Anche perchè per te sono fantascienza vero?

    Pare siano fantascienza anche per chi ha creato questo sistema.

    > E' pieno di gente in giro che configura server
    > come
    > te.

    Oggi.

    > Dove sta il plus?

    Dev'esserci un plus?

    > > quindi vedi di tornare da
    > > dove sei venuto, e
    > > restaci.
    > Tu invece potresti sparire da questo forum una
    > volta per
    > tutte?
    > Grazie!

    Spiacente, sono qui per stimolare i succhi gastrici a quelli come te. E no, non sono azionista della Sanofi-Aventis SpA (quella che fa il Maalox).
    ruppolo
    33147
  • - Scritto da: ruppolo
    > - Scritto da: hermanhesse
    > > - Scritto da: ruppolo
    > > > Io ho solo evidenziato i malfunzionamenti di
    > > > questo server, non ho spiegato i motivi di
    > tali
    > > > malfunzionamenti.
    > >
    > > Anche perchè per te sono fantascienza vero?
    >
    > Pare siano fantascienza anche per chi ha creato
    > questo
    > sistema.

    Rotola dal ridere

    >
    > > E' pieno di gente in giro che configura server
    > > come
    > > te.
    >
    > Oggi.

    IERI e DOMANIA bocca aperta

    >
    > > Dove sta il plus?
    >
    > Dev'esserci un plus?

    Sì, se vuoi che qualcuno ti faccia fare un lavoro al posto di un babbuino addomesticato.

    >
    > > > quindi vedi di tornare da
    > > > dove sei venuto, e
    > > > restaci.
    > > Tu invece potresti sparire da questo forum una
    > > volta per
    > > tutte?
    > > Grazie!
    >
    > Spiacente, sono qui per stimolare i succhi
    > gastrici a quelli come te. E no, non sono
    > azionista della Sanofi-Aventis SpA (quella che fa
    > il
    > Maalox).

    :D
    Ma tu sei PURO DIVERTIMENTO!
    Il fatto che tu conosca così tanti dettagli sul Malox la dice lunga lungaA bocca apertaA bocca apertaA bocca aperta
    non+autenticato
  • Ok , capisco il tuo astio verso Ruppolo ed posso giustificarlo. Peró non hai detto una sola parola riguardo al problema che ha esposto ed é sotto gli occhi di tutti.

    La sera PI é LENTO, sia con IE/Safari/Chrome su MS/OSX/iOS/Android, il problema é di PI ed é molto fastidioso.
    non+autenticato
  • - Scritto da: kinder_ping ui
    > Ok , capisco il tuo astio verso Ruppolo ed posso
    > giustificarlo. Peró non hai detto una sola parola
    > riguardo al problema che ha esposto ed é
    > sotto gli occhi di
    > tutti.

    Senti, lui sono eoni che prende in giro tutti qui sopra: posso per una volta farlo io?
    E poi la sua domanda è "Windows? Linux?"... sarebbe da ridere fosse Mono sotto un server OSXA bocca apertaA bocca apertaA bocca aperta

    Se avesse scritto: windows?Linux?Osx?BSD? forse lo avrei risparmiato.

    >
    > La sera PI é LENTO, sia con IE/Safari/Chrome su
    > MS/OSX/iOS/Android, il problema é di PI ed é
    > molto
    > fastidioso.
    La sera PI è lento magari perchè c'è qualcosa di particolare che gira sui DB e la macchina non è magari ridondata/in Cluster come si deve.
    Per fare però questa cosa devi spendere dindi. Conviene spendere dindi per un rallentamento?
    No!
    Ad ogni modo, io PI lento non l'ho mai visto.
    A che ora?
    non+autenticato
  • Il punto è che bisogna valutare il guadagno (d'immagine ed economico) che Apple ha ottenuto grazie a questa tecnologia. Non il danno causato a Mirror Words, che in quanto piccola azienda ha un fatturato modesto. Sai quante volte ho sentito dire "che fico - solo Apple sa fare roba così"? La cosa che dà fastidio è vedere un'azienda grande e famosa come Apple approfittare delle piccole aziende e copiare indebitamente le loro idee. Ma, in pochi lo sanno, quello di "guardare nel giardino degli altri" è un vizio di Apple, da sempre. Look here:

