Mauro Vecchio

Apple, c'è vita oltre Steve Jobs?

Una vera e propria università per formare i dipendenti della Mela. Che dovranno apprendere strategie e segreti per una gestione priva del carismatico CEO. Reclutati veterani di Harvard e di Yale

Roma - Un lungo e dettagliato dossier, recentemente pubblicato tra le pagine cartacee della rivista statunitense Fortune. Un'inchiesta che ha fatto rapidamente il giro del web specializzato, totalmente incentrata sul grande gigante di Cupertino. In Dentro Apple una serie di rivelazioni che hanno subito scatenato nuove ipotesi sulla fine imminente di una vera e propria era dell'industria tecnologica.

Steve Jobs, leader carismatico e CEO visionario, sarebbe ormai pronto ad abbandonare le scene, limitato da ben noti problemi di salute. L'interrogativo posto dal giornalista di Fortune Adam Lashinsky è semplice quanto diretto: ce la farà Apple a sopravvivere all'abdicazione del suo re incontrastato? Lo stesso Jobs ne sarebbe certo, ormai attorniato da più che validi eredi al trono.

Ma gli alti vertici dell'azienda di Cupertino - tra cui il COO Tim Cook e il vicepresidente Ron Johnson - avrebbero già deciso di preparare centinaia di dipendenti, in collaborazione con alcuni docenti della Yale School of Management e veterani di Harvard. Una vera e propria Apple University, gruppo di lavoro interno che studi business e cultura di marketing in un'ipotetica gestione priva di Steve Jobs.
L'articolo di Lashinsky ha dunque sottolineato come gli impiegati della Mela dovranno apprendere i principali segreti dell'era Jobs: culto della segretezza, mania per i dettagli e soprattutto scarsa comprensione per gli errori. Lo stesso Jobs sarebbe stato protagonista di una furiosa lavata di capo agli sfortunati responsabili del progetto cloud MobileMe, addirittura criticato sulle colonne del Wall Street Journal dall'amico Walt Mossberg.

Mauro Vecchio
Notizie collegate
111 Commenti alla Notizia Apple, c'è vita oltre Steve Jobs?
Ordina
  • Partiamo da una considerazione: Apple viene fondata nel 1976, Larry Page e Sergey Brin (Google) si incontrano nel 1995 per iniziare la loro avventura. 19 anni di differenza. 19 in cui aziende come Apple sono già multinazionali, metre i fondatori di Google sono 2 signor nessuno.
    Apple ha una gestione dittatoriale e il suo successo è dovuto ad una brillante dirigenza che fa capo a jobs. Poche menti, ma brillanti.
    Google, invece, punta sul contrario. Dipendenti brillanti in un ambiete lavorativo piacevole e con poche regole dall'alto (che non significa non dover rispondere della propria produttività).
    In breve una intelligenza collettiva, con le dovute responsabilità, quella di Google, contro una direzione verticistica e dittatoriale, quella di Jobs.
    Nonostante i 19 anni di ritardo, Google oggi è affermata e può sfidare Apple.
    Io scommetto che l'intelligenza di tanti vincerà su quella di pochi. E scommetto anche che un ambiente lavorativo feroce sia meno produttivo di un ambiente lavorativo rilassato dove ciò che conta è la genialità e non soddisfare il padrone. Finchè il padrone è geniale come Jobs... si ottengono risultati brillanti, basta un errore per perdere tanto. In più soddisfare il padrone significa diminuire la quantità di pensieri laterali, quelli che non seguono i binari. OK, la maggior parte di questi pensieri finisce su binari morti... ma qualcuno di questi potrebbe cambiare tutto!
    non+autenticato
  • http://www.ibtimes.com/articles/142781/20110509/st...

