Alfonso Maruccia

Tutti i Playboy per iPad

Hugh Hefner mantiene la promessa: sbarca assieme alle conigliette su iPad. E per evitare scogli e marosi dell'App Store opta per HTML5 e browser

Roma - Hugh Hefner lo aveva promesso a inizio anno, e la promessa si è puntualmente trasformata in realtà: gli utenti di iPad potranno "finalmente" godere di tutto il florilegio di cosce, conigliette e articoli presente nell'archivio storico della rivista Playboy, grazie a un sito web ottimizzato per il tablet di Apple e a un piano di sottoscrizione sufficientemente flessibile e articolato.

Il sito si chiama iPLAYBOY, arriva con un paio di mesi di ritardo sui piani previsti ed è evidentemente pensato per aggirare i paletti imposti da Cupertino e l'EULA progettata per mettere al bando qualsiasi riferimento sessuale sugli iCosi e le app messe in vendita su iTunes.

Massiccia la quantità di materiale che iPLAYBOY mette a disposizione: la società di proprietà di Hefner parla di ben 130mila pagine, una collezione che comprende tutti i numeri storici di Playboy a partire dal primo magazine apparso nelle edicole statunitensi nel dicembre del 1953, e la promessa di aggiornare mensilmente il sito con l'ultimo numero della rivista fresco di stampa.
Per gustarsi una Marilyn Monroe vintage o l'ereditiera rock Lizzy Jagger sarà naturalmente necessario sborsare un congruo quantitativo di moneta sonante: i piani di sottoscrizione attualmente disponibili prevedono un'opzione mensile (8 dollari), una annuale (60 dollari) e una biennale (100 dollari).

Alfonso Maruccia
Notizie collegate
  • AttualitàNiente Playboy per iPadO, meglio, niente app: la rivista prepara una sottoscrizioni web based per superare il controllo di App Store. Ma in cantiere c'č anche una versione puritana
68 Commenti alla Notizia Tutti i Playboy per iPad
Ordina
  • La Foxcomm, la nota fabbrica dove gli schiavi cinesi assemblano gli iPad lavorando per 16 ore al giorno in cambio di un po' di riso col il divieto di suicidarsi all'interno della fabbrica, e' appena esplosa.

    Due morti accertati.
  • - Scritto da: uno qualsiasi
    > http://www.webmasterpoint.org/news/esplosione-alla

    Certo che questo iPad 2 è proprio una bomba! Speriamo solo che con questi incidenti non aumentino i prezzi.
    non+autenticato
  • Almeno impara come si scrive il nome!
    ruppolo
    33147
  • - Scritto da: ruppolo
    > Almeno impara come si scrive il nome!

    ...disse lo stolto al dito del saggio che indicava la luna...
  • saresti il saggio?A bocca aperta
    MeX
    16897
  • - Scritto da: panda rossa
    > - Scritto da: ruppolo
    > > Almeno impara come si scrive il nome!
    >
    > ...disse lo stolto al dito del saggio che
    > indicava la luna...

    "saggio" autoproclamato?
    talmente saggio da non riuscire nemmeno ad andare su wikipedia per capire qual'è la realtà di una fabbrica come la Foxconn (che non è "di" Apple e non lavora solo "per" Apple)?
  • - Scritto da: sadness with you
    > - Scritto da: panda rossa
    > > - Scritto da: ruppolo
    > > > Almeno impara come si scrive il nome!
    > >
    > > ...disse lo stolto al dito del saggio che
    > > indicava la luna...
    >
    > "saggio" autoproclamato?
    > talmente saggio da non riuscire nemmeno ad andare
    > su wikipedia per capire qual'è la realtà di una
    > fabbrica come la Foxconn (che non è "di" Apple e
    > non lavora solo "per"
    > Apple)?

    E quindi questo lea rende migliore?
  • - Scritto da: panda rossa

    > > > > Almeno impara come si scrive il nome!
    > > >
    > > > ...disse lo stolto al dito del saggio che
    > > > indicava la luna...
    > >
    > > "saggio" autoproclamato?
    > > talmente saggio da non riuscire nemmeno ad andare
    > > su wikipedia per capire qual'è la realtà di una
    > > fabbrica come la Foxconn (che non è "di" Apple e
    > > non lavora solo "per" Apple)?
    >
    > E quindi questo lea rende migliore?

