Alfonso Maruccia

BlackBerry, tempo di shopping e partnership

Research In Motion compra una dot.com specializzata in software di sicurezza ed estende il supporto ad Android e iPhone. Nel mentre si accorda con Microsoft per l'integrazione di Bing. E lancia due nuovi terminali con un nuovo OS

Roma - Per la canadese Research In Motion è tempo di acquisizioni e partnership, novità importanti e constatazioni dei cambiamenti di mercato: anche nel settore enterprise, sin qui appannaggio dei suoi terminali BlackBerry.

Il primo fatto importante che coinvolge RIM in questi giorni è l'annunciata acquisizione di Ubitexx, società specializzata nello sviluppo di software di sicurezza e management distribuito per i dispositivi mobile. Con la tecnologia di Ubitexx RIM potrà estendere anche ad iPhone e Android il supporto di BlackBerry Enterprise Server, middleware di gestione remota e collaborazione sin qui esclusiva della piattaforma BlackBerry.

La mossa rappresenta la presa di coscienza, da parte di RIM, di un mercato molto diverso rispetto al passato anche per quanto riguarda il business e il mercato aziendale: un mercato in cui la popolarità di terminali Android e iOS è in crescita e dove cresce l'esigenza di poter gestire piattaforme eterogenee fra loro da una stessa interfaccia web-based remota.
RIM pensa ad aprirsi alle mutate condizioni di mercato e lo fa anche attraverso la stipula di una partnership importante con Microsoft: Steve Ballmer annuncia l'accordo e parla dell'integrazione delle mappe e le ricerche del motore web Bing con BlackBerry a livello di sistema operativo, preannunciando inoltre ulteriori "investimenti" importanti nei servizi BlackBerry da parte di Microsoft.

Per quanto riguarda le novità in serbo per i terminali RIM propriamente detti, la società ha contemporaneamente tolto i veli a due nuovi terminali BlackBerry e al corrispondente sistema operativo, BlackBerry 7 OS.

BlackBerry Bold 9900 e 9930 sono due smartphone che non sembrano avere nulla da invidiare alla concorrenza di terminali iPhone, Android e Windows Phone 7, potendo contare su processori da 1,2GHz di frequenza, 8GB di memoria on-board, supporto per il video HD (720p), il WiFi dual-band, le comunicazioni Near-Field (NFC), il supporto per le reti 4G (HSPA+) e altro ancora.

Le principali novità di BlackBerry 7 OS includono invece un browser evoluto con un migliore supporto ad HTML5, la possibilità di tenere separati i dati personali e quelli aziendali e "app" di produttività integrate. L'ultimo sistema operativo di RIM taglia infine definitivamente i ponti con il passato: BlackBerry 7 OS non verrà reso disponibile come "aggiornamento" ai terminali sin qui in commercio.

Alfonso Maruccia
Notizie collegate
  • AttualitàEmirati Arabi, stretta sulle comunicazioniSembra alle porte una misura volta a limitare l'accesso ai server di RIM. E non solo la canadese sarebbe imbrigliata nella rete in cui le autorità locali vogliono stringere le comunicazioni
  • BusinessBrevetti Nortel, anche RIM della partita?Si prospetta un'asta per l'acquisizione dei succosi brevetti dell'ex-colosso in liquidazione. Alla corsa i aggiunge la canadese RIM, apparentemente intenzionata a surclassare la già lauta offerta di Google
  • BusinessRIM: non sta andando così maleResearch In Motion taglia le previsione finanziare per il primo trimestre, ma liquida quelle degli analisti giudicate troppo negative. Se c'è una diminuzione dei guadagni, dicono, la colpa è del ritardo nel lancio dei nuovi BlackBerry
2 Commenti alla Notizia BlackBerry, tempo di shopping e partnership
Ordina
  • "
    BlackBerry Bold 9900 e 9930 sono due smartphone che non sembrano avere nulla da invidiare alla concorrenza di terminali iPhone, Android e Windows Phone 7
    "

    nulla da invidiare a window fone sette???????
    ueee quelli della rim , se vedono a cosa é paragonato il loro ottimo prodotto si offendono!

  • Le principali novità di BlackBerry 7 OS includono invece un browser evoluto con un migliore supporto ad HTML5, la possibilità di tenere separati i dati personali e quelli aziendali e "app" di produttività integrate. L'ultimo sistema operativo di RIM taglia infine definitivamente i ponti con il passato: BlackBerry 7 OS non verrà reso disponibile come "aggiornamento" ai terminali sin qui in commercio.


    Il nuovo browser avrà un supporto migliore ad HTML5... Già quello presente nella versione 6 è quello che maggiormente supporta HTML5 tra i vari smartphoneSorride

    Il sigh è dovuto al fatto che la nuova versione del sistema operativo non si potrà installare sui terminali cui è presente la versione 6Triste
    Prozac
    5043