    • MacOSX si basa sul sistema operativo Unix, un sistema open source di Berkeley Software Distribution (BSD), e su un'interfaccia grafica che Apple ha acquistato per pochi spiccioli da Xerox nel 1979.
    • L'iPod è stato inventato da un ingegnere inglese di nome Kane Kramer. Alcuni anni dopo, Apple è stata costretta a riconoscere a Kramer (e a pagargli) i diritti. Vedi: http://bit.ly/bGv8Y3
    • Il multi-touch è un progetto di Wayne Westerman http://bit.ly/92jN8M sviluppato all'Università del Delaware e sponsorizzato dai Bell Laboratories. Vedi: http://bit.ly/cgsWjC
    • L'interfaccia di iBook (applicazione Apple) è ripresa da quella di Delicious Library. Anche l'autore Wil Shipley si è lamentato. Vedi: http://bit.ly/dU4IzX

    Di questi casi ce ne sono migliaia. Molti degli autori plagiati non denunciano perché non possono permetterselo. Altri scendono silenziosamente a patti con chi li ha plagiati per cifre infinitamente inferiori a quelle dovute. Altri intentano cause che durano anni e alla fine le perdono. I bravi avvocati costano e alla fine vince chi ha più soldi.
  • Guarda che in questo caso Apple non ha sicuramente copiato, perchè l'applicazione CoverFlow l'ha COMPRATA. Non è la prima volta che compra uno shareware e lo fa suo.

    Un esempio su tutti: iTunes (anche se lo shareware di partenza era graficamente molto diverso; ma di solito comprare lo shareware significa assumere il suo sviluppatore che poi svilupperà il suo prodotto all'interno di Apple).
    non+autenticato
  • - Scritto da: socrate
    *filippica da haters apple estremista*
    >
    > • MacOSX si basa sul sistema operativo Unix, un
    > sistema open source di Berkeley Software
    > Distribution (BSD), e su un'interfaccia grafica
    > che Apple ha acquistato per pochi spiccioli da
    > Xerox nel
    > 1979.

    1) La licenza BSD per mette di usare i sorgenti e di non condividerne le modifiche...si chiama furto ? Copiatura ? Hanno usato una base solita per fare il loro sistema... Ma perfavore!

    L'interfaccia creatoa da Xerox era totalmente diversa da quella realizzata da apple all'epoca. La apple aveva preso alcuni ingenieri Xerox che avevano lavorato al progetto.

    Si chiama copiare ??? Oo

    Ma accusare apple per cose serie con il lock in e le restrizioni assurde di ios, no eh ?

    > • L'iPod è stato inventato da un ingegnere
    > inglese di nome Kane Kramer. Alcuni anni dopo,
    > Apple è stata costretta a riconoscere a Kramer (e
    > a pagargli) i diritti. Vedi:
    > http://bit.ly/bGv8Y3

    Dio mio.... Lui ha fatto un concept in quel periodo irrealizzabile! Tra l'altro faccio notare che ipod non è stato il primo lettore mp3 della storia, c'è ne stavano altri ben prima....

    > • Il multi-touch è un progetto di Wayne Westerman
    > http://bit.ly/92jN8M sviluppato all'Università
    > del Delaware e sponsorizzato dai Bell
    > Laboratories. Vedi:
    > http://bit.ly/cgsWjC

    La apple ha mai detto di aver creato il multi touch ? Ha applicato cose realizzate in ricerca...

    > • L'interfaccia di iBook (applicazione Apple) è
    > ripresa da quella di Delicious Library. Anche
    > l'autore Wil Shipley si è lamentato. Vedi:
    > http://bit.ly/dU4IzX

    idem come sopra.

    > Di questi casi ce ne sono migliaia. Molti degli
    > autori plagiati non denunciano perché non possono
    > permetterselo. Altri scendono silenziosamente a
    > patti con chi li ha plagiati per cifre
    > infinitamente inferiori a quelle dovute. Altri
    > intentano cause che durano anni e alla fine le
    > perdono. I bravi avvocati costano e alla fine
    > vince chi ha più
    > soldi.

