Dinox PC

PI Hardware/ Radeon tutti-i-gusti

Tre Radeon HD 6950 firmate Sapphire: quando 1GB di memoria è sufficiente, quando 1 decibel è di troppo, quando uno schermo non basta

In un mercato dove le differenze fra prodotti di un marchio e dell'altro sono da ricercare solo nel packaging, in qualche adesivo e negli accessori offerti, abbiamo deciso di pescare tre prodotti che quanto meno non devono sforzarsi di essere diversi a tutti i costi.

Stessa piattaforma di base, stesso marchio, stesse frequenze di funzionamento e specifiche particolari solo riguardo determinati aspetti: ecco la carta di identità delle tre schede Sapphire Radeon HD 6950 che ci accingiamo ad esaminare in questo articolo:

  1. Sapphire Radeon HD 6950 2GB
  2. Sapphire Radeon HD 6950 Flex
  3. Sapphire Radeon HD 6950 1GB



Le tre schede Sapphire Radeon HD 6950

Le Radeon HD 6950 rappresentano la nuova generazione di schede video di fascia enthusiast a singolo chip di AMD. Il prezzo ufficiale di base, valido per il mercato retail, è stato stabilito in 289,00 Euro all'epoca dell'annuncio, ma oggi la situazione è ben più favorevole per gli utenti finali. In Italia i prezzi medi delle tre schede Sapphire, nel momento in cui scriviamo, sono pari a 230, 250 e 210 Euro rispettivamente per Radeon HD 6950 2GB, Radeon HD 6950 Flex e Radeon HD 6950 1GB.
Con tutte queste VGA Sapphire offre una serie di accessori che comprende connettori per la gestione dell'alimentazione, adattatori e cavi di uscita video (da Mini Display Port a HDMI e DVI, da DVI a VGA, HDMI), ponticello CrossFire, CD con driver e tessera Sapphire Select CLUB.


Gli accessori forniti in dotazione
11 Commenti alla Notizia PI Hardware/ Radeon tutti-i-gusti
Ordina
  • Pagina 2: non sapevo che le schede video si intendessero di filosofia ebraica.
    Quelli che fanno benissimo sono i calcoli TRASCENDENTI (sin, cos, ln...).
    non+autenticato
  • Chiedo veniaAngioletto
  • Eccellente Recensione. L'unica 'critica' (se critica la si può chiamare) è che di recensioni di schede destinate al gaming ce ne sono a iosa, per cui i risultati sono abbastanza 'risaputi', salvo i dati relativi alle rumorosità che dipendono dai dissipatori usati da questo o quel produttore.

    Mi permetto di consigliare, se possibile, di recensire schede professionali, quali Nvidia Quadro e ATI/AMD Fire Pro; di queste recensioni si sente decisamente la mancanza.
  • Provvederemo dunque a colmare questa lacunaOcchiolino
  • - Scritto da: James Kirk
    > Eccellente Recensione. L'unica 'critica' (se
    > critica la si può chiamare) è che di recensioni
    > di schede destinate al gaming ce ne sono a iosa,
    > per cui i risultati sono abbastanza 'risaputi',
    > salvo i dati relativi alle rumorosità che
    > dipendono dai dissipatori usati da questo o quel
    > produttore.
    >
    > Mi permetto di consigliare, se possibile, di
    > recensire schede professionali, quali Nvidia
    > Quadro e ATI/AMD Fire Pro; di queste recensioni
    > si sente decisamente la
    > mancanza.

    cercale su tomshw.it, non su PI.
    non+autenticato
  • E perché non su PI?
  • - Scritto da: Dinox PC
    > E perché non su PI?

    Perche' ci sono siti dedicati per certe cose, e per per le recensioni approfondite su CPI/ram/GPU/etc che sviscerano il problema fino all'ultimo ciclo di clock si va su siti appositi come quello citato, PI non e' il posto giusto, tutto qui.
    non+autenticato
  • Sono d'accordo con te solo in parte:

    1. Non credo che queste recensioni manchino delle caratteristiche da te citate come "approfondite", "sviscerano il problema fino all'ultimo ciclo di clock".
    2. Il mio "E perché non su PI?" era meglio dirlo in questo modo: "E perché non su PI in un prossimo futuro?"

    Il canale hardware, come avrete avuto modo di vedere lo stiamo costruendo e speriamo di costruirlo nel miglior modo possibile tale da soddisfare ogni vostra richiesta. Questo progetto, a tutti gli effetti, sta crescendo con gli utenti stessi e stai pur certo che quanto stai vedendo è solo l'inizio.

    "Cit. The best is yet to come"
  • - Scritto da: Dinox PC
    > Sono d'accordo con te solo in parte:
    >
    > 1. Non credo che queste recensioni manchino delle
    > caratteristiche da te citate come "approfondite",
    > "sviscerano il problema fino all'ultimo ciclo di
    > clock".
    > 2. Il mio "E perché non su PI?" era meglio dirlo
    > in questo modo: "E perché non su PI in un
    > prossimo futuro?"
    ah ecco, detta cosi suona gia' meglio.


    > Il canale hardware, come avrete avuto modo di
    > vedere lo stiamo costruendo e speriamo di
    > costruirlo nel miglior modo possibile tale da
    > soddisfare ogni vostra richiesta. Questo
    > progetto, a tutti gli effetti, sta crescendo con
    > gli utenti stessi e stai pur certo che quanto
    > stai vedendo è solo l'inizio.
    speriamolo, perche' PI e' diventato l'equivalente del giornale con cui ci incartavano il pesce: negli anni ha accumulato un bassissimo tasso di credibilita'. Se tu sarai in grado di rialzarlo minimamente con articoli tecnici, precisi e non di parte, ben venga.

    > "Cit. The best is yet to come"
    I am here to see....
    PS: ma perche' parlare INGLESE su una rivista ITALIANA?
    non+autenticato
  • - Scritto da: attonito

    > > "Cit. The best is yet to come"
    > I am here to see....
    > PS: ma perche' parlare INGLESE su una rivista
    > ITALIANA?

    Io non sono fissato sul fatto di parlare inglese o italiano a tutti i costi, come fosse una bandiera da sventolare. Quando ti stavo rispondendo, però, manco a farlo apposta stavo ascoltando l'album "Call Me Irresponsible" di Michael BublèOcchiolino.
  • Mi sento di difendere PI (in dettaglio Dinoxpc): Sono anni che Dinoxpc recensisce e paragona HW, una cosa mai accaduta su PI prima di questa "unione".

    Toms ha anni di vantaggio rispetto a PI ma questa nuova collaborazione porterà PI aria nuova.

    In più, aggiungo che l'autore (DinoX pc) ci tiene a quello che fa e risponde regolarmente (vedi sopra) ed i suoi articoli difficilmente generano flame (cosa che si traduce di fatto in pochi commenti di qualche utente interessato veramente all'articolo: pochi ma buoni)

    Dinoxpc +1!
    non+autenticato