Claudio Tamburrino

Amazon, buoni acquisto per l'usato

Esteso da DVD e videogame a numerosi dispositivi elettronici usati. Comprati agli utenti in cambio di dollari da spendere sul marketplace statunitense

Roma - Amazon ha annunciato l'estensione del suo programma di scambi, che ora permette agli utenti statunitensi di offrire prodotti elettronici usati in cambio di buoni sconto del negozio digitale.

Cellulari, lettori mp3, fotocamere, dispositivi GPS, sono tra i prodotti che, indipendentemente da dove sono stati acquistati, potranno essere dati ad Amazon in cambio dei suoi buoni acquisto. E che si aggiungono così a videogame, DVD e libri di testo usati finora accettati.

Le valutazioni del negozio digitale variano tra i 25 centesimi di alcuni cellulari, ai 480 dollari di un iPad 2, passando per 178 dollari per un iPhone 3GS 16GB in buone condizioni e 260 dollari per un Motorola Xoom. Gli utenti possono spedire ad Amazon il device di cui vogliono disfarsi, accompagnandolo con un modulo precompilato in cui si indica lo stato distinguendo tra "come nuovo", "buono" e "accettabile".
Una volta ricevuto Amazon sceglie se accettarlo, fornendo il buono spesa entro 48 giorni all'utente, oppure lo rispedisce a sue spese entro 14 giorni.

Interessate all'elettronica di seconda mano erano già altre aziende come Gazelle, sul mercato dell'usato dal 2008, con cui quindi Amazon entra ora in competizione.

Claudio Tamburrino
Notizie collegate