    La solita filippica apple haters...ma le cose serie, no ?
    Sgabbio
    26177
  • Forse non hai letto il titolo del mio post "Apple non ha inventato niente". E io sono un Mac user dai tempi del Plus. E lavoro con Apple tutti i giorni. Figurati. Č che non sono un invasato. Vedo bene che Apple pesca a piene mani dal mondo dell'open source, dai piccoli developers di shareware, dalle piccole software houses, in certi casi il sorgente è gratis, in altre costa poco, in altre copia e non paga (magari poi paga a seguito di denuncia), in altri casi offre un impiego allo sviluppatore, che alla fine accetta perché non ha di meglio (visto che ormai la sua idea l'ha presa "in prestito per sempre" Apple). Insomma un atteggiamento poco "scientifico" che non merita tutte quelle ovazioni da "guru della tecnologia". Č che il pubblico non è ben informato sulle reali qualità e capacità di Apple. E i fan sono ciechi, si sa. Questo è il mondo... scusa... il MacWorld.

    La prossima volta che inventi qualcosa dimmelo che lo faccio sapere ad Apple. Così invece di coronare il tuo sogno (che ti è costato anni di studio e fatica) di diventare milionario e vivere nella tua splendida città (es. Roma) vedrai il tuo software/hardware copiato indebitamente e distribuito in tutto il mondo con una bella mela sopra. Poi, dopo che avrai speso 3 anni del tuo prezioso tempo in cause internazionali e decine di migliaia di euro in avvocati, finalmente vedrai arrivare $3000 e la magra proposta di un impiego in una cittadina sperduta degli states dove esiste solo il cloud center di Apple e il cow-boy della casa di fronte. Per il favoloso stipendio di $1200 mensili. Ah, e il servizio sanitario (a 100 miglia di distanza) te lo paghi tu. Welcome in Apple!

    Ma come fai a difendere un simile comportamento!
    Ma poi che vuol dire "ha fatto un concept irrealizzabile"? Se è suo, tu non glielo copi". E basta. Inventati le tue cose a casa tua. Se sei capace. E sottolineo "se". Ma che scusa assurda. Intanto, leggi bene l'articolo, anni dopo Apple ha pagato i diritti a Mr. Kramer, proprio per il suo concept che tu definisci irrealizzabile. La tua scusa non sta in piedi.

    Per finire, dopo aver seguito Apple per anni, sono arrivato alla conclusione che Apple è solo capace di ordinare e abbellire le idee degli altri. Ecco, ne fa una "bella copia". Le fa pulite, funzionali, belle, attraenti, con icone leccate, facili da usare, le rende a prova di nonno, e poi le lancia sul mercato come un paio di jeans firmati. Superfico! Insomma Apple è un semplice "divulgatore" tecnologico. E Steve Jobs non è un genio. Questo è sicuro. Fine di Apple.
  • - Scritto da: socrate
    > e la magra proposta di un
    > impiego in una cittadina sperduta degli states
    > dove esiste solo il cloud center di Apple e il
    > cow-boy della casa di fronte. Per il favoloso
    > stipendio di $1200 mensili. Ah, e il servizio
    > sanitario (a 100 miglia di distanza) te lo paghi
    > tu. Welcome in Apple!


    Ehm... ma sai quanto prende un software engineer in Apple?
    Forse è meglio non saperlo, perché altrimenti ci mettiamo a piangere.
    Ma penso che quella cifra devi moltiplicarla almeno per 10.
    Apple è la seconda azienda più ambita, come posto di lavoro (la prima è Google).
    non+autenticato
  • Siii, si dice si dice, io conosco personalmente alcuni ingegneri Apple che non arrivano a $4K al mese. E sono responsabili di specifici dipartimenti. Lo sai che ci fai con $4K al mese in California? Ci paghi l'affitto di un monolocale con vista muro. Addirittura un mio amico l'hanno tenuto senza contratto per anni, come collaboratore occasionale. E poi Apple non è proprio così ambita. Forse lo è da te. Forse non hai occasioni migliori. Ci sono migliaia di complaining dei suoi impiegati riguardo alle condizioni di lavoro e all'aria che tira in azienda. Pensa che gli ingegneri non possono neanche aprire un blog. E durante lo sviluppo del primo iPhone addirittura alcuni ingegneri hanno trascorso 3 mesi chiusi in azienda senza poter uscire. I loro genitori andavano a trovarli la domenica... Apri gli occhi.
  • - Scritto da: socrate
    > Siii, si dice si dice, io conosco personalmente
    > alcuni ingegneri Apple che non arrivano a $4K al
    > mese. E sono responsabili di specifici
    > dipartimenti. Lo sai che ci fai con $4K al mese
    > in California? Ci paghi l'affitto di un
    > monolocale con vista muro. Addirittura un mio
    > amico l'hanno tenuto senza contratto per anni,
    > come collaboratore occasionale. E poi Apple non è
    > proprio così ambita. Forse lo è da te. Forse non
    > hai occasioni migliori. Ci sono migliaia di
    > complaining dei suoi impiegati riguardo alle
    > condizioni di lavoro e all'aria che tira in
    > azienda. Pensa che gli ingegneri non possono
    > neanche aprire un blog. E durante lo sviluppo del
    > primo iPhone addirittura alcuni ingegneri hanno
    > trascorso 3 mesi chiusi in azienda senza poter
    > uscire. I loro genitori andavano a trovarli la
    > domenica... Apri gli
    > occhi.

