Roberto Pulito

LG, Toshiba: tablet all'orizzonte

Toshiba si prepara a lanciare il Regza AT300 mentre l'Optimus Pad LG arriva finalmente nei negozi. I due dispositivi sono animati da Honeycomb

Roma - Diversi rivali di iPad 2 sono già saliti sul ring. Altri continuano a ritardare, pericolosamente, continuando ad allenarsi per l'incontro. Da oggi i clienti USA possono mettere le mani anche su Optimus Pad di LG, optando per la versione da 530 dollari, con contratto T-Mobile, o per la versione "libera" da 750 dollari.

L'uscita del dispositivo LG, conosciuto anche come G-Slate, è stata rinviata appositamente per attendere Android 3.0. Il tablet in questione propone display da 8,9 pollici WXGA (1280 x 768 pixel) e NVIDIA Tegra 2 da 1 GHz. Per differenziarsi dal resto del gruppo utilizza tre diffusori, utili per riprodurre suono stereo sia in modalità portrait che landscape, e la "magia" del 3D.

L'azienda coreana scommette sulla stereoscopia per la visualizzazione ma anche per la registrazione: con la doppia fotocamera di Optimus Pad è infatti possibile girare video tridimensionali. Contrariamente a quanto annunciato in un primo momento, per vedere questi contenuti 3D bisogna però indossare gli appositi occhiali.
Toshiba, altrettanto in ritardo sulla sua tabella di marcia, ha invece confermato l'uscita di Regza AT300: la commercializzazione del dispositivo inizierà a giugno ma sarà inizialmente limitata al mercato nipponico. L'azienda torna sull'argomento tablet dopo il tentativo Folio, con un device da 10,1 pollici (1280?800 pixel). Anche in questo caso si trova un Tegra 2 a bordo, insieme a 1GB di memoria interna e 16GB di spazio per i dati.

La dotazione hardware include porta USB, uscita HDMI, connettività Wireless (802.11 b/g/n) e Bluetooth (2.1), fotocamera frontale (2MP) e posteriore (5MP). Anche Regza AT300 è basato su Android 3.0, Honeycomb. Il prezzo ufficiale è ancora avvolto dal mistero ma sembra che le diverse versioni varieranno solamente nella colorazione.

Roberto Pulito
Notizie collegate
  • TecnologiaLG e l'Android giustoQuesto matrimonio, tra tablet e Froyo, non s'ha da fare, perché Android 2.2 non sarebbe affidabile. LG Electronics rinvia l'uscita della sua tavoletta ma crede ancora negli OS Google
  • TecnologiaTablet, prossimamente su questi schermi touchToshiba Folio 100, Indamixx, Adam Notion Ink e Dell Inspiron Duo. Quali tra questi nuovi device avrà le carte in regola per affermarsi nell'affollato mercato dei tablet ?
  • TecnologiaNiente tablet per Froyo?Google ammette i limiti del sistema operativo Android 2.2 fuori dal territorio smartphone. Gli schermi troppo ampi non piacciono all'Androide
7 Commenti alla Notizia LG, Toshiba: tablet all'orizzonte
Ordina