Roberto Pulito

GPU, AMD gioca sulla fascia media

Arriva la Radeon HD6790, interessante scheda video memoria che vuole impugnare lo scettro di miglior VGA nella fascia che spazia tra 100 e 150 euro

Roma - Lo scontro tra schede video di fascia media non è ancora finito. Advanced Micro Device ha infatti realizzato l'anello di congiunzione tra l'ormai obsoleta Radeon HD5770 e la HD6850, una sorta di ibrido ad alte prestazioni col nome in codice di HD6790. A conti fatti, la scheda dovrà vedersela con la GTX 550 Ti proposta recentemente da Nvidia.

Il nuovo midrange da 130 euro rappresenta l'ennesima declinazione dell'architettura Barts, definita Barts LE, si basa sulla piattaforma con processo costruttivo da 40nm e non introduce particolari novità nella famiglia. Lo scopo ultimo di AMD era quello di contenere il prezzo, senza far rimpiangere le caratteristiche tecniche viste nelle schede HD 6850 e 6870.

I numeri tutto sommato ci sono: la GPU viaggia a 840MHz, si appoggia a 1GB di memoria DDR5 con clock a 1050MHz, propone 800 stream processor attivi, un transfer rate di 4.2Gbps e un TDP di 150 watt. Grazie al supporto del Crossfire sarà possibile anche montare una scheda gemella e raddoppiare le performance ricorrendo al classico "bridge", mentre la tecnologia proprietaria Eyefinity consentirà di riprodurre l'immagine su più schermi, per l'esattezza fino a sei.
A proposito di monitor, si segnalano due uscite DVI, una Display Port 1.2 e una HDMI 1.4. Anche in campo connessioni la nuova scheda punta quindi al miglior compromesso, senza strafare. In ogni caso, come evidenziano i testi approfonditi di Dinox PC, la Radeon HD6790 si comporta egregiamente con i videogame e punta a quei giocatori che vogliono risparmiare, senza rinunciare al frame-rate e alle nuove DirectX 11.

Roberto Pulito
Notizie collegate
  • TecnologiaGeForce GTX 590, VGA con due cuori FermiNVIDIA applica la microarchitettura Fermi ad un soluzione dual-GPU. È davvero questa la scheda video più veloce del mondo? Non secondo AMD, che sfida l'azienda californiana a colpi di benchmark
  • TecnologiaNvidia, al top con GTX 580Il chip GF110 sulle nuove GeForce evolve l'architettura Fermi ad un nuovo livello. La GTX 580 si presenta come la nuova regina della GPU, ma le Radeon non tarderanno per sempre
4 Commenti alla Notizia GPU, AMD gioca sulla fascia media
Ordina
  • Ormai trovi la HD 6850 a 130€, perché spenderne poco meno per una scheda palesemente inferiore? Il prezzo di partenza sarebbe dovuto essere inferiore ai 100€.
    non+autenticato
  • - Scritto da: ces
    > Ormai trovi la HD 6850 a 130€, perché spenderne
    > poco meno per una scheda palesemente inferiore?
    > Il prezzo di partenza sarebbe dovuto essere
    > inferiore ai
    > 100€.

    Giusta osservazione in effetti.
    Ma come sempre, il prezzo di lancio è sempre un po piu alto, poi come al solito si livella. Tutti i produttori, al lancio di una nuova scheda, vogliono rientrare il prima possibile nell'investimento fatto, minimizzando i rischi di eventuali perdite (flop).
    Cmq se è inferiore, non ci faccio un pensierino sopra. E cmq mi trovo bene con le Gpu Nvidia, anche per via dei drivers che sono nettamente migliori (parlo su Win).
    Ciauz.
    non+autenticato
  • - Scritto da: hex
    > - Scritto da: ces
    > > Ormai trovi la HD 6850 a 130€, perché spenderne
    > > poco meno per una scheda palesemente inferiore?
    > > Il prezzo di partenza sarebbe dovuto essere
    > > inferiore ai
    > > 100€.
    >
    > Giusta osservazione in effetti.
    > Ma come sempre, il prezzo di lancio è sempre un
    > po piu alto, poi come al solito si livella. Tutti
    > i produttori, al lancio di una nuova scheda,
    > vogliono rientrare il prima possibile
    > nell'investimento fatto, minimizzando i rischi di
    > eventuali perdite
    > (flop).

    Ciò che dici è vero, ma il prezzo è comunque troppo alto.

    > Cmq se è inferiore, non ci faccio un pensierino
    > sopra. E cmq mi trovo bene con le Gpu Nvidia,
    > anche per via dei drivers che sono nettamente
    > migliori (parlo su
    > Win).
    > Ciauz.

    Veramente in genere le lamentele sui driver ati riguardano il supporto ad OpenGL, comunque in questo caso parlo del rapporto prestazioni/prezzo.
    non+autenticato
  • In effetti, ormai il prezzo della 6850 é basso abbastanza.
    Inoltre il TDP della 6850 é 127W: che senso ha quindi avere una scheda che pure "scalda" di piú poco prima dell'estate?
    Inoltre per gli smanettoni la 6850 permette un overclock abbastanza tranquillo fino a 850 MHz.

    Riguardo ai driver ATI per Win, sinceramente non ho trovato problemi. Con le openGL qualcosina meno come giustamente osservato da ces
    non+autenticato