    4000$ sarà un collaboratore o comunque non un ingegnere...

    Comunque, non è che ho detto 2° perché piace a me, ma perché avevo letto recentemente una classifica:
    http://www.universumglobal.com/IDEAL-Employer-Rank...
    non+autenticato
  • Se ti dico che sono ingegneri...
    Per concludere. Apple è un'azienda come tutte le altre. L'immagine percepita dal consumatore è fortemente distorta dai media. Č tutta fuffa, tecno-religione, feticismo tecnologico. Il mio iPhone si è rotto l'anno scorso, e non ne sento alcun bisogno! Anzi. Ho ricominciato a guardare il mondo invece di passare il tempo con lo sguardo chino sul display... Come diceva quel comico toscano, il conte: "drogàti"! Sorride
    -----------------------------------------------------------
    Modificato dall' autore il 06 aprile 2011 08.37
    -----------------------------------------------------------
  • - Scritto da: socrate
    > Forse non hai letto il titolo del mio post "Apple
    > non ha inventato niente". E io sono un Mac user
    > dai tempi del Plus. E lavoro con Apple tutti i
    > giorni. Figurati. Č che non sono un invasato.
    > Vedo bene che Apple pesca a piene mani dal mondo
    > dell'open source, dai piccoli developers di
    > shareware, dalle piccole software houses, in
    > certi casi il sorgente è gratis, in altre costa
    > poco, in altre copia e non paga (magari poi paga
    > a seguito di denuncia), in altri casi offre un
    > impiego allo sviluppatore, che alla fine accetta
    > perché non ha di meglio (visto che ormai la sua
    > idea l'ha presa "in prestito per sempre" Apple).
    > Insomma un atteggiamento poco "scientifico" che
    > non merita tutte quelle ovazioni da "guru della
    > tecnologia". Č che il pubblico non è ben
    > informato sulle reali qualità e capacità di
    > Apple. E i fan sono ciechi, si sa. Questo è il
    > mondo... scusa... il
    > MacWorld.

    Mamma mia le solite mentate da haters.

    A parte che in BSD tutti hanno messo mano non solo apple, comunque e la licenza che permetteva quello...ma poi è cosi grave se uno fa un sistema operativo partendo da BSD ??? Non che BSD era come OSX <_<



    > La prossima volta che inventi qualcosa dimmelo
    > che lo faccio sapere ad Apple. Così invece di
    > coronare il tuo sogno (che ti è costato anni di
    > studio e fatica) di diventare milionario e vivere
    > nella tua splendida città (es. Roma) vedrai il
    > tuo software/hardware copiato indebitamente e
    > distribuito in tutto il mondo con una bella mela
    > sopra. Poi, dopo che avrai speso 3 anni del tuo
    > prezioso tempo in cause internazionali e decine
    > di migliaia di euro in avvocati, finalmente
    > vedrai arrivare $3000 e la magra proposta di un
    > impiego in una cittadina sperduta degli states
    > dove esiste solo il cloud center di Apple e il
    > cow-boy della casa di fronte. Per il favoloso
    > stipendio di $1200 mensili. Ah, e il servizio
    > sanitario (a 100 miglia di distanza) te lo paghi
    > tu. Welcome in
    > Apple!

    Solite menate da haters.

    > Ma come fai a difendere un simile comportamento!
    > Ma poi che vuol dire "ha fatto un concept
    > irrealizzabile"? Se è suo, tu non glielo copi". E
    > basta. Inventati le tue cose a casa tua. Se sei
    > capace. E sottolineo "se". Ma che scusa assurda.
    > Intanto, leggi bene l'articolo, anni dopo Apple
    > ha pagato i diritti a Mr. Kramer, proprio per il
    > suo concept che tu definisci irrealizzabile. La
    > tua scusa non sta in
    > piedi.