    Soddisfare un padrone così significa vivere nel terrore di sbagliare (col solo risultato che si finisce per sbagliare per davvero).
    non+autenticato
  • - Scritto da: Certo certo
    > FAKE

    HAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAH!!!
    E' talmente suonato che s'incazza con se stesso.....
    Rotola dal ridereRotola dal ridereRotola dal ridere
  • Sei talmente rincoglionito che non hai capito niente
    non+autenticato
  • - Scritto da: Certo certo
    > Sei talmente rincoglionito che non hai capito
    > niente

    Certo certo.
    HAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHA!!!
    non+autenticato
  • Ho capito che sei sempre tu! FAKE!

    Clicca per vedere le dimensioni originali
    non+autenticato
  • - Scritto da: Certo certo
    > FAKE

    Se lo dici tu che sei un fake, ci crediamo.
    non+autenticato
  • - Scritto da: Mah
    > - Scritto da: Certo certo
    > > FAKE
    >
    > Se lo dici tu che sei un fake, ci crediamo.
    Quoto
    non+autenticato
  • - Scritto da: Certo certo
    > FAKE

    No. Vero.
    non+autenticato
  • - Scritto da: poiuy
    . OK, la
    > maggior parte di questi pensieri finisce su
    > binari morti... ma qualcuno di questi potrebbe
    > cambiare
    > tutto!

    il 99% delle aziende vengono gestite "dittorialmente" ci sono aziende di successo e no alcune riescono nel successo per alcuni anni altre per decenni.
    oggigirono il numero di fallimenti supera abbondandemente quello dei successi e di contro non e' cosi' facile trovare o passare una buona azienda, nem che meno nel nostro paese.
    non+autenticato
  • metteteci tutte le università che volete....ma la vedo dura....molto dura!

    Triste
  • Clicca per vedere le dimensioni originali

    Non c'è università macaca che possa sopperire alla mancanza di Steve Jobs. Egli è leggenda! Egli ha forgiato il primo personal nel garagio insieme all'amico Woz. La sua mitica presenza pervade ogni prodotto della Mela. No Jobs, no party. Siete spacciati.
    non+autenticato
  • - Scritto da: Certo certo
    > [img]http://www.fakesteve.net/wp-content/uploads/2
    >
    > Non c'è università macaca che possa sopperire
    > alla mancanza di Steve Jobs. Egli è leggenda!
    > Egli ha forgiato il primo personal nel garagio
    > insieme all'amico Woz. La sua mitica presenza
    > pervade ogni prodotto della Mela. No Jobs, no
    > party. Siete spacciati.

    sai cosa ha detto al chirurgo (che gli ha cambiato il fegato) che usa l'ipad per consultare le cartelle cliniche? "tu sarai con me in paradiso".
    non+autenticato
  • - Scritto da: attonito
    >
    > sai cosa ha detto al chirurgo (che gli ha
    > cambiato il fegato) che usa l'ipad per consultare
    > le cartelle cliniche? "tu sarai con me in
    > paradiso".

    A bocca aperta questa era buona
    non+autenticato
  • Il mio Mac continuerà a funzionare, e questo è ciò che mi interessa.

    Quando Apple non avrà più idee, se succederà, allora bye-bye winari: rimarrete al palo tecnologico come lo siete stati per anni
    non+autenticato
  • - Scritto da: Certo certo
    > FAKE

    Al massimo FIKE (non è roba per te).
  • Bravo! Diglielo! FAKE! FAKE! FAKE!

    Clicca per vedere le dimensioni originali
    non+autenticato
  • Sei sempre tu! FAKE!