    Non la rende né migliore né peggiore... ma sei tu quello che sta cercando di farla passare per peggiore.
    Il fatto che tu la conosca tanto bene da non sapere nemmeno il nome, la dice poi lunga su quali nobili motivi ti abbiano portato ad interessarti (solo ora) dell'argomento...
  • - Scritto da: panda rossa
    > La Foxcomm, la nota fabbrica dove gli schiavi
    > cinesi assemblano gli iPad lavorando per 16 ore
    > al giorno in cambio di un po' di riso col il
    > divieto di suicidarsi all'interno della fabbrica,
    > e' appena
    > esplosa.
    >
    > Due morti accertati.

    Seguendo la tua filosofia: e chissenefrega dei cinesi, mica li hanno obbligati a lavorare li'. E poi quasi tutto il prodotto informatico è realizzato in cina. Del resto se tu non vuoi pagare niente di niente, o pochissimo cosa ti aspetti che un prodotto venga realizzato utilizzando i migliori protocolli sulla sicurezza?
    non+autenticato
  • Peccato che l'ipad è proprio uno dei modelli più costosi, per utenti che vogliono spendere.
    non+autenticato
  • Come puo' essere che esista del porno per iPad?
    Immagini con tette?
    Ma non e' pericoloso?

    Il macaco non e' abituato a certe cose.

    Siamo sicuri che Giobs voglia?
  • eh butta male eh trollini?Occhiolino
    MeX
    16897
  • - Scritto da: MeX
    > eh butta male eh trollini?Occhiolino

    Butta male perché avete Playboy? Non ho capito.
    Shiba
    3876
  • perchè siete gli unici a non aver capito che il "wallet garden" non vuol dire "censura"
    MeX
    16897
  • invece si.
    Sgabbio
    26178
  • vabbeh... se vuoi avere ragione a prescindere...
    MeX
    16897
  • - Scritto da: MeX
    > perchè siete gli unici a non aver capito che il
    > "wallet garden" non vuol dire
    > "censura"

    Censura? Č un'applicazione dell'idea di "cervello in remoto".
    Shiba
    3876
  • - Scritto da: MeX
    > "wallet garden"

    Adoro questa definizione, coniuga il concetto di "giardino con muraglia attorno" a "portafoglio", ovvero quello che devi aprire per poterti rinchiudere nel giardino di cui sopraCon la lingua fuori
    Funz
    12980
  • Le parole sono fondamentali per i clienti apple. Sennò come farebbero ad abboccare a tutta la fuffa che gli viene propinata
    non+autenticato
  • - Scritto da: Funz
    > - Scritto da: MeX
    > > "wallet garden"
    >
    > Adoro questa definizione, coniuga il concetto di
    > "giardino con muraglia attorno" a "portafoglio",
    > ovvero quello che devi aprire per poterti
    > rinchiudere nel giardino di cui sopra
    >Con la lingua fuori
    hehahehe.. oh, mi sa che non l'ha neanche capitaCon la lingua fuori

    anzi, all'inizio avevo pensato a una sublime genialata di MeX.. dicendo che ' "walleT garden" non significa mica "censura" ' e appunto CENSURANDO il termine correttoSorride
    non+autenticato
  • - Scritto da: MeX
    > perchè siete gli unici a non aver capito che il
    > "wallet garden" non vuol dire
    > "censura"

    In questo caso però bisogna ammettere che significa "schizofrenia". Perché Hugh Hefner può pubblicare il suo magazine con tette al vento, se ci provo io, vengo censurato.

    In Italia c'è il magazine "Max" con tette al vento e altri magazine o app vengono
    irrimediabilmente censurati se provano a fare altrettanto.

    Così non va bene: o le regole sono le stesse per tutti oppure è concorrenza sleale.

    Via Playboy da iPad o creazione di una area 18+ gestita dal parental control e dentro tutti.

    Fan AppleFan Linux
  • in effetti l'utilità di aver un app in questo caso potrebbe aver senso per consultare eventuale amteriale in modalità offline..
    non+autenticato