Claudio Tamburrino

Google, consigli per l'elettronica di consumo

Ha acquisito Sparkbuy, motore di ricerca specializzato nel settore

Roma - Google amplia il suo ventaglio di acquisizioni volte a facilitare gli acquisti degli utenti con Sparkbuy, piccola azienda con sede a Seattle.

Sul sito di shopping, nato appena da 6 mesi, è già apparso l'annuncio della conclusione dell'affare, i cui termini rimangono riservati come di consueto, anche se le prime conseguenze sono evidenti: è stata annunciata l'interruzione del servizio finora offerto.

Il portavoce di Google ha semplicemente sottolineato "l'importanza del sito per comparazioni shopping creato da Sparkbuy, sia per semplicità di design che possibilità offerte agli utenti".
Ha riferito inoltre che il personale che ci lavora, il CEO Dan Shapiro, Scott Haug e Isaac Myers, si uniranno agli uffici di Kirkland di Big G.
Anche con questa acquisizione Mountain View si conferma interessata agli acquisti online: oltre agli esperimenti con i pagamenti mobile ha recentemente esordito su nuovi mercati con Google Shopping e Adivisor, entrambi destinati ad aiutare gli utenti nella scelta degli acquisti (e degli investimenti) da fare.

Claudio Tamburrino
Notizie collegate