    Ehm...quale parte di "Alle non è stata la prima a commercializzare un lettore mp3" non ti è chiara ? Quando che i lettori mp3 esistevano prima ancora che li faceva apple.... Mi domando come mai citi questa storia che apple abbia rubato una invenzione, quando altri facevano già lettori mp3 da ben prima di apple ???? Ma perfavore <_< Ma accuse serie no ?

    Ripeto il concept ai quei tempi era impossibile da attuare comunque...

    > Per finire, dopo aver seguito Apple per anni,
    > sono arrivato alla conclusione che Apple è solo
    > capace di ordinare e abbellire le idee degli
    > altri. Ecco, ne fa una "bella copia". Le fa
    > pulite, funzionali, belle, attraenti, con icone
    > leccate, facili da usare, le rende a prova di
    > nonno, e poi le lancia sul mercato come un paio
    > di jeans firmati. Superfico! Insomma Apple è un
    > semplice "divulgatore" tecnologico. E Steve Jobs
    > non è un genio. Questo è sicuro. Fine di
    > Apple.

    Solita mentata da haters....
    Sgabbio
    26177
  • Comunque gli americani non si regolano su questi risarcimenti.

    Se anche Apple avesse violato i suoi brevetti, questa dittarella avrebbe mai potuto guadagnare 600 con tale software?

    Ovviamente la risposta è NO. Neanche lontanamente. Tanto che questo famoso CoverFlow neanche l'ha inventato Apple ma l'ha acquistato da uno sviluppatore di shareware. E uno shareware simile potrà guadagnare qualche migliaio di $$ non di più. 600 milioni è fuori dal mondo.
    non+autenticato
  • - Scritto da: MacBoy
    > Comunque gli americani non si regolano su questi
    > risarcimenti.
    >
    > Se anche Apple avesse violato i suoi brevetti,
    > questa dittarella avrebbe mai potuto guadagnare
    > 600 con tale
    > software?

    Secondo te, questi due tizi qua sotto, potrebbero mai guadagnare 600 milioni di $ partendo da questa scheda?

    Clicca per vedere le dimensioni originali

    Se la risposta e' Si, potrebbero, allora anche la dittarella in questione potrebbe.
    Se la risposta invece e' No, non potrebbero mai, allora hai ragione tu.
  • mele a paragone con bozze di poroton
  • - Scritto da: panda rossa
    > Secondo te, questi due tizi qua sotto, potrebbero
    > mai guadagnare 600 milioni di $ partendo da
    > questa
    > scheda?
    >
    > Clicca per vedere le dimensioni originali
    >
    > Se la risposta e' Si, potrebbero, allora anche la
    > dittarella in questione
    > potrebbe.
    > Se la risposta invece e' No, non potrebbero mai,
    > allora hai ragione
    > tu.

    Il fatto che CoverFlow era già sul mercato. E se non se lo comprava Apple il 99% degli utenti Mac non l'avrebbe mai neanche notato (quindi tanto meno acquistato). Quindi penso che la risposta in questo caso sia decisamente NO.
    non+autenticato
  • La risposta semplicemente è che hanno fatto causa per cercar di spillar soldi su un prodotto che però era già esistente da uno shareware, prima della sua implementazione sui sistemi apple....
    Sgabbio
    26177
  • Uno studio ha dimostrato che il tuo amore per Apple supera la tua intelligenza.

    Rotola dal ridere
    non+autenticato
  • - Scritto da: kinder_ping ui
    > Uno studio ha dimostrato che il tuo amore per
    > Apple supera la tua
    > intelligenza.
    >
    > Rotola dal ridere

    Oste, quanto e' buono il vino?
  • Ciao, oggi ti volevo solo salutare perchè mi sono trovato molto bene la volta scorsa ma oggi c'è Ruppolo in gran forma allora devo badare a lui.
    Scusami eh!

    Ciao!
    non+autenticato
  • Tranquillo , alla prossima A bocca aperta
    non+autenticato
  • Ehhh ma ti ho già risposto per l'impegno che hai dimostrato sotto.
    ;)
    non+autenticato