    Clicca per vedere le dimensioni originali
    non+autenticato
  • Ueppolz continua a non dare dividendi, nonostante i margini di profitto stellari: i nostri squaletti della finanza presto dovranno rientrare dall'investimento, vediamo se ci sarà un botto grosso o una lenta morte.
    non+autenticato
  • - Scritto da: nome e cognome
    > Ueppolz continua a non dare dividendi, nonostante
    > i margini di profitto stellari: i nostri
    > squaletti della finanza presto dovranno rientrare
    > dall'investimento, vediamo se ci sarà un botto
    > grosso o una lenta
    > morte.

    come il nostro amico enjoy, che pronostica da anni l'imminente fallimento di apple...
    sei nato superato, mi spiace
    non+autenticato
  • > come il nostro amico enjoy, che pronostica da
    > anni l'imminente fallimento di
    > apple...
    > sei nato superato, mi spiace

    Sei troppo piccolo per ricordarti quando apple stava per fallire sul serio... sia reso grazie a Bill Gates.
    non+autenticato
  • - Scritto da: nome e cognome
    > > come il nostro amico enjoy, che pronostica da
    > > anni l'imminente fallimento di
    > > apple...
    > > sei nato superato, mi spiace
    >
    > Sei troppo piccolo per ricordarti quando apple
    > stava per fallire sul serio... sia reso grazie a
    > Bill
    > Gates.

    me lo ricordo bene invece.
    decisamente altri tempi
    non+autenticato
  • - Scritto da: engioiuitas
    > - Scritto da: nome e cognome
    > > > come il nostro amico enjoy, che pronostica da
    > > > anni l'imminente fallimento di
    > > > apple...
    > > > sei nato superato, mi spiace
    > >
    > > Sei troppo piccolo per ricordarti quando apple
    > > stava per fallire sul serio... sia reso grazie a
    > > Bill
    > > Gates.
    >
    > me lo ricordo bene invece.
    > decisamente altri tempi

    ah, tanto per intenderci. il fatto che non diano dividendi è un plus, non un minus...
    ma forse è inutile spiegarlo qui in italia... nel paese dove si danno dividendi a gogo e poi per fare un passo bisogna andare a chiedere finanziamenti, intrallazzare con mediobanca, generali e unicredit ecc...
    non+autenticato
  • Non saprei.
    Certo che, visto gli utili, potrebbero anche dare dividendi.
    Ma per ora credo che gli azionisti si accontentino dell'andamento in borsa.
    Certo che apple ha una enorme riserva di liquidità, e la cosa è un po' anomala.
    Anche perchè non sta facendo acquisizioni. Vedremo...
    non+autenticato
  • > ah, tanto per intenderci. il fatto che non diano
    > dividendi è un plus, non un
    > minus...
    > ma forse è inutile spiegarlo qui in italia... nel
    > paese dove si danno dividendi a gogo e poi per
    > fare un passo bisogna andare a chiedere
    > finanziamenti, intrallazzare con mediobanca,
    > generali e unicredit
    > ecc...

    Certo certo, fa contentissimi soprattutto gli investitori e i contribuenti americani.
    non+autenticato
  • - Scritto da: nome e cognome
    > > ah, tanto per intenderci. il fatto che non diano
    > > dividendi è un plus, non un
    > > minus...
    > > ma forse è inutile spiegarlo qui in italia...
    > nel
    > > paese dove si danno dividendi a gogo e poi per
    > > fare un passo bisogna andare a chiedere
    > > finanziamenti, intrallazzare con mediobanca,
    > > generali e unicredit
    > > ecc...
    >
    > Certo certo, fa contentissimi soprattutto gli
    > investitori e i contribuenti
    > americani.

    http://seekingalpha.com/article/220354-why-apple-s...
    non+autenticato
  • - Scritto da: nome e cognome

    >
    > Sei troppo piccolo per ricordarti quando apple
    > stava per fallire sul serio... sia reso grazie a
    > Bill
    > Gates.

    Raccontaci la storia e del perché, secondo te, si dovrebbe ringraziare Bill Gates.

    Poi potrò linkare diversi articoli che ti smentiranno.
    non+autenticato
  • Apple ha inventato la corporate university ... che figata, festeggiamo!

    http://en.wikipedia.org/wiki/Corporate_university

    con i nostri compagni di corso...

    http://www.aboutmcdonalds.com/mcd/careers/hamburge...
    non+autenticato
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
Successiva
(pagina 1/2 - 10 discussioni)