Cristina Sciannamblo

Gmail, webmail tagliata su misura

La posta di Google si arricchisce di nuove caratteristiche: sfondo personalizzato e funzioni per non sbagliare destinatari

Roma - Ancora nuove funzionalità per Gmail. Questa volta si tratta di un'introduzione fatta per deliziare gli occhi degli utenti: la possibilità di decorare lo sfondo con foto e immagini personalizzate.

Via libera, dunque, alla fantasia e alla libera gestione della propria casella di posta elettronica, prestando attenzione alla qualità delle immagini poiché, se troppo pesanti, potrebbero influenzare l'agilità del servizio.

Oltre alla facoltà di caricare immagini, l'utente potrà anche sbizzarrirsi con la tavolozza dei colori per rendere ancora più accattivante la pagina delle mail. E se il risultato non convincesse, è pronto il tasto "reset" per ripristinare le opzioni di default.
Ma i miglioramenti di Gmail non interessano solo la veste grafica. Google ha infatti, ripristinato e migliorato una vecchia funzione per gestire i potenziali destinatari dei messaggi: "Don't forget Bob" e "Got the wrong Bob?". La prima fornirà agli utenti i nomi utili da includere nel pacchetto dei destinatari; la seconda, riesumata dal passato, si preoccuperà di segnalare i casi di omonimia ed evitare, così, di cliccare sul "Bob" sbagliato.

Cristina Sciannamblo
Notizie collegate
2 Commenti alla Notizia Gmail, webmail tagliata su misura
Ordina